PILLOLE DIMAGRANTI/ Video, rischio ictus per perdere qualche chilo? (Le Iene Show)

- Fabio Belli

Pillole dimagranti, rischio ictus per perdere qualche chilo? A Le Iene Show fari puntati sul mix di farmaci che, per far dimagrire, possono causare gravissimi effetti collaterali

traffico di droga luca lucci
Immagine di repertorio (Pixabay)

Le Iene hanno puntato i riflettori sul caso delle pillole dimagranti, prescritte con disinvoltura dai medici e che comportano gravissimi rischi per chi le assume. I casi di cronaca aumentano con testimonianze drammatiche riguardo l’assunzione di questi farmaci che, combinati insieme, possono avere conseguenze pesanti. Come quelle per una donna che ha testimoniato direttamente alle Iene gli effetti di queste pastiglie: dopo aver assunto la cura prescritta dal medico per perdere qualche chilo facilmente e senza troppa fatica, ha cominciato a lamentare dolori fortissimi fino ad arrivare ad avere un ictus, che l’ha paralizzata in tutta la parte destra del corpo. Ma com’è possibile che delle pillole, considerate semplicemente dimagranti, possano causare effetti collaterali così gravi?







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori