Il piccolo principe/ Oggi in tv su Italia 1: i primi vinti dalla pellicola (oggi, 28 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

Il piccolo principe, il film d’animazione in onda su Italia 1 oggi, sabato 28 ottobre 2017. Nel cast: Riley Osborne e Rachel McAdams, alla regia Mark Osborne. La trama del film.

il_piccolo_principe_film
Il piccolo Prinicpe

Il film Il piccolo principe, in onda su Italia 1 stasera, ha inoltre riscosso grandissimo successo con risposte importanti dalla critica. Nel 2016 il film ha vinto il Premio Cesar come migliore opera d’animazione superando Adam di Simon Rouby e Avril et le monde truque di Christian Desmares e Franck Ekinci. Agli Annie Awards il film incoltre ha ricevuto due candidature come miglior colonna sonora e miglior scenografia in un film d’animazione, mastavolta senza vincere il premio. Così come è capitato ai Visual Effects Società per i migliori effetti speciali. Staremo a vedere se il pubblico stasera avrà apprezzato Il piccolo principe, lo potremo scoprire anche grazie ai social network che sicuramente tastano il senso di quello che si pensa. Sicuramente però Il piccolo principe è un film che merita una visione davvero molto attenta anche perché tratto da un libro che tutti almeno una volta nella vita hanno letto. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN DIRETTA STREAMING

La prima serata di Italia 1 è dedicata alla trasposizione cinematografica di un grande classico della letteratura: Il piccolo principe. Per trasportare sul grande schermo il romanzo di Antoine de Saint-Exupéry, il regista Mark Osborne ha speso 80 milioni di dollari e impiegato otto anni di lavoro di oltre 200 animatori: “A regalarmi il primo esemplare de Il Piccolo Principe fu, ai tempi del college, la mia fidanzata, oggi mia moglie. Vivevamo un momento difficile. Fu una lettura che mi fece tornare alla freschezza dell’infanzia, a una serenità che mi permise di superare i problemi. Quando perciò, anni dopo, mi hanno proposto di farne un film, ho detto no: impossibile rendere in immagini quelle pagine senza far torto allo scrittore. Bisognava trovare una chiave”, ha raccontato il regista a Famiglia Cristiana. “Volevo che il film facesse riflettere sulla possibilità di modificare qualcosa della nostra vita grazie alla lettura di un libro. Il mio film non è perciò un adattamento del capolavoro di Saint-Exupéry, bensì un omaggio a lui e alla sua magnifica fantasia”, ha concluso Osborne. Il trailer del film, clicca qui per vederlo, mostra le diverse tecniche usate (come il digitale e lo stop-motion) per realizzare il film. Il piccolo principe va in onda su Italia 1 a partire dalle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola d’animazione, fantastica, drammatica e avventura che è stata affidata alla regia di Mark Osborne mentre il soggetto è stato tratto dal romanzo scritto da Antoine de Saint-Exupery, la sceneggiatura è stata estesa da Irena Brignull e la produzione della pellicola è stata firmata da Dimitri Rassam e Aton Soumache. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Orange Studio, Onyx Films, M6 Films, ON Animation Studios, On Entertainment e Paramount Animation, la distribuzione del film in Italia è stata gestita dall’azienda Lucky Red. Il montaggio del film è stato realizzato da Carole Kravez Aykanian e Matt Landon con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Richard Harvey e Hans Zimmer, la scenografia è stata ideata da Celine Desrumaux e Lou Romano. La pellicola è stata prodotta in Francia nel 2015 e la sua durata è di 108 minuti circa. Il primo video promozionale italiano della pellicola è stato distribuito a partire da aprile 2015, mentre il film è uscito nel nostro Paese dal primo gennaio del 2016. Nella versione italiana le voci dei protagonisti sono state doppiate da alcuni attori molto noti come Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti, Toni Servillo, Alessandro Gassmann e Alessandro Siani. Paola Cortellesi ha prestato la voce alla giovane protagonista della storia. Nel 2016 il film si è aggiudicato un Premio Cesar e due candidature agli Annie Award.

MARK OSBORNE ALLA REGIA

Il film d’animazione Il piccolo principe va in onda su Italia 1 oggi, sabato 28 ottobre 2017, alle ore 21.10. Una pellicola d’animazione del 2015 che è stata diretta dal regista Mark Osborne. Nella versione originale del film le voci dei personaggi principali del film sono state doppiate da Riley Osborne, Rachel McAdams, Mackenzie Foy, James Franco e Marion Cotillard. Il film d’animazione è interamente tratto dall’ominimo romanzo di Antoine de Saint-Exupery, opera letteraria molto amata da grandi e piccini. Il film Il Piccolo Principe, è stato realizzato impiegando un budget di circa 60 milioni di euro. Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

IL PICCOLO PRINCIPE, LA TRAMA DEL FILM D’ANIMAZIONE

Dopo il fallimento dell’ennesimo test d’ammissione per la Werth Academy, la madre di una giovane ragazzina molto in gamba ed intraprendete decide di trasferirsi, assieme a sua figlia, nello stesso quartiere in cui su trova la scuola. In questo modo sarà più facile per la ragazza riuscire a preparare il nuovo test d’ingresso e tentare di accedere nuovamente all’accademia l’anno successivo. L’unico appartamento libero ed a buon mercato presente nel quartiere è situato accanto ad una curiosa casetta. Un giorno l’abitazione della ragazza viene letteralmente messa a soqquadro dall’irruzione di un curioso velivolo proveniente proprio dalla casa accanto. La giovane, l’indomani, decide di fare visita al suo vicino di casa. Entrata nel giardino della casa adiacente alla sua, la giovane conosce il suo vicino di casa, un bizzarro signore molto anziano, impegnato nella riparazione di un biplano. I due stringono fin da subito un meraviglioso rapporto d’amicizia. L’uomo racconta alla ragazzina l’affascinante storia del Piccolo Principe, un giovane fanciullo che l’uomo avrebbe incontrato nel bel mezzo del deserto del Sahara, quando il suo biplano si schiantò proprio in quel luogo diversi anni prima. La ragazzina è sempre più curiosa e vuole conoscere tutta la storia del Piccolo Principe. Così, contravvenendo agli ordini di sua madre che la crede super impegnata con studio e calcoli algebrici, fa visita al suo nuovo amico ogni giorno. Non curante delle raccomandazioni di sua madre, decide di aiutare il suo anziano amico a riparare il biplano e nel frattempo conosce la fine della storia del Piccolo Principe, rimanendone fortemente amareggiata per il finale molto triste. Così decide di voltare le spalle al suo vicino, accusandolo di averle fatto perdere tempo. Pochi giorni dopo, purtroppo, il suo anziano amico ha un malore e viene ricoverato d’urgenza in ospedale. Arrivata al suo capezzale, la ragazzina decide di riparare da sola il biplano per cercare il Piccolo Principe. Così, quella notte stessa, si reca nel giardino del vicino ma cade bruscamente e, battendo la testa, sviene. Inizia così a sognare e nei suoi sogni incontra il Piccolo Principe. Al risveglio, la ragazza avrà finalmente compreso la vera morale della storia del Piccolo Principe e senza indugio correrà ad abbracciare il suo amico che nel frattempo, si è ripreso quasi del tutto dal malore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori