300/ Oggi in tv su Italia 1: info streaming sul film con Gerard Butler e Lena Headey (27 novembre 2017)

- Cinzia Costa

300, il film in onda su Italia 1 oggi, lunedì 27 novembre 2017. Nel cast: Gerard Butler, David Wenham e Lena Headey, alla regia Zack Snider. La trama del film nel dettaglio.

300_film_1
Il film nella prima serata di Italia 1

La prima serata di Italia 1 è dedicata all’impresa di Leonida e degli Spartani alle Termopili, raccontata nel film “300” basato sull’omonimo graphic novel di Frank Miller. Il regista del film è Zack Snyder, noto per “L’alba dei morti viventi”. Intervista da Fantascienza.com il regista ha spiegato come e perché ha deciso di lavorare sul romanzo grafico di Frank Miller: “La mia idea era quella di fare un film molto vicino al romanzo grafico… L’essenza della sua arte sta nel creare mondi in cui è difficile entrare semplicemente uscendo dalla porta di casa e semplicemente guardandosi intorno. Tutto sta nel suo senso estetico. Desideravo che fosse molto vicino all’originale. Il tono complessivo e lo stile del film sono molto classici e in armonia con lo spirito del fumetto che li ha ispirati. Questo perché è mia opinione che nel lavoro di Frank Miller il testo sia altrettanto importante quanto il tratto del disegno”. Nel film, clicca qui per vedere il trailer, la regina Gorgo – moglie di Leonida – è interpretata da Lena Headey, la spietata Cersei Lannister nella serie Il Trono di Spade. Ricordiamo che il film 300 andrà in onda su Italia 1 a partire dalle 21.10, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

La prima serata di Italia 1 viene occupata dalla pellicola che ha unito perfettamente i generi azione, epico e guerra ed è stata diretta da Zack Snyder che si è occupato anche della sceneggiatura con Michael Gordon. I produttori che hanno collaborato alla realizzazione della pellicola sono stati Gianni Nunnari, Mark Canton e Bernie Goldman mentre le case di produzione che hanno finanziato il progetto sono state Warner Bros. Pictures, Legendary Pictures e Virtual Studios. La distribuzione del film in Italia è stata gestita dall’azienda Warner Bros. Pictures ed il montaggio è stato eseguito da William Hoy con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Mark Mancina e con la scenografia ideata da James D. Bissell. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2007 con la durata di 125 minuti circa. Uno dei due produttori del film, Gianni Nunnari, rimase talmente sbalordito dal romanzo a fumetti creato da Frank Miller da decidere di acquistarne i diritti. La pellicola è estremamente fedele alla graphic novel alla quale si ispira, tanto che ogni singola scena del film ne rappresenta un fotogramma. L’intera colonna sonora di 300 è stata curata dal musicista e compositore americano Tyler Bates che venne però accusato di aver plagiato le musiche del film Titus, composte da Elliot Goldenthal. 300 uscì nei cinema italiani nel marzo del 2007 ed ottenne un successo clamoroso, incassando in totale oltre 450 milioni di dollari. Nonostante l’innegabile successo al box office la pellicola ha ricevuto critica contrastanti.

ZACK SNIDER ALLA REGIA

Il film 300 va in onda su Italia 1 oggi, lunedì 27 novembre 2017, alle ore 21.20. Una pellicola che è stata affidata alla regia di Zack Snider nel 2007 e narra in maniera romanzata e suggestiva le vicende che precedettero e caratterizzarono lo scontro epocale tra l’esercito di Sparta e quello persiano guidato da Serse (la battaglia delle Termopili). L’intera narrazione ha tratto ispirazione da una serie a fumetti creata da Frank Miller e proprio per questo motivo per la realizzazione dell’intera pellicola è stata utilizzata una particolare tecnica cromatica nota come “chroma key” che ha reso il film molto simile al romanzo a fumetti originario. Il grande successo della pellicola è stato accompagnato dall’uscita di un videgame omonimo. Il cast di attori principali è composto da Gerard Butler, David Wenham e Lena Headey. Nel 2014 è stato prodotto poi un sequel, 300-L’alba di un impero, che narra le vicende storiche immediatamente successiva alla conclusione della battaglia delle Termopili. Ma scopriamo nel dettaglio la trama del film.

300, LA TRAMA DEL FILM

Il protagonista del film è Leonida, valoroso condottiero spartano. Un giorno fa il suo ingresso a Sparta un messo viaggiatore inviato da Serse, re dei persiani. Quest’ultimo invita gli spartani a sottomettersi al potere del suo sovrano ma di tutta risposta Leonida ed il suo esercito uccidono il messaggero il suo intero seguito di soldati persiani. Il dado e tratto ed il gesto di stizza di Leonida ha formalmente dato il via ad un scontro epocale tra spartani e persiani. L’Oracolo interpellato dai saggi cittadini, vieta a Leonida di scendere in battaglia ma il re di Sparta, non curante della profezia, decide di partire alla volta del passo delle Termopili per scontarsi con la temibile armata di Serse. L’esercito guidato da Leonida conta ben 300 valorosi soldati, ai quali si aggiungeranno alcuni arcadi incontrati lungo il cammino. Ma l’esercito di Serse è di gran lunga più numerose e per fronteggiarlo il condottiero spartano ha escogitato un piano sopraffino e complesso. La battaglia vera e propria ha inizio e contro ogni aspettativa l’esercito dei 300 sembra avere la meglio, sbaragliano le file nemiche. Resosi conto della grandezza del suo nemico, Serse offre a Leonida il titolo di signore dell’intera Grecia in cambio della sua resa. Il sovrano spartano rifiuta categoricamente l’offerta provocando l’ira di Serse che l’indomani attacca l’esercito dei 300 grazie all’aiuto degli Immortali, spaventose creature dotate di una forza sovrumana. L’armata di Leonida subisce ingenti perdite ma riesce a resistere all’attacco. L’indomani Serse tenta di allentare le linee nemiche impiegando rinoceronti ed elefanti ma entrambi i tentativi si dimostrano vani. A decidere le sorti della battaglia sarà però il tradimento di Efialte, spartano allontano dalla sua città di origine perché deforme e considerato non adatto al combattimento. Colmo di rabbia verso Leonida, colpevole di non avergli permesso di combattere al fianco dei 300, Efialte rivela a Serse il piano del condottiero spartano, condannando Leonida ed i suoi uomini a morte certa.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori