THE KOLORS/ “Quando Elisa tradusse ‘Luce’ si fece aiutare da Zucchero!” (Stasera Casa Mika)

- Francesca Pasquale

Nella seconda puntata di Stasera Casa Mika, in onda sulle frequenze di Rai 2 per la conduzione di Mika e Luciana Littizzetto, è ospite la band italiana dei The Kolors.

stash_the_kolors_cs_2017
Stash and The Kolors

IL TERZO ALBUM YOU

La band dei The Kolors, vincitrice in passato di una edizione del talent Amici, questa sera è ospite dello show Stasera Casa Mika che vede eccezionale mattatore il cantante britannico di origini libanesi Mika. In queste settimane il gruppo napoletano è tornato protagonista del panorama musicale grazie alla pubblicazione del terzo album intitolato You. Tra l’altro la band si sta apprestando a dare il via ad un tour internazionale che soprattutto nel mese di gennaio la vedrà di scena in Germania con ben sei concerti in programma. In una recente intervista, il leader Stash ha parlato di questi prossimi impegni di lavoro in una intervista rilasciata a La Stampa: “A gennaio faremo un tour di sei date in Germania. Siamo già stati in Inghilterra, ma in piccoli locali di Londra a cui venivano quasi soltanto italiani. Quella tedesca è una vera tournée, voluta da una grossa agenzia. È una chance molto importante, saranno grandi sale piene di tedeschi”.

I THE KOLORS, “CANTARE IN INGLESE È NECESSARIO PER FARE BENE IL FUNK”

Come tanti altri gruppi ed artistici emergenti, anche i The Kolors hanno come proprio marchio di fabbrica quello di cantare i propri pezzi in inglese. Una caratteristica che sembra essere quasi una necessità per il tipo di musica proposto come del resto hanno sottolineato loro stessi nella medesima intervista: “È necessario per fare bene il funk. Servono parole tronche, non a caso in Italia lo facevano alla grande i Napoli Centrale usando il nostro dialetto. Io ho cantato in italiano con Fedez e J–Ax perché in quel contesto aveva senso, nella musica di The Kolors non ci starebbe. Per quanto io scriva tuttora anche in italiano. È un argomento di cui parlo spesso con Elisa, siamo molto amici e mi ha rivelato che al momento di tradurre in italiano “Luce”, con cui avrebbe vinto Sanremo 2001, si bloccò sul ritornello e per venirne a capo si fece aiutare da Zucchero”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori