The Mask 2/ Oggi in tv su Iris: curiosità sul film con Jamie Kennedy (22 novembre 2017)

- Cinzia Costa

The Mask 2, il film in onda su Iris oggi, mercoledì 22 novembre 2017. Nel cast: Jamie Kennedy, Alan Cumming e Liam Falconer, alla regia Lawrence Guterman. Il dettaglio.

the_mask_2
Il film in prima serata su Italia 1

Una pellicola di genere commedia che è stata affidata alla regia di Lawrence Guterman mentre il soggetto e la sceneggiatura che sono stati scritti da Lance Khanzei. La produzione della pellicola è stata firmata da Erica Huggins e Scott Kroopf mentre la direzione della fotografia è stata curata da Greg Gardiner ed il montaggio è stato realizzato da Malcolm Campbell, John Coniglio e Debra Neil-Fisher con gli effetti speciali di Brian Pearce e Heidi Zabit, le musiche della colonna sonora sono invece state composte da Randy Edelman e la scenografia è stata ideata da Leslie Dilley. La pellicola è nata negli Stati Uniti d’America nel 2005 con la durata pari a 92 minuti. The Mask 2 fu un vero e proprio flop al botteghino, non riuscendo a raggiungere il successo del suo prequel ed ottenendo moltissime critiche. Con un budget di circa 74 milioni ne incassò solo 57 a livello globale. Il film uscì nei cinema americani nel febbraio del 2005 ed in quelli italiani ad ottobre dello stesso anno. Nel 2005 ha anche ricevuto diverse candidature ai Razzie Award come quella per la Peggio pellicola dell’anno. Tra le tante nomination ricevute vince quella come Peggior remake dell’anno. A vestire i panni di Tonya è l’attrice americana Traylor Howard, nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione alla serie tv Detective Monk, che in Italia viene trasmessa su Top Crime.

NEL CAST JAMIE KENNEDY

Il film The Mask 2 va in onda su Iris oggi, mercoledì 22 novemre 2017, alle ore 23.35. Una pellicola di genere comica che è stata diretta da Lawrence Guterman nel 2005 e interpretata da Jamie Kennedy, Alan Cumming, Liam Falconer, Ryan Falconer, Bob Hoskins e Traylor Howard. Il film ha ripreso in parte la storia di The Mask, pellicola del 1994 interpretata allora da Jim Carrrey e Cameron Diaz. Tuttavia, The Mask 2 non è riuscito a riscuotere lo stesso successo del suo predecessore. Il progetto ha infatti ricevuto una lunga serie di critiche. Ad interpretare il protagonista, Tim Avery, è l’attore americano Jamie Kennedy noto soprattutto per la sua partecipazione alla saga cinematografica di Scream. Nel 2008 è poi entrato a far parte del cast di Ghost Whisperer. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

THE MASK 2, LA TRAMA DEL FILM

Una scolaresca composta da giovani studenti del liceo si trova nel museo di Edge City dove la guida sta illustrando loro la storia del malefico Loki e della sua misteriosa maschera. All’improvviso, un losco individuo si palesa tra la folla del museo, rivelandosi essere Loki in persona. Quest’ultimo è tornato sulla Terra per impossessarsi nuovamente della sua maschera e quando scopre che il manufatto presente al museo è solo una riproduzione sfocia la sua rabbia sul povero professor Neuman. Poco dopo fugge via, facendo disperdere le sue tracce. Nel frattempo la vera maschera di Loki è stata recuperata da Otis, il cagnolino di Tim, un giovane fumettista che vive assieme a Tonya, la sua compagna. Tim è una persona tranquilla, la cui esistenza scorre con serenità. L’unica sua grande preoccupazione è che Tonya possa rimanere incinta, non sentendosi ancora pronto per diventare padre. In realtà a scombussolare la vita di Tony sarà proprio la maschera di Loki che inizierà a causare non pochi problemi. Nel frattempo Loki, spinto da suo padre Odino, è proprio sulle tracce di Tim con l’obiettivo di recuperare la maschera. L’irreparabile avviene nel corso di una festa di Halloween. Inconsapevole del pericolo, Tim utilizza la maschera trasformandosi poco dopo in uno strano ed eccentrico personaggio dal viso verde. Diverse settimane dopo Tonya scopre di essere incinta ed il bambino è stato concepito proprio la sera in cui Tim ha indossato la maschera. Il bimbo, Alvey, ha quindi acquisito i poteri del magico artefatto…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori