THE BLACKLIST 5/ Anticipazioni del 24 novembre 2017: la task force a caccia di terroristi

- Morgan K. Barraco

The Blacklist 5, anticipazioni del 24 novembre, su Fox Crime. Tom decide di partire per fare un’indagine solitaria. Liz guida la task force verso la cattura di un terrorista. 

theblacklist_jamesspader_01_facebook
The Blacklist

THE BLACKLIST 5, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI 

Nella prima serata di oggi, lunedì 24 novembre 2017, Fox Crime trasmetterà un nuovo episodio di The Blacklist 5, in prima Tv assoluta. Sarà il 5°, dal titolo “Ilyas Surkov n° 54“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana precedente: Nirah Ahmad (Poorna Jagannathan) si presenta ad un maneggio in cui è presente uno degli stalloni più quotati sul mercato e dopo aver pattuito il costo dell’inseminazione, uccide lo stalliere ed il cavallo. Intanto, Tom (Ryan Eggold) riceve una telefonata in merito ai resti che ha fatto analizzare in precedenza, ma decide di non volerne sapere più nulla. Più tardi, la task force indaga sull’episodio e collegano il tutto ad un presunto bersaglio, riuscendo a risalire a Caleb Hess (C. David Johnson), l’unico che ha tratto dei vantaggi dalla tragedia. L’imprenditore infatti rischia la bancarotta ed ha venduto al figlio uno dei suoi purosangue, riuscendo a risalire la china. L’uomo cede durante l’interrogatorio e rivela di aver pagato ad Ahmad con informazioni sulla protezione della Principesa Sonya (Rezeta Veliu) del Montenegro, l’unica erede al trono e presente in America per presentare un progetto. In quel momento, la Ahmed ruba la divisa di una domestica e riesce a far saltare le telecamere di sicurezza. Samar (Mozhan Marnò) si accorge appena in tempo della presenza di un ordigno alcuni istanti prima che esploda e riesce a prelevare la Principessa. Ahmed invece convince a seguirla Ana Dewan (Francesca Root-Dodson), la segretaria diretta della Principessa, ed infine la tramortisce. Intanto, Tom scopre grazie a Nik (Piter Marek) alcuni dettagli sui resti e lo spinge a proseguire. Red (James Spader) invece prende di mira un contatto che possa portarlo fino a Sven (Joseph Mancuso). Sonya rivela alla fine a Cooper (Harry Lennix) di essere incinta e di aver chiesto ad Ana di supportarla per portare a termine nella gravidanza, visto che il suo gruppo sanguigno è molto raro e la donna è una dei pochi ad averlo identico. Ahmed nel frattempo preleva un bambino gravemente malato dall’ospedale poco prima dell’arrivo della task force, mentre Red rapisce con l’aiuto di Dembe (Hisham Tawfiq) l’addetto di un negozio. In seguito, Aram (Amir Arison) scopre che il ragazzino è il figlio di Ahmed e che la donna era un membro attivo dell’esercito siriano. Ethan tra l’altro ha lo stesso sangue d’oro di Ana, che le serve per salvare la vita del figlio. Dopo aver ricevuto le informazioni dalla task force, Red riesce ad individuare Ahmed ed a prometterle di salvare il figlio se accetterà di seguirlo, mentre Liz (Megan Boone) ed il resto degli agenti salvano le persone che ha rapito in precedenza. Dopo aver ottenuto l’aiuto di Nik, Red scopre che Liz e Tom hanno cercato di fregarlo grazie al medico e decide di ucciderlo.

ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 24 NOVEMBRE 2017, EPISODIO 5 “ILYAS SURKOV N° 54” 

In seguito alla missione precedente, per Red è sempre più essenziale riuscire a rimettersi in sesto con la sua attività criminale. Il blacklister deve quindi intercettare un nuovo membro da inserire nel suo team, mentre cerca di scoprire di più riguardo ai resti nella valigia. Liz e Tom verranno invece informati della morte di Nik, che li getterà ancora di più nello sconforto. Anche se non ci sono prove per collegare l’omicidio a Red, marito e moglie sono convinti che il blacklister abbia ucciso Nik per l’aiuto che ha dato loro in precedenza. Specialmente Liz si sentirà in colpa per non aver protetto l’amico ed averne addirittura provocato la morte. Tom deciderà inoltre di lasciare la città per scoprire altre informazioni utili sui resti che Kaplan gli ha lasciato nella valigia. La task force invece collabora con la CIA per catturare un blacklister che si rivelerà un terrorista a scala internazionale. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori