Alex Cross – La memoria del killer/ Oggi in tv su Rai 2: curiosità sul film (8 novembre 2017)

- Cinzia Costa

Alex Cross, il film in onda su Rai 2 oggi, mercoledì 8 novembre 2017. Nel cast: Tyler Perry, Matthew Fox e Rachel Nichols, alla regia Rob Choen. La trama del film nel dettaglio.

alex_cross
Il film in seconda serata su Rai 2

Una pellicola di genere thriller che è stata affidata alla regia di Rob Cohen, la sceneggiatura è stata estesa da Marc Moss e Kerry Williamson ed il montaggio è stato realizzato da Thom Noble con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da John Debney. Le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono state QED International, Envision Entertainment Corporation e IAC Productions, la direzione della fotografia invece, è stata curata da Ricardo Della Rosa. La pellicola è stata prodotta in USA nel 2012 con la durata di 100 minuti. Il primo video promozionale di Alex Cross è stato diffuso nel giugno del 2012 ed il film è uscito nei cinema statunitensi, in anteprima mondiale, a partire dal mese di ottobre dello stesso anno. In Italia la pellicola è stata distribuita nel luglio dell’anno successivo. La critica non ha accolto con entusiasmo il terzo film della saga di Alex Cross. La pellicola si anche aggiudicata un Razzie Awards. Ad interpretare l’antagonista di Cross, Picasso, è Matthew Fox famoso attore americano noto soprattutto per aver vestito i panni di Jack Shepard nella nota serie tv Lost.

NEL CAST TYLER PERRY

Il film Alex Cross – La memoria del killer va in onda su Rai 2 oggi, mercoledì 8 novembre 2017, alle ore 23,30. Un thriller che è stato realizzato nel 2012 per la regia di Rob Choen ed è stato interpretato da Tyler Perry, Matthew Fox, Rachel Nichols, Giancarlo Esposito, Jean Reno ed Edward Burns. A differenza dei primi due film della saga, nella pellicola diretta da Rob Choen il personaggio di Alex Cross è interpretato da Tyler Perry. Quest’ultimo è un noto attore statunitense che nel 2016 ha preso parte al film Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra. Nei due precedenti film (di cui Alex Cross è il prequel), il ruolo di Alex Cross era stato affidato a Morgan Freeman. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

ALEX CROSS – LA MEMORIA DEL KILLER, LA TRAMA DEL FILM

Alex Cross, agente di polizia del distretto di Detroit, è in procinto trasferirsi all’ FBI. Prima che la sua decisione possa concretizzarsi, viene coinvolto in un caso riguardante un omicidio sospetto. Arrivato sulla scena del crimine, Alex Cross riesce fin da subito a comprendere la psicologia dell’assassino, suscitando grande stupore nel suo collega Tommy. Col proseguire delle indagini, Alex Cross ed i suoi colleghi riescono ad individuare la prossima futura vittima del presunto serial killer. Così si fiondano nel luogo in cui il killer seriale dovrebbe colpire nuovamente ma il criminale riesce a fuggire. Cross si reca così presso l’abitazione della futura vittima, Gil Marcier, un imprenditore milionario di Detroit. Passano poche ore ed il killer uccide la collega di Alex Cross, Monica, e sua moglie, senza che l’agente possa opporre resistenza. Cross è rabbioso e medita una tremenda vendetta che cerca di mettere in atto con l’aiuto del collega ed amico Tommy. Dopo varie vicissitudini e peripezie Cross ed il killer si sfidano faccia a faccia ed il poliziotto riesce ad avere la meglio. Tuttavia le indagini non sono considerate del tutto chiuse. Resta ancora da scoprire chi abbia ordinato gli ultimi due omicidi del killer.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori