NCIS – Los Angeles 8/ Anticipazioni puntate 11 e 4 novembre 2017: Corsa contro il tempo

- Morgan K. Barraco

NCIS – Los Angeles 8, anticipazioni puntate 11 e 4 novembre. Torna tra una settimana la serie tv con un nuovo episodio in prima tv dal titolo Corsa contro il tempo.

ncislosangeles_facebook_2017
NCIS - Los Angeles 8, in prima tv su Rai 2

L’appuntamento con NCIS – Los Angeles 8 torna tra una settimana esatta quando il calendario ci dira 11 novembre 2017. Andrà in onda la puntata numero 23 e penultima della stagione dal titolo Corsa contro il tempo che sarà trasmesso per la prima volta nel nostro paese grazie a uno sforzo della televisione di Stato che lo porta ancor prima delle televisioni a pagamento. La prima tv in assoluto risale invece allo scorso 7 maggio quando andò in onda negli Stati Uniti d’America con il titolo Uncaged su CBS. Va ricordato inoltre che è il penultimo appuntamento della stagione in questione. L’episodio in questione è stato scritto e diretto da Frank Military. Le anticipazioni ci raccontano quello che accade dopo il rapimento della moglie di Sam, Michelle. Questa viene presa da casa e i rapitori chiedono per rilasciarla che sia liberato dalla prigione Tahir Khaled. Per il resto dovremo aspettare la messa in onda tra sette giorni. (agg. di Matteo Fantozzi)

”TEMPI D’ORO”

Una puntata ricca di colpi di scena e suspense quella di NCIS Los Angeles in onda questa sera con l’episodio “Tempi d’oro”. L’ottava stagione del primo spin-off di NCIS sta ormai giungendo al termine in Italia, mentre negli Stati Uniti è già in onda la nona stagione. Nella puntata di questa sera si Rai Due, ricordiamo, vedremo il team alle prese con tre veterani con i quali collaboreranno. Si tratta infatti di tre ex colleghi di Hetty nella Guerra del Vietnam, che li affiancheranno nel tentativo di recuperare 40 milioni di dollari in lingotti d’oro, che sono stati rubati. Metodi di indagine a confronto quindi quelli che vedremo questa sera in un episodio senza esclusione di colpi e che darà l’inizio alla conclusione di questa nuova stagione, in attesa che la nona arrivi anche in Italia.

NCIS – LOS ANGELES 8, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, sabato 4 novembre 2017, Rai 2 trasmetterà un nuovo episodio di NCIS – Los Angeles 8, in prima Tv assoluta. Sarà il 22°, dal titolo “Tempi d’oro”. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Charles Langston (Carl Lumbly) punta la pistola ad una persona mentre sale sulla sua auto, intimandogli di guidare. Intanto, Eric (Barrett Foa) confida a Sam (LL Cool J) di essere ancora scosso dall’aver colpito una persona durante il caso precedente e di non riuscire a dimenticare l’evento. L’agente gli rivela di contro di aver vissuto un’esperienza simile e di aver capito in seguito di poter sopportare tutto per difendere gli altri, suggerendogli di scegliere da che parte stare. L’NCIS viene informata del rapimento di Robert Bryant (Adam J. Harrington), un ufficiale del reparto Veterani, da parte di un senzatetto. Sam e Callen (Chris O’Donnell) si imbattono in seguito nell’agente federale Zoe Morris (Erin Way), che rivela appena dell’interesse dell’FBI per il caso. L’ufficio veterani intanto viene preso di mira da diversi cittadini e fra i presenti c’è anche Langstone, visibilmente furioso per la mancanza di aiuti da parte del governo. Consegna poi un mucchio di soldi all’addetta, poco prima dell’arrivo di Deeks (Eric Christian Olsen) e Kensi (Daniela Ruah) sul posto. Scoprono poi dall’addetta che Bryant ha conquistato una promozione grazie a dei documenti truccati, con cui l’ufficio è riuscito a dimostrare di aver aiutato molti più veterani rispetto alla realtà. Dopo aver identificato Langstone, la squadra scopre che si tratta di un ex Comandante della Marina che ha lavorato in Vietnam. Individuata l’auto dell’ufficiale rapito, Callen e Sam si imbattono in due Ammiragli pronti a sparare all’esterno della casa di Langstone. Bridges (James Remar) e A.J. Chegwidden (John M. Jackson) rifiutano però di rispondere alle loro domande. Intanto, Deeks e Kensi interrogano Bryant, ritrovato miracolosamente in vita, ma viene arrestato poco dopo dai federali a causa del furto di alcune cartelle cliniche dei veterani. In seguito, Hetty (Linda Hunt) rivela al resto della squadra di aver conosciuto Bridges, Langstone e Chegwidden durante il periodo del Vietnam, quando l’ex Comandante era conosciuto come l’Agente Arancione. Secondo i due ex soldati, Langstone sarebbe inoltre malato ed avrebbe cercato di attentare alla vita di Granger (Miguel Ferrer) in passato. Anche se i due ex Ammiragli si offrono per aiutare le indagini della squadra, Sam e Callen sospettano che stiano facendo il doppio gioco, mentre Eric e Nell realizzano che Hetty è scomparsa nel nulla. Più tardi, la squadra scopre che nel caso è coinvolto anche un certo Yaniv (Guri Weinberg), il leader di una banda che inizia a sparare contro Deeks e Kensi.

ANTICIPAZIONI DEL 4 NOVEMBRE 2017, EPISODIO 22 “TEMPI D’ORO”  

Nella puntata di NCIS Los Angeles 8 di questa sera, la squadra dovrà indagare a fondo su alcuni eventi accaduti durante il Vietnam e collaborare con Bridges, Chegwidden e Langstone, tutti e tre conosciuti in precedenza. Il caso che gli agenti hanno seguito nella puntata precedente darà infatti vita ad un’indagine più approfondita, che metterà in luce il ruolo di Deeks. La squadra verrà infatti informata della presenza di milioni di dollari in lingotti d’oro sparsi per Los Angeles, in un posto ancora da individuare. Nel frattempo, Deeks sarà impegnato per via del ritorno della Whiting, che è convinta possa essere l’unico ad individuare il denaro. Sembra inoltre che ci siano molte persone a caccia dell’oro, dato che i tre veterani hanno diffuso diverse voci a riguardo nel tentativo di far uscire allo scoperto Yaniv. La squadra dovrà quindi dividersi per tenere sotto controllo le tre vecchie leve.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori