SAMUEL STORM A X FACTOR 2017 / Foto, il ringraziamento del cantante ai suoi nuovi fan!

- Anna Montesano

Samuel Storm a X Factor 2017: il cantante dalle origini nigeriane conquista pubblico e giudici anche ai Bootcamp! È lui il primo possibile finalista?

samuel_storm_xfactor
Samuel Storm, X Factor 2017

Samuel Storm vola agli Home Visit di X Factor 2017 e lo fa in punta di piedi per quanto riguarda un carattere davvero incredibilmente umile e di intelligenza sopraffina. Il ragazzo però ha dimostrato di sapere anche come imporre la sua personalità, ma non a parole bensì con una voce che è davvero incredibile. Sul suo profilo di Instagram il ragazzo ha voluto pubblicare una splendida foto in bianco e nero che lo vede sul palcoscenico del programma di Sky Uno e ha ringraziato tutti i suoi nuovi fan che sono letteralmente esplosi per lui dopo quanto accaduto ieri sera in puntata. Scrive direttamente Samuel Storm: “Vi ringrazio per tutto, vi voglio bene, ovviamente non posso rispondere a tutti i messaggi ma li leggo. Grazie veramente continuate a seguirmi il viaggio è appena iniziato. Ce la facciamo!!!”, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. (agg. di Matteo Fantozzi)

UN GRANDE TALENTO

Il talento e la voce di Samuel Storm hanno lasciato tutti senza parole, ma di commenti ce ne sono stati e anche tanti sulla sua storia e le sue origini. C’è infatti qualcosa che non è piaciuta al pubblico e ben la esprime questo commento: “Una voce bellissima ed emozionante. Spero che il prossimo anno presentino i concorrenti solo dicendone il nome e poi li facciano cantare. – si legge sulla pagina Facebook di X Factor – Senza chiedere da dove vengano, quali siano i loro orientamenti sessuali, se abbiano i genitori divorziati, se siano stati bullizzati da piccoli eccetera giacché tutto questo rovina lo spettacolo e non giova a chi sa veramente cantare”. Più attenzione alla storia, spesso triste, che alla musica è l’impressione data a buona parte del pubblico, soprattutto su Samuel che si è già candidato come possibile vincitore di questa edizione di X Factor. (Anna Montesano)

UN PASSATO DIFFICILE

Sameul Storm ha riconfermato il suo incredibile talento anche nella puntata dei Bootcamp di X Factor 2017 nella quale Fedez ha scelto i suoi cinque talenti da portare agli Home Visit. La sua squadra non potrà fare a meno di lui, ovvero del nigeriano arrivato in Italia dopo un’Odissea durata nove mesi per sfuggire alla povertà. L’aspirante finalista però non potrà recarsi all’estero in compagnia degli altri compagni di avventura: la decisione finale su di lui verrà presa in Italia, in quando il concorrente non è attualmente in possesso dei documenti necessari per espatriare. Fedez ha comunque voluto tranquillizzarlo, affermando che non verrà penalizzato dall’esibizione, che avrà le stesse modalità degli altri quattro compagni di avventura. La fortissima squadra degli Under Uomini, infatti, difficilmente potrà fare a meno di una voce particolare come quella di Samuel Storm ideale anche per possibili ‘esperimenti’ da parte del suo giudice: Fedez ama plasmare i suoi concorrenti a suo modo, ci offrirà una versione di Samuel del tutto inedita? (Agg. di Dorigo Annalisa)

LA STORIA DI SAMUEL STORM

Si chiama Samuel Storm il ragazzo che con sole due esibizioni si è già conquistato la stima dei quattro giudici di X Factor 2017 e del pubblico a casa che lo ritiene ormai un possibile finalista. “Vengo dalla Nigeria. Sono qua in Italia da un anno e nove mesi, ho attraversato il deserto e il mare per arrivare qua”: è con queste parole che Samuel, ragazzo 19enne di origine nigeriana, ha esordito alle audition prima di esibirsi sulle note di The Fire, un pezzo scritto e arrangiato da lui stesso. Una storia la sua che ha commosso i telespettatori, ritrovatisi di fronte a quella che è oggi una frequente realtà. Samuel ha infatti raccontato di essere arrivato in Italia dopo un viaggio durato ben nove mesi, solo per inseguire il sogno di diventare musicista.

IL POSSIBILE VINCITORE?

L’esibizione alle audition ha messo tutti i giudici d’accordo: Mara Maionchi, Manuel Agnelli e Levante hanno giudicato positivamente sia la canzone proposta dal ragazzo sia il suo timbro vocale. Ma è Fedez che è rimasto particolarmente colpito da lui, tanto da essere vistosamente commosso alla fine dell’esibizione. “Hai un fuoco dentro” è ciò che hanno dichiarato i giudici, fuoco ancor più forte è stato però quello mostrato nel corso della prova data al Bootcamp. Qui Samuel si è esibito in “Skinny Love”, lasciando letteralmente tutti senza parole. La sua è una voce unica e il pubblico, così come i giudici, non possono negarlo. Il pubblico intanto è convinto: è proprio Samuel uno dei papabili vincitori di questa edizione di X Factor!



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori