INDOVINA CHI SPOSA MIA FIGLIA!/ Trama e info streaming del film su Rete 4 con Lino Banfi (26 novembre 2017)

- Cinzia Costa

Indovina che sposa mia figlia, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 26 novembre 2017. Nel cast: Lino Banfi e Sergio Rubini, alla regia Neele Vollmar. La trama del film nel dettaglio.

indovina_chi_sposa_mia_figlia_film
Il film in prima serata su Rete 4

Domenica sera in compagnia di Lino Banfi su Rete 4. L’attore pugliese è protagonista del film “Indovina chi sposa mia figlia!” del 2009. A quasi 74 anni, Banfi si è trovato a dover affrontare un debutto internazionale e a recitare l’intero film in tedesco: “Non conoscevo e non conosco tutt’ora una virgola di tedesco, non avevo mai avuto un amico tedesco, non ero mai stato in Germania per nessun motivo nemmeno per turismo. Alla regista, dissi: ci provo per due giorni tanto per sorridere tra noi ma tanto alla fine reciterò in Italiano”, ha detto l’attore durante la presentazione del film. Per andare incontro all’attore i copioni sono stati modificati con apposite trascrizioni e sono stati utilizzati dei cartelli per permettere a Lino Banfi di recitare senza difficoltà. Il film, clicca qui per vedere il trailer, è stato girato a Monaco di Baviera, nelle città di Krefeld e Osnabrück e in Puglia (Gravina in Puglia è diventata la città fittizia di Campobello). l film va in onda su Rete 4 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui

CURIOSITA’ SULLA REALIZZAZIONE DEL FILM E IL CAST

Il film commedia che occupa la prima serata di Rete 4, ha visto alla regia Neele Vollmar che si è basato sulla sceneggiatura di Doerthe Komnick mentre la produzione è stata curata Cristiano Bortone. La direzione della fotografia è stata affidata a Torsten Breuer ed il montaggio è stato realizzato da Bernd Schlegel con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da Niki Reiser e con la scenografia ideata da dalla stessa sceneggiatrice. La pellicola è nata da una collaborazione tra Germania e Italia nel 2009 e la sua durata è di circa 96 minuti. Il film Indovina chi sposa mia figlia, è stato girato interamente in tedesco. Lino Banfi che non conosce la lingua, è riuscito comunque ad interpretare magistralmente il suo ruolo tenendo costantemente il copione a portata di mano. Banfi ha poi doppiato il personaggio di Antonio nella versione italiana del film. Le scene di Indovina chi sposa mia foglia sono state girate tra Monaco di Baviera e Gravina di Puglia. La pellicola è stata distribuita nei cinema tedeschi a partire dall’agosto del 2009, mentre in Italia è stata direttamente trasmessa in tv, nel luglio dell’anno successivo. Il film è stato anche distribuito in Austria e negli Stati Uniti (con il titolo di Maria, He Doesn’t Like It).

NEL CAST LINO BANFI

Il film Indovina chi sposa mia figlia! va in onda su Rete 4 oggi, domenica 26 novembre 2017, alle ore 21.15.  Una pellicola che è stata diretta da Neele Vollmar e ispirata all’opera scritta da Jan Wiler, scrittrice tedesca molto nota in patria. Nel cast figurano attori tedeschi e italiani tra i quali troviamo Lino Banfi, Sergio Rubini, Paolo De Vita, Ludovica Modugno e Lucia Guzzardi. Lino Banfi, che interpreta il padre di Sara, è noto al pubblico televisivo per il ruolo di nonno Libero Martini della famosa serie tv di Rai Uno, Un medico in famiglia. Nel corso della sua lunga carriera Banfi ha poi preso parte a tantissimi film commedia, collaborando con alcuni dei più grandi attori comici del cinema italiano. Tra le sue interpretazioni più celebri citiamo quelle in Fracchia la belva umana, L’allenatore nel pallone e Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio. Vediamo adesso insieme la trama del film.

INDOVINA CHI SPOSA MIA FIGLIA!, LA TRAMA DEL FILM

Siamo in Germania e Jan e Sara (ragazza di origini italiane) si innamorano follemente l’uno dell’altro, tanto da decidere di sposarsi. Jan, che ha intenzione di rispettare in pieno la tradizione, chiede al padre della sua amata il permesso di sposarla. Antonio (padre di Sara) è però un uomo decisamente all’antica che arriva a pretendere che le nozze si tengano presso il piccolo paesino pugliese dal quale emigrò diversi anni prima. Il ragazzo, che ama follemente Sara e farebbe di tutto pur di vederla felice, accetta la proposta. Così tutti gli invitati al matrimonio partono per raggiungere la meravigliosa Puglia. Arrivati a Campobello (il paese natale di Antonio) la vita del povero Jan si complica. Il ragazzo viene sottoposto a continue prove per verificare la veridicità dei sentimenti che nutre per Sara. Quando però Antonio capisce che Jan è sinceramente innamorato di sua figlia, cambierà decisamente registro, aiutandolo nella preparazione delle nozze. Il soggiorno in Puglia permetterà poi ad Antonio di fare i conti con alcuni conti irrisolti legati al suol passato. Riemergeranno poi tutti i vecchi ricordi dell giorno della partenza ed alla difficile situazione di emigrante in Germania vissuta in giovane età. Quando anche i genitori di Jan approderanno a Campobello la situazione diventerà molto più complicata del previsto. Ma Antonio riuscirà a placare gli animi dei presenti, permettendo a Jan e Sara di coronare il loro sogno d’amore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori