Michele Zarrillo/ I complimenti di Marco Carta: “È una grandissima persona” (Celebration)

- Francesca Pasquale

Il cantante Michele Zarrillo è tra i protagonisti di questo terzo appuntamento di Celebration in onda su Rai 1 e dedicato alle Grandi Voci della storia della musica.

michele_zarrillo_screen
Michele Zarrillo incoraggia i Jalisse a Ora o Mai Più

Un apprezzatissimo ritorno sul piccolo schermo quello di Michele Zarrillo, negli ultimi tempi ospite in molti ‘programmi televisivi. Se questa sera lo abbiamo visto esibirsi nella nuova puntata di Celebration, show di RaiUno, di recente sempre sullo stesso canale il noto cantante è apparso in Tale e Quale show. Marco Carta, uno dei dodici concorrenti di questa edizione, ha fatto la sua imitazione e a sorpresa è arrivato anche il vero Michele Zarrillo che si è caldamente complimentato con lui. Oggi, ospite di Sabato Italiano, Carta ha così parlato di lui: “Michele Zarrillo? Non ci siamo incontrati dopo Tale e quale show ma mi ha lasciato dei messaggi, era felicissimo, si sentiva in debito con me perché l’anno in cui vinsi Sanremo chiesi di fare il duetto con lui ma era impegnato e aveva paura che me la fossi presa… assolutamente no, lo stimo come cantante, è una grandissima persona”. (Anna Montesano)

DUETTO CON FAUSTO LEALI

Mancano poche ore all’inizio della terza puntata di Celebration, il programma musicale che questa sera sarà dedicato alle Grandi Voci della musica con imperdibili cover. Tra gli attesi protagonisti c’è anche il cantautore romano Michelle Zarrillo che sfruttando i propri canali social ha voluto regalare ai fans alcune gustose anticipazioni. Infatti, Zarrillo su Facebook ha pubblicato un post nelle quali prima ricorda l’appuntamento su Rai 1 per poi evidenziare che sarà protagonista di un duetto con il grande Fausto Leali: “Vi ricordo che stasera sarò ospite del programma “CELEBRATION” in onda su RAI1 in prima serata…. Ci saranno delle, spero, piacevoli sorprese…!! Anche un duetto con il grande Fausto Leali. VI ASPETTO…!!! BUON FINE SETTIMANA A TUTTI Michele”. Tantissimi sono stati i commenti dei fan interessati da questa inedita collaborazione artistica. Non resta che attendere fino a questo a sera per scoprire quale sarà il brano scelto per il duetto.

LA SUA SECONDA VITA

La terza puntata di Celebration è dedicata alla Grandi Voci e Michele Zarrillo decisamente non esula da questa definizione. Infatti il cantante romano è tra gli ospiti di questo appuntamento a conferma di come questo 2017 lo abbia visto eccezionale protagonista a partire dal suo ritorno in grande stile a Sanremo a circa 4 anni a distanza dall’attacco cardiaco. Una sorta di seconda vita non solo artistica per Zarrillo come lui stesso l’ha definita in una intervista rilasciata al portale Leggo prima dell’esperienza a Sanremo 2017: “Per qualche tempo, ho pensato davvero che non sarei più tornato a fare musica, ma poi la stessa musica mi ha in qualche modo salvato la vita, diventando qualcosa di terapeutico, giorno dopo giorno.. Dormivo poco, fumavo tanto.. Il medico mi disse che dopo l’infarto avrei dovuto vivere diversamente e così mi sono preso un periodo sabbatico. Per me è stata l’occasione per riscoprire una seconda vita”. Non resta che gustarci la performance che ci regalerà questa sera.

LA CARRIERA DI MICHELE ZARRILLO

Michele Zarrillo è nato a Roma il 13 giugno del 1957 nel quartiere di Centocelle da padre di origini potentine e madre salernitana. Nei primi anni Settanta incomincia ad avvicinarsi al mondo della musica nelle vesti di chitarrista per il gruppo dei Semiramis con i quali ha inciso un album. Dopo altre esperienze in altri gruppi, a fine anni Settanta inizia l’esperienza da solista prima con il nome d’arte di Andrea Zarrillo e quindi con il suo vero nome. Nel 1979 si impone a Castrocaro con il brano Indietro no per poi scrivere un paio di pezzi per alcuni importanti artisti come Ornella Vanoni e Renato Zero. Nel 1981 è protagonista a Sanremo con il brano Una rosa blu, per poi farvi ritorno nel 1987 con la bellissima canzone La notte dei pensieri. Da qui in avanti la sua carriera è in continua ascesa. Per quanto riguarda la vita privata, ha tre figli: Valentina, Luca e Alice.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori