L’uomo con i pugni di ferro/ Oggi in tv su Italia 1: curiosità sul film con Russel Crowe (15 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

L’uomo con i pugni di ferro, il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 15 dicembre 2017. Nel cast: Rick Yune e Russel Crowe, alla regia Robert Diggs. La trama del film nel dettaglio.

luomo_con_i_pugni_di_ferro
Il film in seconda serata su Italia 1

La pellicola d’azione che viene trasmessa su Italia 1 oggi, venerdì 15 dicembre 2017, è stata diretta da RZA che ha scritto anche il soggetto ed ha curato la sceneggiatura insieme ad Eli Roth, celebre sceneggiatore ed attore americano, oltre a scrivere le musiche con Howard Drossin e a recitare come attore protagonista. Prodotto da Marc Abraham, Eric Newman e lo stesso Eli Roth, per le case di produzione Strike Entertainment e Arcade Pictures, il film è stato distribuito dalla Universal Pictures ed è uscito nelle sale il 2 novembre del 2012. La fotografia è firmata da Chan Chi Ying e il montaggio è curato da Joe D’Augustine, mentre la scenografia è di Drew Boughton, i costumi di Thomas Chong e gli effetti speciali del Centro Digital Pictures e di Gradient Effects. Molti sostengono che il film di RZA sia fin troppo ispirato al celebre Kill Bill di Quentin Tarantino, teoria rafforzata, inoltre, dal fatto che lo stesso RZA nove anni prima aveva prodotto la colonna sonora per quel film. Anni dopo quest’ultimo, infatti, confidò la sua idea di voler dare vita ad un film sul kung-fu. Già nel 2007 lui ed Eli Roth, del quale si ricorda anche il suo ruolo nel celebre film tarantiniano Basterds Without Glory, quindi, prepararono una sceneggiatura che piacque alla Strike Entertainment, la quale, però, volle che fosse riscritta per donarle maggiore sviluppo, affiancando ad RZA, quindi, alcuni suoi scrittori. Una volta letta, però, non piacque al collega Roth, che pensò di riscriverla nuovamente insieme. Intanto, avendo RZA diretto un cortometraggio sulle arti marziali, una volta presentata la nuova sceneggiatura, lo stesso Roth nel 2010 convinse la casa di produzione ad affidare all’amico anche la regia, in quanto si era dimostrato capace di curare la regia di un film improntato su questo genere. La pellicola è stata girata interamente a Shangai.

NEL CAST RUSSEL CROWE E RICK YUNE

Il film L’uomo con i pugni di ferro va in onda su Italia 1 oggi, venerdì 15 dicembre 2017 alle ore 23.30. Una pellicola d’azione e drammatica che è diretta da RZA, nome d’arte di Robert Diggs, rapper, musicista polistrumentista, attore e regista americano, che è anche membro del collettivo hip-hop Wu-Tang Clan, una sorta di supergruppo hip-hop newyorkese dedito alla composizione ed esecuzione di brani, alle sperimentazioni musicali e ai connubi artistici tra rapper e musicisti, che ha apportato importanti innovazioni ed evoluzioni stilistiche a questo genere. Nel cast troviamo, oltre che lo stesso RZA, Rick Yune, Russel Crowe, Lucy Liu. Siamo nella Cina feudale dell’800.

L’UOMO CON I PUGNI DI FERRO, LA TRAMA DEL FILM

Un fabbro americano, Taddeus Blacksmith, si libera della schiavitù e uccide accidentalmente un uomo mentre fugge su una nave che subirà un naufragio. Salvato dai monaci buddhisti, viene anche istruito da questi ultimi e a un certo punto della sua vita, si trova pronto ad uscire dalle mura del monastero. Lavora praticando la sua professione di fabbro e produce armi per il Jungle Village, la piccola comunità in cui vive. È innamorato della concubina Lady Silk, che vuole un giorno sposare. Un giorno il governatore chiede al capo del clan dei Lions, Gold Lion, di proteggere un carico d’oro diretto verso i suoi guerrieri, ma quest’ultimo viene tradito e ucciso dai suoi stessi luogotenenti. Uno dei due luogotenenti, Silver Lion, diviene così il nuovo capo del clan e decide di attaccare il clan rivale, quello dei Wolf. Taddeus si trova così a fabbricare le sue armi per entrambi i clan, e dalla guerra usciranno vittoriosi i Lions. Mentre nel villaggio è giunto un nuovo personaggio misterioso, un inglese, Jack Knife, con altre armi potenti, il figlio di Gold Lion, X-Blade, è determinato a vendicare la morte del padre, grazie alle rivelazioni degli uomini che finora erano stati servizio di Silver, il nuovo capo, esasperati dalla condotta di costui. Ma quest’ultimo ha assoldato, per fronteggiarlo, un mercenario che possiede il potere di trasformare il suo corpo in ferro indistruttibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori