TULLIO SOLENGHI È FABIO CONCATO / Video, esibizione al top, sarà lui a trionfare? (Tale e Quale Show 2017)

- Francesca Pasquale

Seconda puntata del torneo di Tale e Quale Show, Tullio Solenghi dopo aver vestito i panni di Bruno Lauzi questa sera imiterà il cantautore italiano Fabio Concato. 

tullio_solenghi
Tullio Solenghi

ESIBIZIONE AL TOP

Fra i migliori della serata dedicata al torno di Tale e Quale Show 2017 non possiamo non segnalare Tullio Solenghi, che ha sorpreso ancora una volta il pubblico e la giuria con una metamorfosi perfetta. L’attore, infatti, questa sera si è calato nei panni di Fabio Concato e ha cercato di conquistare tutti sulle note del celebre brano dal titolo “Fiore di Maggio”. Standing ovation per lui, che oltre a dare vita a una metamorfosi perfetta, ha replicato in maniera eccezionale ogni caratteristica della vocalità del cantante. “Complimentissimi, sembrava veramente Fabio, poi hai iniziato a cantare e che dire: bravissimo”, ha ammesso Massimo Ranieri; “Lui, nel rifarlo l’ha rifatto uguale e è riuscito anche a farlo ironico e a farci sorridere, pur rispettandolo”, ha aggiunto Loretta Goggi. Esibizione al top, quindi per Tullio Solenghi, che questa sera potrebbe quindi replicare il successo della settimana scorsa.  (Agg. Fabiola Iuliano)

LA DIRETTA SU FACEBOOK

Dall’alto del suo secondo posto in classifica, raggiunto nel corso della prima puntata del torneo di Tale e Quale Show 2017 in onda lo scorso venerdì, Tullio Solenghi è tornato sui social per parlare della sua nuova sfida e del ritorno nel popolare programma di Rai Uno: “Quando si torna a scuola da ripetenti è sempre un po’ un turma”, ha detto l’attore, che questa sera dovrà cercare di difendere il punteggio già accumulato, vestendo i panni di Fabio Concato. Il suo personaggio, infatti, non è di certo fra i più semplici da realizzare e questa sera, di conseguenza, dovrà cercare di tirare fuori tutto il talento che da sempre lo contraddistingue, per avere un vantaggio nella sfida conclusiva che si disputerà il primo dicembre. Quale sarà il brano con il quale dovrà confrontarsi? Sui social il pubblico ha già iniziato a condividere i primi pronostici: “Immagino che canti fiore di maggio oppure Rosalina oppure domenica bestiale”, “Fategli cantare Domenica bestiale”. I spettatori saranno accontentati? A questo link il video della sua diretta Facebook. (Agg. di Fabiola Iuliano)

IMITERÀ FABIO CONCATO

Tutto pronto per la seconda puntata di Tale e Quale Show dedicata al torneo 2017 in onda questa sera su Rai 1 per la conduzione di Carlo Conti. In gara ci sono tantissimi volti noti dello spettacolo nostrano tra cui uno straordinario Tullio Solenghi che dopo aver regalato la scorsa settimana un meraviglioso ricordo del celebre cantautore genovese Bruno Lauzi, in questa occasione dovrà confrontarsi con un’altra firma storica della musica italiana d’autore come Fabio Concato. Il brano che sembra essere stato assegnato a Solenghi è Fiore di maggio. Una meravigliosa canzone inserita nell’album intitolato Fabio Concato uscito nel 1984 con l’etichetta discografica Philips Records con gli arrangiamenti del maestro Vince Tempera. Fiore di maggio fu il principale successo di Concato anche se in quell’album vi erano presenti altri brani di grande spessore come Guido piano, Ti ricordo ancora e Tienimi dentro di te.

TULLIO SOLENGHI, SECONDO A PARI MERITO CON LA MEZZANOTTE

Nella prima puntata del torneo di Tale e Quale Show andata in scena la passata settimana, Tullio Solenghi è ritornato nello studio di Rai 1 allo stesso modo con cui lo aveva lasciato ed ossia con una performance degna delle sue qualità. Solenghi ha saputo proporre al pubblico una imitazione di Bruno Lauzi sulle note di Onda su onda ineccepibile non solo per il timbro vocale ma anche per i classici movimenti dell’indimenticato cantautore ligure. La sua performance è stata particolarmente apprezzata anche da pubblico e giuria: per Loretta Goggi è stata la migliore della serata con relativi 16 punti, per la De Filippi è stata da gradino più basso del podio con 14 punti, Christian De Sica gli ha tributato 13 punti mentre Enrico Montesano si è fermato a 12 punti per un totale di 55 a cui poi se ne sono aggiunti altri 10 permettendo a Solenghi di chiudere al secondo posto a pari merito con la Mezzanotte. Clicca qui per rivedere Solenghi nei panni di Bruno Lauzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori