LEGAMI DI SANGUE/ Oggi in tv su Iris: info streaming del film con Eric Bana (13 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

Legami di sangue, il film in onda su Iris oggi, mercoledì 13 dicembre 2017. Nel cast: Eric Bana e Olivia Wilde, alla regia Stefan Ruzowitzky. La trama del film nel dettaglio.

legami_di_sangue_film
Il film in prima serata su Iris

Su Iris va in onda il film “Legami di sangue”. La pellicola è stata girata in Canada a temperature molto basse, come dimostra la grande quantità di neve che caratterizza l’ambientazione del film: “Io amo due cose delle neve: contemporaneamente è in grado di coprire le tue tracce in modo da poter nascondere le cose e ripulire un pasticcio molto rapidamente, ma rivela anche molto. Quando ho letto la sceneggiatura ho pensato che il paesaggio fosse una delle cose più interessanti, in particolare in quella prima scena con l’immagine dell’auto nella neve che è stata la prima cosa che ha attirato la mia attenzione”, ha raccontato Olivia Wilde a “We Got This Covered”. Il film, clicca qui per vedere il trailer, è uscito dieci mesi dopo la morte dell’attrice canadese Catherine Colvey che interpreta Vicky Wienrick. “Legami di sangue” andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Per la sua prima serata di oggi, mercoledì 13 dicembre 2017, Iris ha scelto la pellicola diretta da Stephan Ruzowitzky dai generi thriller e drammatico per intrattenere i suoi telespettatori. La produzione del film è stata firmata da Shelly Clippard con Ben Cosgrove Gary Levinsohn e Todd Wagner mentre le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono StudioCanal, 2929 Entertainment, Madhouse Entertainment e Mutual Film. Il montaggio del film è stato realizzato da Arthur Tarnowski Dan Zimmerman con gli effetti speciali di Sebastien Roussel e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Marco Beltrani. La pellicola è stata realizzata negli Stati Uniti d’America nel 2012 con la durata pari a 95 minuti. Attenzione a questo curioso errore, durante la sequenza di apertura, l’auto in fuga colpisce un cervo, che rompe il parabrezza coprendolo di sangue. Nei successivi fotogrammi che mostrano l’auto che va fuori controllo, il parabrezza è intatto senza danni.

NEL CAST ERIC BANA

Il film Legami di sangue va in onda su Iris oggi, mercoledì 13 dicembre 2017, alle ore 21.00. Un thriller (titolo originale: Deadfall) che è stato prodotto negli Usa del 2012 ed è stata diretta da Stefan Ruzowitzky (Il falsario – Operazione Bernhard). La sceneggiautra è di Zach Dean e il cast comprende attori di grande rilievo come Eric Bana ( che hai intepretato Hulk nel 2003 e Munich nel 2005), Olivia Wilde (Tron Legacy e Natale all’improvviso), Kris Kristofferson (musicista country e attore in Fuga da Hollywood), Sissy Spacek (Carrie lo sguardo di Satana), Charlie Hunnam (Pacific Rim, King Arthur – Il potere della spada), Kate Mara (I segreti di Brokeback Mountain e House of Cards) Treat Williams (C’era una volta in America). Ma adesso, vediamo nel dettaglio la trama del film.

LEGAMI DI SANGUE, LA TRMA DEL FILM

I fratelli Addison (Eric Bana) e Liza (Olivia Wilde) sono in fuga dopo aver tentato un colpo al casinò ma la loro auto esce fuori strada. Un poliziotto si ferma per soccorrerli ma Addison lo uccide prontamente. Addison dice a Liza che devono separarsi e attraversare il confine canadese oltre il quale potranno riunirsi. Soffia una feroce tormenta e sembra improbabile che riescano a sopravvivere al freddo. Liza, intirizzita, viene caricata su un camion da Jay (Charlie Hunnam ), ex-pugile appena uscito di prigone, che sta tornando a casa per la cena del ringraziamento dai suoi genitori June (Sissy Spacek) e lo sceriffo in pensione Chet (Kris Kristofferson). Jay e Liza, fortemente attratti l’uno dall’altra, condividono le loro storie e finiscono col fare sesso in un motel. Liza confida all’uomo che suo fratello Addison l’ha protetta dal padre violento e che ora vuole avere una famiglia tutta sua. Addison nel frattempo si impadronisce di una motoslitta uccidendone il proprietario dopo un combattimento poi si introduce in uno chalet dove affronta e uccide un padre violento e dopo aver scaricato il corpo dell’uomo, prepara la cena per la moglie sconvolta e i suoi figli. Questa scia di violenza richiama l’attenzione della polizia e sulle tracce di Addison si mette la giovane vice sceriffo Hannah (Kate Mara), Addison non si fa scrupoli ad uccidere ancora altri poliziotti giungendo infine a casa di Jay dove prende in ostaggio i suoi genitori mentre attende l’arrivo di Jay e Liza e cattura infine anche Hannah. Sotto la minaccia delle armi, Addison costringe tutti a mangiare il pranzo del Ringraziamento e a dire ciascuno per cosa fosse grato. Liza dice di essere grata per aver avuto fratello che l’ha protetta, che ha ucciso il padre violento quando era molto piccola, ma ora vuole che quel fratello la liberi e con lei liberi anche Jay, i suoi genitori e Anna. La situazione si fa ancora più estrema con l’intervento dello sceriffo, padre di Hannah, la situazione precipiterà in un crescendo di dramma e di tensione che porterà a far scoppiare definitivamente i legami familiari. Perfetto nella regia, il film offre una suggestiva ambientazione in paesaggi invernali con campi e boschi aperti coperti di neve. La colonna sonora si adatta perfettamente all’azione e alle emozioni suscitate. Il ritmo e lo sviluppo complessivo della storia sono tali da tenere desta l’attenzione degli spettatori dall’inizio alla fine. Inoltre, il film genera una genuina empatia per tutti e tre i personaggi principali, che hanno fatto scelte sbagliate ma hanno comunque l’opportunità di cambiare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori