SALUTA ANDONIO/ Video, l’intervista a Marco Morrone: “so chi sono e il successo passerà” (Le Iene Show)

- Francesco Agostini

Video, Saluta Andonio, all’anagrafe Marco Morrone, si è raccontato a Le Iene spiegando bene quale sia la sua situazione dopo che il successo lo ha travolto. 

Saluta_Antonio_web_2017
Saluta Antonio, alias Marco Morrone (web)

Per chi conosce poco il mondo del web, Marco ‘Ibrahimovic’ Morrone potrebbe sembrare un nome come un altro su Facebook. E invece no, perché questo ragazzotto paffuto dall’aria furbetta è diventato una vera e propria star del web grazie ad un video innocuo girato in macchina assieme al padre. In questo breve filmato di qualche anno fa, Marco raccontava cosa avrebbe fatto durante la giornata e alla fine invitava il padre a salutare con un insistente e smaccatamente con accento del sud, ‘Saluta Andonio, saluta!’. Per questo motivo Marco è conosciuto come ‘Saluta Andonio’ su internet e quel famoso video ha tantissime visualizzazioni oggi. In virtù di questo grande successo, anche le Iene hanno deciso di seguire una sua serata tipo, dato che adesso viene spesso invitato alle feste perché il suo nome, non si sa perché, tira. Da ragazzino del sud paffuto e un po’ solo, Marco ‘Ibrahimovic’ Morrone è diventato un personaggio famoso e ricercato, sia dai suoi coetanei che dalle ragazze. Ma attenzione: la sua semplicità è solo apparente: dietro quella facciata bonaria e spensierata si nasconde un ragazzo che è perfettamente consapevole della realtà che sta vivendo. Sentite cosa ha detto a Le Iene.

‘NON HO MAI PRESO IN GIRO NESSUNO’

‘Le ragazze non vengono alle feste per me, Marco, loro vengono per “Saluta Andonio”. Lo so benissimo, ne sono perfettamente consapevole, ma non m’importa. Loro pensano di venire a prendermi in giro ma in realtà sono io che prendo in giro loro.’ Una visione lucida della realtà in cui vive, una specie di sogno che potrebbe sparire da un momento all’altro: ‘Non so quanto durerà il mio successo, non m’interessa. Se un giorno finirà non cadrò di certo in depressione, probabilmente mi metterò a fare altro. So riparare gli smartphone.’ Ma Saluta Antonio è un fiume in piena: ‘Certo, col successo la mia vita è cambiata, delle persone che prima non mi cercavano mai adesso fanno a gara per uscire con me. Io però le ho mandate a cagare ed esco solo con chi stava con me anche prima di tutto questo.’ Infine, una battuta sul cyberbullismo che purtroppo sulla sua pagina dilaga, visto che viene inondato quotidianamente di insulti: ‘Sinceramente non m’importa degli insulti. Io non ho mai preso in giro nessuno perché so quello che significa. Comunque per far calmare i bulli basta non rispondere ed essere superiori.’ Qui trovate il video dell’intervista a Le Iene.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori