La famiglia Belier/ Il film con Louane Emera su Rai 3: un saggio sull’incomunicabilità

- Cinzia Costa

La famiglia Belier, il film in onda su Rai 3 oggi, domenica 8 ottobre 2017. Nel cast: Louane Emera, Karin Viard e Francois Damiens, alla regia Eric Lartigau. Il dettaglio della trama. 

la_famiglia_belier_film
Il film in prima serata su Rai 3

Rai Tre ci propone stasera un film davvero splendido e cioè La famiglia Belier. E’ questo un vero e proprio saggio sull’incomunicabilità. Paula è una ragazza di sedici anni che si deve fare carico di una situazione molto particolare è infatti l’unica componente di una famiglia di altre tre persone a possedere il dono dell’udito. E’ così che lei diventa il loro tramite per il mondo esterno, senza riuscire però a sviluppare la sua vita verso situazioni diverse di quelle raccordate alla sua famiglia. Di certo c’è molto da riflettere con un film che sicuramente regala un modo di dialogare piuttosto particolare e ci porta all’interno di una realtà difficile da capire se non la si vive in prima persona. Siamo pronti ad affrontare un viaggio incredibile e lo potremo fare tutto di un fiato all’interno del film La famiglia Belier che commuove e stupisce. Anche se c’è da fare un appunto, che per guardarlo bisogna anche essere abituati a una certa empasse del cinema francese d’autore, altrimenti qualcuno potrebbe anche annoiarsi. (agg. di Matteo Fantozzi)

COME SEGUIRE IL FILM IN DIRETTA STREAMING

In Francia ha incantato più di sette milioni di spettatori e stasera va in onda su Rai 3: stiamo parlando del film La famiglia Bélier di Eric Lartigau. La giovane protagonista Paula è interpretata da Louane Emera, che in Francia ha acquisito grande notorietà grazie alla partecipazione alla versione locale del talent The Voice. Per questo film Louane ha imparato non solo a recitare ma anche la lingua dei segni, in quanto Paula è la sola udente della famiglia Belier: “Non avevo mai frequentato un corso di recitazione… avevo solo studiato teatro un anno a scuola senza neppure partecipare allo spettacolo di fine anno! Ho dovuto fare un lavoro molto intenso, ma è stato anche bello imparare una cosa nuova.E inoltre ho adorato imparare la lingua dei segni… è una lingua magnifica in grado di trasmettere molte emozioni”, ha detto intervista da Cinema Everyeye. Nel trailer, possiamo vedere come ha messo in pratica questi insegnamenti. La famiglia Belier andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

LE CURIOSITÀ SUL FILM

Una pellicola di genere commedia, drammatica e musicale che è stata diretta da Eric lartigaumentre la produzione è stata firmata da Philippe Rousselet con Eric Jehelmann e Stephanie Bermann, le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono France 2 Cinema, Nexus Factory, Jerico, Mars Films, Quarante 12 Films, Vendome Production e uMedia. La distribuzione del film in Italia è stata eseguita dall’agenzia BiM Distribuzione, le musiche della colonna sonora invece, sono state compost eda Evgueni Galperie e Sacha Galperie. La pellicola è stata prodotta in Francia nel 2014 con la durata di 105 minuti circa. L’attrice Karin Viard, che interpreta la madre sorda di Paula, ha vinto un Premio Lumiere come migliore attrice. Per interpretare la giovane Paula, Louane ha imparato la lingua dei segni e si è esercitata con dei sordomuti. La comunità sorda ha però stroncato completamente la pellicola, colpevole di diffondere stereotipi negativi e, fondamentalmente, di non essere stata in grado di interpretare la visione del mondo dei sordi e sordomuti. Il film è stato definito irrispettoso e addirittura un insulto verso la comunità dei sordi

NEL CAST LOUANE EMERA E KARIN VIARD 

Questa sera, domenica 8 ottobre 2017, alle 21.15 su Rai 3 va in onda il film La famiglia Belier. La pellicola del 2014 è stata diretta dal regista Eric Lartigau (Scatti rubati, Prestami la tua mano, Pistole nude) e interpretata da Louane Emera (giovane cantante francese qui al suo debutto sul grande schermo), Karin Viard (Potiche – La bella statuina, Lolo – Giù le mani da mia madre, Delicatessen) e Francois Damiens (Dikkenek, Les cowboys, Dio esiste e vive a Bruxelles). La protagonista Louane Emera è stata selezionata dal regista che l’ha vista in televisione tra i concorrenti della trasmissione The Voice, nell’edizione francese. La famiglia Belier ha ottenuto numerosi riconoscimenti, in particolare grazie all’interpretazione di Louane Emera. Quest’ultima ha vinto un Premio Cesar, i maggiori riconoscimenti cinematografici francesi, come miglior promessa femminile e un Premio Lumiere nella stessa categoria. 

LA FAMIGLIA BELIER, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Rodolphe Bélier (Francois Damien), la moglie Gigi (Karin Viard) sono contadini sordomuti che vivono nella campagna bretone. La loro figlia Paula (Louane Emera) comunica con loro con la lingua dei segni e fa da interprete per la famiglia nelle molte occasioni della vita in cui la comunicazione con i genitori è difficile. Paula, dotata di una bellissima voce, decide di iscriversi a un corso di canto insieme al compagno Gabriel (Ilian Bergala), di cui è innamorata. I due si esercitano insieme per interpretare un duetto alla festa della scuola, ma proprio mentre stanno ballando, Paula ha le sue prime mestruazioni. Gabriel lo racconta a scuola per prenderla in giro, così la ragazza lo schiaffeggia davanti a tutti. Il suo insegnante di canto, nel frattempo, vorrebbe che Paula si iscrivesse ai provini per Radio France, a Parigi. La ragazza non ha il coraggio di dirlo ai suoi genitori, anche perchè il padre intende candidarsi a sindaco del loro piccolo paese. Quando finalmente riesce a comunicare le proprie intenzioni ai suoi, questi le rinfacciano di preferire la carriera e di volerli abbandonare per scappare a Parigi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori