L’ultimo boy scout – Missione sopravvivere/ Oggi in tv su Iris: curiosità del film (3 novembre 2017)

- Cinzia Costa

L’ultimo boy scout – Missione sopravvivere, il film in onda su Iris oggi, venerdì 3 novembre 2017. Nel cast: Bruce Willis e Damon Wayans, alla regia Tony Scott. Il dettaglio.

lultimo_boyscout_missione_sopravvivere
Il film in seconda serata su Iris

Una pellicola d’azione e poliziesca che è stata affidata alla regia di Tony Scott mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da Shane Black. La direzione della fotografia è stata invece curata da Ward Russell ed il montaggio è stato realizzato da Stuart Baird e Mark Goldblat con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da Michael Kamen e con la scenografia che è stata ideata da Brian Morris. La pellicola è stata prodotta in USA nel 1991 e la sua durata è di circa 105 minuti. Le riprese de L’ultimo boy scout si sono tenute interamente a Los Angeles, città in cui è effettivamente ambientata la trama del film. Il budget di produzione ha raggiunto circa 29 milioni dollari, ottenendo un ottimo incasso che ha sfiorato i 60 milioni di dollari a livello internazionale. La pellicola diretta da Tony Scott è stata distribuita nei cinema americani a partire dal 13 dicembre del 1991. The last boyscout si è aggiudicato due nomination agli MTv Movie Awards nel 1992. Nel 2010 è stata rilasciata una versione in home video con diversi contenuti speciali rispetto alla versione originale trasmessa in tv ed al cinema.

NEL CAST BRUCE WILLIS

L’ultimo boy scout – Missione sopravvive va in onda su Iris oggi, venerdì 3 novembre 2017, alle ore 23.20. Una pellicola d’azione che è stata diretta nel 1991 da Tony Scott e presenta un cast di attori di tutto rispetto come Bruce Willis, Damon Wayans, Chelsea Field, Noble Willingham e Taylor Negron Damon Waynas, che interpreta il ruolo di Jimmy Dix, è un famoso attore americano noto al pubblico per le sue interpretazione in numerose serie tv di successo come Tutto in famiglia, Lethal Waepon, In living color e Damon. Ma vediamo adess nel dettaglio la trama del film. 

L’ULTIMO BOY SCOUT – MISSIONE SOPRAVVIVERE, LA TRAMA

Joseph Hallenbeck, abilissimo agente segreto che per via del sua carattere autoritario e non curante delle gerarchie, si è ritrovato costretto ad abbandonare il suo lavoro inimicandosi un importante uomo politico. Nel corso della sua lunga carriera ha addirittura tratto in salvo Jimmy Carter, nel bel mezzo di un attentato. Ora, pur di guadagnarsi da vivere, gestisce un’agenzia d’investigazione privata in compagnia di Mike Matthews. Oltre ad aver perso il lavoro, Joseph non se la passa bene nemmeno dal punto di vista personale. Dopo un lungo periodo di depressione sfociato in alcolismo, l’uomo ha ormai instaurato un rapporto conflittuale con Darian, sua figlia e con la moglie, Sarah. Quest’ultima ha una relazione clandestina con Mike e dopo che Joseph viene a conoscenza tradimento del suo migliore amico, questi rimane ucciso nel corso di un terribile attentato. Nonostante il terribile avvenimento, Joe decide di proseguire l’attività d’investigazione privata, prendendo in carico un nuovo caso. L’uomo dovrà fare da body guard a Cory, una ballerina di strip club. La donna, però, verrà uccisa da un commando di killer nel corso di una violenta sparatoria. Joe, ancora scosso dagli ultimi eventi, inizia a pensare che tra le morti di Mike e Cory possa esserci un qualche legame. Inizia così a compiere una serie di indagini per conto proprio, appoggiato da Jimmy, il ragazzo di Cory. Poco dopo i due scoprono che Cory teneva sotto scacco il dirigente di un importante squadra di football americano, Shelly Marcone. Quest’ultimo era intenzionato a ricattare Baynard, lo stesso politico che ha costretto Joseph ad abbandonare i servizi segreti. Dunque, sia Cory che Mike sono stati eliminati perché rappresentavano un ostacolo per la realizzazione dei piani di Marcone. Quest’ultimo, mentre pianifica un attentato ai danni di Baynard che ha rifiutato di intascare un ingente somma di denaro sotto forma di mazzetta, fa rapire Joseph e Jimmy. Il suo piano è quello di far ricadere le accuse per l’omicidio del senatore proprio su Joe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori