The Putin Interviews/ Il film documentario su Rai 3: il giudizio della critica (oggi, 5 ottobre 2017)

- Cinzia Costa

The Putin Interviews, il film documentario in onda su Rai 3 oggi, giovedì 5 ottobre 2017. Nel cast: Vladimir Putin e Jeff Beal, alla regia Oliver Stone. La trama del film nel dettaglio.

the_putin_film
The Putin Interviews

Da oggi, e per due serate, va in onda su Raitre The Putin Interviews, un evento televisivo imperdibile. Il film documentario in quattro parti si concentra sulla figura del presidente russo, un uomo descritto spesso come un dittatore senza scrupoli e che Hillary Clinton, ad esempio, ha paragonato per disegni e crimini commessi addirittura ad Adolf Hitler. La critica statunitense non è stata morbida nei confronti del regista di Platoon: il Daily Beast ha definito il documentario «l’irresponsabile lettera d’amore di Oliver Stone a Vladimir Putin», il ritratto «adorante di un eroe che ha il chiaro obiettivo di umanizzare Putin e demonizzare l’America», sostenendo che Stone abbia remato contro la politica americana. Neppure il New York Times ha gradito, infatti il documentario è stato definito «ossequioso e talmente generoso da risultare imbarazzante». Già le interviste a Hugo Chavez e Fidel Castro erano state definite dal Guardian delle «chiacchierate» con un fan. (agg. di Silvana Palazzo)

REGIA DI OLIVER STONE

The Putin Interviews, film documentario in onda stasera su Rai 3, è stato diretto da Oliver Stone. Il regista nato a New York il 15 settembre del 1946 ha avuto sicuramente grandissimo successo per alcune sue opere che hanno segnato la storia del cinema, ma si è spesso interessato anche di monografie su personaggi importanti del mondo della politica. Suo per esempio è il film JFK – Un caso ancora aperto del 1991. Nel 2008 invece ha analizzato la figura di George W. Bush nel film W. interpretato dallo straordinario Josh Brolin proprio nei panni del Presidente degli Stati Uniti d’America. Un interesse per la politica che vedremo ovviamente in questa miniserie The Putin Interviews che andrà in onda stasera. Staremo a vedere cosa ne penserà il pubblico durante la messa in onda. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere documentaria che è stata diretta e prodotta da Oliver Stone ed è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nel 2017 con la durata totale di 240 minuti mentre ogni puntata è di 60 minuti. Il film è stato girato sia in lingua inglese che russa e le musiche che accompagnano la stesura del documentario sono state scritte da Jeff Beal, La rete televisiva che mandato in onda per la prima volta il film è la Showtime mentre quella italia è la Rai 3. In generale il documentario ha avuto una buona accoglienza da parte della critica, che ha sottolineato come Stone proponga un approcci decisamente poco americano al Leader russo rimettendo in discussione molti che vengono considerati dei capisaldi della cultura statunitense e quindi rendendo il documentario niente affatto noioso, anche grazie ad un’attenta regia ed al movimento sapiente delle telecamere, che riprendono intervistatore e intervistato da diverse angolazioni. Ad un certo punto le interviste si interrompono, Vladimir Putin non ha mai visto il film che Stanley Kubrick girò sulla Guerra fredda, il Dottor Stranamore (Dr. Strangelove, 1963) e il regista e il presidente se lo guardano insieme. (agg. di Cinzia Costa)

CAST

The Putin Interviews, un film di genere documentario che è stata diretta e realizzata da Oliver Stone nel 2017 assemblando varie riprese svolte tra il 2015 e il 2017. Nella versione originale il lungo documentario è stato diviso in quattro parti, mentre in Italia verrà trasmesso in due puntate, la prima è quella di questa sera, introdotta da un commento di Lucia Annunziata. Il titolo del documentario è The Putin Interviews, che vuol dire semplicemente interviste a Putin. Il regista statunitense Oliver Stone ha infatti portato avanti una serie di colloqui con il leader russo Vladimir Putin, che sono raccolte in questo documentario dal grande interesse storico. Negli USA il documentario è stato trasmesso nel giugno del 2017 con le musiche di Jeff Beal, in Italia arriva ora in prima visione assoluta. Oliver Stones non è nuovo a queste operazioni televisive. Anche se è noto soprattutto per i lungometraggi che ha diretto per il grande schermo (ricordiamo solo i più importanti come Platoon, 1986, Nato il quattro luglio, 1989, Snowden, 2016). Nel 2012 aveva infatti diretto la serie tv Oliver Stone – USA, la storia mai raccontata (The Untold History of the United States). Le interviste si sono svolte nell’arco di due anni e in tre differenti location. Sochi, il Cremlino e la residenza presidenziale di Putin a Mosca. Ma ecco la trama del film che va in onda su Rai 3 oggi, giovedì 5 ottobre 2017 alle ore 21.15.

THE PUTIN INTERVIEWS, LA TRAMA DEL FILM 

Il documentario raccoglie le interviste che Oliver Stone, da sempre acuto osservatore delle dinamiche sociali e in particolar modo delle anomalie insite nel sistema americano, ha rivolto a Vladimir Putin, Presidente della Federazione russa, uomo molto controverso ma di indubbio potere. Putin è stato annoverato dalla rivista Forbes nell’elenco delle persone più potenti del mondo. Nelle sue interviste Stones vuole cercare di entrare più a fondo nella sua affascinante personalità, per comprendere se davvero è un nemico, come da sempre l’America dipinge i leader russi, o se è il capo carismatico che invece il mondo sta aspettando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori