Trainspotting/ Oggi in tv su Italia 1: curiosità sul film con Ewan McGregor (12 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

Trainspotting, il film in onda su Italia 1 oggi, martedì 12 dicembre 2017. Nel cast: Ewan McGregor, Ewen Bremner e Robert Carlyle, alla regia Danny Boyle. La trama del film nel dettaglio.

trainspotting_film_1
il film drammatico in seconda serata su Italia 1

Una pellicola di genere drammatica che è stata affidata alla regia di Danny Boyle mentre il soggetto è stato tratto dal romanzo scritto da Irvine Welsh e la sceneggiatura è stata estesa da John Hodge. Il montaggio è stato realizzato da Masahiro Hirakubo con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da Damon Albarn, Bedrock con Kyo, Blur, Elastica, Brian Eno, Leftfield, New Order, Iggy Pop e Underworld tra altri ancora. Il film è stato prodotto nel Regno Unito nel 1996 con la durata pari a 94 minuti circa. In pochi sanno che per girare questa pellicola sono serviti pochissimi soldi e che le riprese sono state effettuate in circa due mesi. Un vero e proprio record se si considera il successo che il film ha ottenuto. Inoltre, nonostante il fatto che il film sia ambientato nella città di Edimburgo, moltissime delle scene, in realtà, sono state girate nella meravigliosa Glasgow. Un’ultima curiosità riguarda il fatto che per le scende in cui si vede il protagonista iniettarsi l’eroina nel braccio è stata utilizzata una protesi. A questo punto, non resta altro da fare che attendere la messa in onda di questo film cult che offre moltissimi spunti di riflessione in merito alla vita e ai valori.

NEL CAST EWAN MCGREGOR

Il film Trainspotting va in onda su Italia 1 oggi, martedì 12 dicembre 2017, alle ore 00.40. Uscito per la prima volta nelle sale cinematografiche nel 1996, Trainspotting è un vero e proprio cult tratto dall’omonimo romanzo scritto da Irvine Welsh ed è stato diretto da Danny Boyle nel 1993. Insignito del titolo di Miglior film scozzese di sempre, Trainspotting è letteralmente passato alla storia tanto che dopo vent’anni è stato realizzato il seguito. Ewan McGregor, Ewen Bremner, Robert Carlyle, Kevin McKidd, Jonny Lee Miller, Kelly Macdonald, James Cosmo e Peter Mullan, sono gli attori principali di questa pellicola che, tra le altre cose, è considerata una delle migliori del Regno Unito del ventesimo secolo. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

TRAINSPOTTING, LA TRAMA DEL FILM

Trainspotting è ambientato a Edimburgo e inizia con la voce fuori campo di Mark che racconta il suo punto di vista in merito alla vita e al motivo per il quale ha deciso di fare uso di eroina. Durante la narrazione si ha la possibilità di scoprire i compagni di avventura del narratore, Spud e Sick Boy, tutti e due dipendenti dalla droga. Quando lo stesso Mark prova a smettere con la droga sembra riuscire nel suo intento ma, nello stesso tempo, viene travolto da una passione sfrenata per il sesso. I tre, dunque, decidono di recarsi in una discoteca. Quella notte per i tre protagonisti del film si rivela decisamente molto complicata. Mark, infatti, deve fare i conti con le conseguenze di un rapporto avuto con una minorenne. Spud si riavvicina alla fidanzata con cui da sei settimane non aveva rapporti ma lei sembra essere molto scostante e Sick Boy ha una discussione accesa con la sua compagna a causa di un film hard di un loro rapporto. Queste difficoltà fanno riavvicinare i tre alla droga ma la situazione si complica ulteriormente. Sick Boy, infatti, scopre di aver avuto un figlio da poco venuto a mancare. Le vicende successive si articolano tra tentativi di disintossicazione e ricadute rovinose fino a che Mark non decide di lasciarsi tutto alle spalle e di iniziare a vivere quell’esistenza che, fino a non molto tempo prima, ai suoi occhi appariva così noiosa e inutile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori