MAMMA, HO PERSO L’AEREO/ Oggi in tv su Italia 1: info streaming del film con M.Culkin (22 novembre 2017)

- Cinzia Costa

Mamma, ho perso l’aereo, il film in onda su Italia 1 oggi, mercoledì 22 novembre 2017. Nel cast: Macaulay Culkin e Joe Pesci, alla regia Chris Columbus. La trama del film nel dettaglio.

mamma_ho_perso_laereo_film
Il film in prima serata su Italia 1

Si avvicina Natale e come nelle migliori tradizioni in televisione torna ‘”Mamma ho perso l’aereo” con Macaulay Culkin. Nei giorni scorsi il social media Reddit ha svelato il vero motivo per cui il Kevin resta a casa da solo mentre tutta la famiglia si imbarca per Parigi. In alcuni frame della famosa cena a base di pizza consumata la sera prima della partenza, Peter (il padre di Kevin) raccogliendo la bevanda caduta sul tavolo, butta per sbaglio il biglietto aereo del figlio minore. Per questo motivo, quando la famiglia si trova all’aeroporto e consegna i biglietti al check in, nessuno si accorge dell’assenza del bambino. Nella scena, clicca qui per vederla, si vede il biglietto con il nome di Kevin, vicino al brand, finire nella spazzature. Ecco perché la a camera segue i rifiuti nel cestino! Ricordiamo che il film andrà in onda su Italia 1 a partire dalle 21.10, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere commedia che è stata diretta da Chris Columbus la sceneggiatura che è stata scritta da John Hughes che si è occupato anche della produzione. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono 20th Century Fox e Hughes Entertainment mentre la direzione della fotografia è stata curata da Julio Macat e il montaggio è stato realizzato da Raja Gosnell con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da John Williams. La pellicola è stata prodotta in USA nel 1990 con la durata di 99 minuti circa. Mamma ho perso l’aereo venne girato in piccolo paesino poco lontano da Chicago, a partire dal mese di febbraio del 1990 ed uscì nei cinema americani a partire dal novembre dello stesso anno. Nel nostro Paese il film venne distribuito a partire dal gennaio del 1991. Mamma ho perso l’aereo ottenne un successo di pubblico e critica straordinario, incassando in totale quasi 500 milioni di dollari in giro per il mondo. In Italia venne trasmesso per la prima volta in tv (in chiaro su Canale 5) nel 1993 ottenendo uno share superiore ai 13 milioni di spettatori, infrangendo il record di ascolti delle reti Mediaset fino a quella data. Nel 1992 uscì il sequel dal titolo Mamma, ho riperso l’aereo: mi sono smarrito a New York. A distanza di circa trent’anni, Mamma ho perso l’aereo è considerato uno dei film natalizi cult. Viene infatti annualmente riproposto in tv, riscuotendo sempre un ottimo successo.

NEL CAST MACAULAY CULKIN

Il film Mamma, ho perso l’aereo va in onda su Italia 1 oggi, mercoledì 22 novembre 2017, alle ore 21.20. Una pellicola cult del cinema degli anni ’90. Il film è stato diretto da Chris Columbus nel 1990 e interpretato da Macaulay Culkin, Joe Pesci, Daniel Stern, Roberts Blossom, John Heard e Catherine O’Hara. Il film riscosse un successo strepitoso diventando il film più visto al cinema a livello internazionale. Il record d’incassi è stato però lievemente superato dal film Una notte da leoni 2, nel 2011. Macaulay Culkin, che interpreta il piccolo ed astuto Kevin McCallister, dopo il grande successo ottenuto grazie a Mamma, ho perso l’aereo ha preso parte ad altri film di successo come Richie Rich – Il più ricco del mondo. Dal 1994 al 2003 sparisce dalle scene cinematografica a causa della sua forte dipendenza da droghe. Nel 2016 è entrato a far parte del cast di Why Him?, film diretto da John Hamburg. Ma vediamo adesso nel detaglio la trama del film.

MAMMA, HO PERSO L’AEREO, LA TRAMA DEL FILM

Kevin e la sua famiglia sono in procinto di partire per trascorrere le vacanze di Natale a Parigi. Purtroppo però il ragazzino viene dimenticato dal resto dei familiari che nella fretta di partire lasciano il piccolo Kevin a Chicago tutto solo. Quest’ultimo, in un primo momento, sembra impaurito e scosso dalla situazione anomala ma, poco dopo, inizia ad abituarsi e ad esserne addirittura felice. Nel frattempo la coppia di ladruncoli formata da Harry e Marv sta perlustrando l’intero quartiere per pianificare il prossimo furto. L’appartamento designato è proprio quello di Kevin. I ladri credono, infatti, che l’abitazione sia completamente vuota, avendo spiato i movimento della famiglia McCallister nei giorni precedenti alla partenza. L’astuto e brillante Kevin, però, ascoltando di sfuggita una loro conversazione capisce le intenzioni dei due ed escogita un astuto piano per far credere ad Harry e Marv che la sua famiglia sia ancora in casa. La messinscena architettata dal ragazzino funziona per un paio di giorni ma poco dopo i ladri comprendono che Kevin è in realtà solo ed indifeso. Così decidono di rapinare l’appartamento, nonostante la presenza del ragazzo. Intanto, sul volo diretto a Parigi su cui viaggia la famiglia McCallister la situazione è degenerata. La madre di Kevin, Kate, ha infatti realizzato di aver dimenticato il suo piccolo a casa. Appena sbarcati a Parigi, i MacCallister non riescono a trovare un volo diretto per Chicago e così Kate, in preda alla disperazione, decide di prendere l’unico volo disponibile che la porterà a Dallas. Nel frattempo a Chicago, Harry e Marv sono in procinto di scassinare l’appartamento dei McCallister. I due non sanno che ad attenderli ci sarà un Kevin McCallister scatenato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori