VALENTINA VIGNALI E STEFANO LAUDONI SI SONO LASCIATI/ L’annuncio e le lacrime di lei sui social

- Stella Dibenedetto

Valentina Vignali e Stefano Laudoni si sono lasciati: dopo giorni di rumors e indiscrezioni, la modella annuncia la rottura con un lungo e toccante post sui social.

valentinavignalifidanzato2017
Valentina Vignali e Stefano Laudoni

Dopo il toccante post pubblicato su Instagram, Valentina Vignali ha confermato la rottura dal giocatore di pallacanestro, Stefano Laudoni con un video pubblicato su Instagram Stories in cui si lascia andare alla lacrime. Valentina appare distrutta e delusa dall’uomo con cui ha condiviso davvero tanto. “Purtroppo ragazzi, delle volte succedono delle cose che non avevamo messo in conto che succedessero e ovviamente bisogna reagire perché è la vita che è fatta così. Pure se si fa il massimo, a volte non serve e la cosa migliore da fare è semplicemente lasciare andare. Mi fa male perché quando su una cosa ci hai investito tutta la tua vita e tutta la tua anima e non va come pensavi…”, afferma nel video Valentina che, poi, non riesce a continuare a causa delle lacrime. E’ una sofferenza vera quella della Vignali che ha toccato profondamente i fans che vorrebbero capire realmente cos’è accaduto tra i due. Stefano Laudoni romperà il silenzio nelle prossime ore? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

L’ADDIO DI VALENTINA VIGNALI A STEFANO LAUDONI

Anche le belle favole d’amore finiscono. Si è, infatti, rotta un’altra, amatissima coppia dei social. Stiamo parlando di Valentina Vignali e Stefano Laudoni. Valentina, modella, cestista e fashion blogger, e Stefano, giocatore di basket formavano una coppia davvero bellissima. Giovani, innamorati e molto amati dai followers, Valentina e Stefano si sono amati intensamente come mostravano sui social condividendo con i fans le foto e i video dei loro momenti più belli. Da settimane, però, si rincorrevano rumors sulla crisi della coppia che, tuttavia, non era mai stata confermata. Almeno fino ad oggi. Valentina Vignali, infatti, ha deciso di rompere il silenzio e, con un toccante e lungo post, ha annunciato la fine della storia d’amore con Stefano. “È il momento più brutto della mia vita, più brutto di quel pomeriggio quando mi hanno detto che avevo il cancro. Ti amerò per sempre e lo sai. […] Sei stato l’unico che mi ha fatto veramente battere il cuore dal primo secondo che mi hai guardata. […] Eri l’unico per cui valeva la pena guidare 7 ore per vederti 5 minuti alla fine di una partita. L’unico per cui valeva fare 3 o 4 traslochi l’anno. […] Siamo andati oltre il tempo e la distanze, contro i giudizi, contro le famiglie, contro tutti. Io e te”.

L’ATTACCO A STEFANO LAUDONI

Dopo aver parlato con tanto amore della storia vissuta con Stefano Laudoni, Valentina Vignali ha poi dato sfogo a tutta la sua rabbia. Sono parole durissime quelle usate da Valentina che ha accusato quello che, ormai, è il suo ex, di averla umiliata e ferita. “Poi mi hai ferita, tradito la mia fiducia, umiliata, ingannata e non so se riuscirò mai più a credere alle parole di un uomo. Eri tutto quello che volevo, l’uomo della mia vita, quello che sognavo da bambina. Hai buttato tutto, così senza una ragione. […] Non riesco ad augurarti del male anche dopo quello che hai fatto a me. Ciao Ste. Valentina”, ha concluso la Vignali. Laudoni, per il momento, non ha ancora replicato alle accuse della sua ex fidanzata. I fans, tuttavia, aspettano di conoscere anche la versione di lui prima di schierarsi da una parte piuttosto che dall’altra.

Date le insistenti domande di questi giorni era giusto dire la verità anche a voi che ci seguite con tanto affetto: io e Stefano non siamo più una coppia. ~ A Te. È il momento più brutto della mia vita, più brutto di quel pomeriggio quando mi hanno detto che avevo il cancro. Ti amerò per sempre e lo sai. Sarai sempre un ricordo che in un posto affollato con la testa tra le nuvole mi strapperà un sorriso. Sei stato l’unico che mi ha fatto veramente battere il cuore dal primo secondo che mi hai guardata. Quella sera in mezzo alla gente si è fermata la musica, eravamo solo io e te. Eri l’unico per cui valeva la pena guidare 7 ore per vederti 5 minuti alla fine di una partita. L’unico per cui valeva fare 3 o 4 traloschi l’anno. Ti ricordi quando dopo due mesi che stavamo insieme ti sei tatuato “finché morte non ci separi?”. Siamo andati oltre il tempo e le distanze, contro i giudizi, contro le famiglie, contro tutti. Io e te. Poi mi hai ferita, tradito la mia fiducia, umiliata, ingannata e non so se riuscirò mai più a credere alle parole di un uomo. Eri tutto quello che volevo, l’uomo della mia vita, quello che sognavo da bambina. Hai buttato tutto, così senza una ragione. Avrei voluto una fine decorosa per questo amore immenso ma così non è stato. L’hai voluto tu. Non riesco ad augurarti del male anche dopo quello che hai fatto a me. Ciao Ste. Valentina

Un post condiviso da Viola Valentina Vignali (@valentinavignali) in data: 2 Nov 2017 alle ore 10:48 PDT



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori