Fiorella Mannoia/ “Da quando sono piccola se vedo un’ingiustizia non riesco a tacere” (Stasera Casa Mika)

- Francesca Pasquale

Nella seconda puntata di Stasera Casa Mika, in onda sulle frequenze di Rai 2 per la conduzione di Mika e Luciana Littizzetto, è ospite la cantante romana Fiorella Mannoia.

fiorella_mannoia_lapresse_2017
Fiorella Mannoia (Foto: LaPresse)

Nella puntata di “A sua immagine – Le ragioni della speranza” di sabato 4 novembre alle 17.30 su Rai 1 Fiorella Mannoia, intervistata da don Luigi Ciotti, ha parlato del suo rapporto con la fede: “Lo conosco da molto tempo, l’ho appoggiato in varie iniziative e tutte le volte che lui mi chiama io ci sono, anche in occasioni più insolite come questa”. Come riporta il portale di Famiglia Cristiana, nella chiacchierata con don Ciotti la Mannoia ha affrontato diversi temi, dalle ingiustizie (“Da quando ero piccola, se sento o vedo un’ingiustizia, non riesco a tacere”) alla violenza sulle donne, dall’educazione dei giovani, all’immigrazione, al suo rapporto con la fede (“Io cerco e continuo a cercare, forse non troverò mai, però voglio cercare. Non so pregare, ma so ringraziare”) e di papa Francesco (“Un Papa che sta fra la gente e che ha portato una rivoluzione”).

INCONSUETA ESIBIZIONE IN INGLESE

La seconda puntata di Stasera casa Mika annovera tra gli ospiti l’interprete romana Fiorella Mannoia reduce dal successo di audience del suo programma Uno, due, tre… Fiorella! proposto nel sabato sera di Rai 1. In questa occasione la rossa cantate sarà chiamata a duettare con il padrone di casa Mika sulle note del celebre pezzo dei Beatles, The long and winding road. La grande novità è che l’esibizione della Mannoia sarà in lingua inglese. In attesa di gustare questo grande momento di musica, vi ricordiamo come la Mannoia nell’ultimo sabato abbia preso parte al programma A sua immagine – Le ragioni della speranza, al fianco di don Luigi Ciotti rilasciando alcune dichiarazioni con cui ha sintetizzato il suo rapporto con la fede: “Io cerco e continuo a cercare, forse non troverò mai, però voglio cercare. Non so pregare, ma so ringraziare”.

FIORELLA MANNOIA E LA DIATRIBA CON RITA PAVONE

Contemporaneamente, lo scorso sabato 4 novembre, la cantante Rita Pavone su Canale 5 durante l’ospitata a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin, è tornata su una polemica che ha riguardato proprio Fiorella Mannoia più volte chiamata in ballo. Queste le parole della Pavone al riguardo dell’esclusione nel concerto Amiche in Arena a Verona di Loredana Bertè: “Fiorella Mannoia non la conosco, ci siamo sempre viste di passaggio. Qualcuno però mi ha detto che la persona che le produce i dischi non mi vuole perché non sarei abbastanza giovane. Se me lo dicesse una ragazza di vent’anni potrei anche accettarlo, ma non mi pare che lei sia di prima pelle… Comunque della Mannoia non mi interessa perché la conosco appena, è dell’altra che mi è dispiaciuto perché la consideravo un’amica”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori