Ivana Mrazova/ “Sono nata con un problema al cervello, mia madre e un medico mi hanno salvata” (GF Vip 2)

- Silvana Palazzo

Ivana Mrazova, rivelazioni al GF Vip 2: “Sono nata con un problema al cervello, mia madre e un medico mi hanno salvata”. Le ultime notizie sulla modella ceca, concorrente del reality

ivana_mrazova_gf_vip_2017_reti_in_rete
Ivana Mrazova

Ivana Mrazova ha dovuto fare i conti con una brutta malattia. È stata la stessa concorrente del Grande Fratello Vip a rivelarlo. La modella, disegnando la linea della propria vita, ha segnato il primo tratto in discesa, spiegando di essere nata con un problema al cervello. Ivana ha raccontato di aver avuto i primi problemi a tre mesi: stava continuamente male, con la febbre alta, poi un giorno le è addirittura mancato il respiro. La madre allora l’ha portata subito in ospedale, dove un bravissimo medico le ha salvato la vita. La modella ceca ha quindi rischiato la vita, ma a salvargliela non è stata solo il medico, ma anche sua madre, che è intervenuta prontamente senza far passare altro tempo. Oggi Ivana Mrazova, che non ha fornito ulteriori dettagli sulla malattia, racconta quell’evento con il sorriso sulle labbra dato dalla gioia di poterlo raccontare. Questo evento, infatti, fa per fortuna parte del suo passato.

IVANA MRAZOVA, LA SUA MALATTIA E QUELLA DEL NONNO

Continuando a tracciare la sua linea della vita, Ivana Mrazova ha disegnato un periodo di salita. La concorrente del Grande Fratello Vip ha raccontato dell’amore tra i suoi genitori, del rapporto con sua sorella Teresa, sorellastra per la precisione, visto che hanno padri diversi. “Stavamo sempre insieme, ci amiamo, ci aiutiamo. Giocavamo in natura sempre, avevamo uno o due giocattoli che condividevamo”, ha spiegato la modella ceca. Sua madre non è stata solo la persona che le ha dato la vita e poi gliel’ha salvata, ma è la donna che l’ha fatta diventare quella che è oggi. Quando infatti aveva solo quattordici anni, inviò le sue foto ad un concorso di bellezza.  “Se non ci fosse stata lei non sarei andata a Milano né a girare mezzo mondo. È merito suo”, ha raccontato Ivana, che poi ha dovuto fare i conti con una brutta sorpresa al ritorno a casa. Dopo aver a lungo viaggiato per lavoro, ha appreso che suo nonno soffriva di cancro: “Lui era sempre con noi, noi stavamo sempre con lui. Da quando si è ammalato è cambiato tutto”. E infatti la scomparsa del nonno a cui era molto legata viene indicato come il periodo più brutto della sua vita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori