Maurizio Ferrini/ Il suo percorso di fede: dalla fame e la depressione alla rinascita (Sabato Italiano)

- Hedda Hopper

Un percordo di fede che è riuscito a portarlo fuori da un tunnel fatto di fame, sofferenza e depressione, Maurizio Ferrini alias Signora Coriandoli, torna a Sabato Italiano

maurizio_ferrini_intervista_youtube_2017
Maurizio Ferrini

Già la scorsa settimana Maurizio Ferrini è stato protagonista a Sabato Italiano e oggi lo ritroveremo, ancora una volta, per parlare del suo importante percorso di fede. L’ex Signora Coriandoli ha avuto modo di raccontare qualcosa che molti spettatori non sapevano ancora, ovvero che in questi anni Maurizio Ferrini ha passato un perdiodo difficile, buio, fatto di fama e depressione ma, soprattutto, di solitudine. In molti lo hanno abbandonato in questi anni e solo pochi fedelissimi sono rimasti al suo fianco in questo doloroso e difficile momento. L’attore ha detto no ad alcuni progetti sia per diversità di vedute che per principio e questo lo ha fatto uscire dal giro e questo lo ha portato a rimanere solo, abbandonato da gran parte di coloro che credeva amici: “Rimanere da solo ha un caro prezzo, perché se non vai in televisione e non vai al cinema non ti chiamano. Quindi iniziano gli anni dove ho anche sofferto la fame, sono sincero. E sono stato abbandonato“. Un periodo difficile che Ferrini ha raccontato a Sabato Italiano la scorsa settimana, prima che Eleonora Daniele, padrona di casa, lo invitasse a rimanere nel suo programma.

LA FORZA DELLA FEDE

Maurizio Ferrini ha avuto modo di raccontare il suo periodo difficile ma anche la motivazione e la forza che ha trovato per uscirne: una conversione. La sua famiglia è sempre stata cattolica ma solo in questo periodo, Ferrini ha capito il vero significato e la forza di chi ama Cristo e vive nella Gloria: “Ci sono poche persone che mi hanno aiutato e mi sono state vicine in questi anni e devo molto soprattutto alla fede, molto forte, che ho”. Tutti coloro che lo hanno aiutato, nonostante tutto, hanno fatto molto per lui che è tornato finalmente in piedi dopo le botte prese tanto che lo stesso, raccontando quello che è successo ha sottolineato: “Io sono come la Germania: più la picchi più ritorna forte. Ho scritto tanto, sono tornato forte e oltre alle persone che mi hanno abbandonato pochi mi sono rimasti vicini: tra queste 4 donne, Sara, Elettra, Carla e l’emozione mi impedisce di dire la quarta. Sappiate che sono tornato”.

DIECI ANNI DI SOFFERENZA FINO ALLA RINASCITA

L’amore di poche persone e di Dio è riuscito a riportarlo alla vita, più forte di prima e senza alcun timore di raccontare alcuni dei passaggi più dolorosi di questi anni come aver patito la fame: “Poche persone mi sono rimaste accanto. Mi sono concentrato su me stesso, devo tanto alla fede: Dio mi ha aiutato”. Una delle ultime apparizioni di Maurio Ferrini risale addirittura al 2005 quando ha preso parte, come concorrente, a L’Isola dei Famosi ancora di stanza in Rai. Da allora su di lui è pian piano calato il sipario almeno fino a che la Fede non è tornata ad essere parte preponderante della sua vita e tutto è cambiato. Adesso l’ex Signora Coriandoli è pronto per la sua rinascita che, a quanto pare, passerà proprio da Sabato Italiano insieme ad Eleonora Danieli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori