Pechino Express 2017 / Oggi non va in onda: ecco perché

- Valentina Gambino

Pechino Express 2017 oggi non va in onda: perchè? Il programma condotto da Costantino Della Gherardesca è stato trasmesso lo scorso giovedì sera con la sua finale, le parole della Stokholma.

ema_valentina_pechino_express_2017_web
Pechino Express oggi non va in onda

Giovedì sera è andata in onda la finale di Pechino Express 2017. Stasera quindi, non ci sarà alcun “the best of” ma invece, al posto del programma condotto da Costantino Della Gherardesca, vedremo sulla seconda rete di Casa Rai, il programma dal titolo “Unici”, dedicato a Renzo Arbore. La nuova stagione dell’adventure game si è conclusa un po’ sottotono in quanto, le coppie in gara non hanno convinto fino in fondo, sia il pubblico a casa che gli estimatori in rete. Le #Clubber intanto, sono state le prime vincitrici donne della trasmissione. Al secondo posto, le #Caporali, coppia amatissima su internet e formata da Jill Cooper e Antonella Elia. Ma chi sono le vincitrici di Pechino Express? Ema Stokholma e Valentina Pegorer, hanno avuto modo di appassionare il pubblico, portando avanti la bandiera del “girl power”. Ema intervistata da “Io Donna”, ha confessato di conoscere Valentina da poco e questo per lei è stato un grande vantaggio: “Mi ha permesso di non lasciarmi troppo andare. Se hai molta confidenza con una persona può accadere di abbandonarti a momenti di nervosismo, per la stanchezza o la fame. Così, invece, ho dato solo il meglio di me”.

Pechino Express oggi non va in onda: al suo posto “Unici”

Se stasera vi sintonizzerete sulla seconda rete di Casa Rai per assistere ad una nuova puntata di Pechino Express, resterete delusi. La trasmissione condotta da Costantino Della Gherardesca infatti, si è conclusa con la vittoria della #Clubber durante il passato giovedì. Nel prime time, potrete vedere il programma dedicato a Renzo Arbore, dal titolo “Unici”. Intervistata sempre da “Io Donna”, Ema Stokholma ha affermato di non essere competitiva, raccontando il suo rapporto con le #Caporali: “Io non sono competitiva, ho avuto modo di chiacchierare con Antonella e posso dire che è una persona fantastica. Le cose serie sono ben altre, non certo le piccole baruffe viste a Pechino. Sono contenta perché lo sognavo così questo viaggio: un’avventura in cui sentirmi bene. Sono riuscita a trovarmi bene anche con la signora Egger!”. E poi, in modo divertito Ema racconta del perché lei e Valentina chiamano tutti “zia” e “zio”: “Non pensavo di dirlo così spesso e rivedendomi in tv mi sono infastidita da sola. È tutta colpa di Milano, dove ho abitato per cinque anni: è lì che ho trovato questo modo molto comodo per rivolgermi alla gente, soprattutto nei posti affollati. Io, poi, non ricordo mai i nomi degli altri…”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori