Marco Predolin / L’affondo al GF Vip 2017: “Mi riprenderò quello che mi è stato tolto dai frustrati”

- Stella Dibenedetto

Marco Predolin lancia frecciatine al veleno al Grande Fratello Vip e a tutti quelli che hanno gioito per la sua squalifica dopo la bestemmia: le dure parole sui social.

marco_predolin_1_grande_fratello_vip_2017_cs
Marco Predolin al Grande Fratello Vip 2017

Sono passati pochi giorni dalla fine della sua avventura nella casa del Grande Fratello Vip e Marco Predolin torna a farsi vivo sui social. Il conduttore, insieme alla compagna e alle figlie, ha fatto una diretta su Instagram per spiegare la sua posizione dopo le accuse di omofobia e la bestemmia che gli ha causato la squalifica dal reality. Durante la diretta, Predolin è apparso rilassato, sereno e sorridente accanto alle sue donne che, insieme a lui, stanno attraversando un momento complicato. “Volevo salutare tutti i gay d’Italia intelligenti e parlare con loro spiegando la mia posizione che non è assolutamente omofoba. Tutto è stato travisato, io sono amico dei gay” – comincia così la diretta di Marco Predolin che spiega quello che sta accadendo nella sua vita e in quella delle persone che gli stanno vicine – “Abbiamo ricevuto una bella batosta, ma ci saranno diverse sorprese in questi giorni, so che ci sono dei grossi cambiamenti e delle grandi aspettative per quanto mi riguarda. Non devo far marcia indietro, quello che ho detto, l’ho detto l’altra sera in diretta: se posso aver offeso qualcuno, continuo a scusarmi, perché non è mai mia intenzione offendere nessuno, né la religione, né i gay”, aggiunge ancora Predolin. Il conduttore torna così sulla frase che ha pronunciato contro Malgioglio spiegando di averla detta in un momento divertente e che al posto del paroliere ci sarebbe potuta essere qualsiasi persona. Predolin ribadisce così di non essere assolutamente omofobo così come Lorenzo Flaherty, protagoniste nelle ultime ore di un bacio con Malgioglio. A tal proposito, Predolin ha spiegato: “Perché ha baciato Malgiolgio? Per dimostrare di non essere contro i gay, non c’è bisogno di fare questa cosa. Mi spiace per sua moglie”. Marco, poi, si è chiesto perché quando si scherza su altre categorie come i carabinieri e i siciliani non si alza lo stesso polverone che si scatena quando si scherza sui gay. Una domanda a cui Predolin non dà una risposta.

LA BESTEMMIA

L’altro argomento toccato da Marco Predolin è stata la bestemmia, pronunciata in un momento tranquillo davanti ai compagni Gianluca Impastato e Luca Onestini e che gli è costata la squalifica dal gioco. “Su quel “mannaggia…” intendevo la cantante, Madonna! Scherzo, credo di aver spiegato in diretta la mia ignoranza, lungi da me voler offendere tutti gli dei di questo mondo, sono pulito e tranquillo. Vengo in pace, accetto il confronto sereno” – ha detto il conduttore, appoggiato dalla figlia che ha spiegato che si riferiva alla cantante che, ormai enne, non può più cantare. Marco Predolin, dunque, conferma la sua delusione per quanto accaduto anche se ha svelato che sarà su canale 5 sia sabato che domenica. A tal proposito, poi, ha detto: “Io ho sbagliato, loro hanno applicato un regolamento. Ma stiamo parlando di un gioco. Cercherò con Canale 5 di trovare una soluzione per non essere escluso da tutto”. In conclusione, Predolin ha rivelato di essersi anche chiarito con Alfonso Signorini: “Ho sentito l’abbraccio di Signorini come qualcosa di forte, si è commosso. Forse nascerà anche una grande amicizia tra noi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori