BEHIND ENEMY LINES – DIETRO LE LINEE NEMICHE/ Oggi in tv su Iris: info streaming del film (21 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

Behind Enemy Lines – Dietro le linee nemiche, il film in onda su Iris oggi, giovedì 21 dicembre 2017. Nel cast Owen Wilson e Gene Hackman, alla regia John Moore. Il dettaglio.

behind_enemy_lines_film
Il film in prima serata su Iris

Su Iris va in onda il film “Behind Enemy Lines – Dietro le linee nemiche” liberamente tratto dall’incidente in cui è rimasto coinvolto nel 1995 il pilota dell’Air Force Scott O’Grady. “Il primo giorno è stato il peggiore – spiega O’ Grady – Ero a terra e c’ era qualcuno che camminava vicino a me. I serbi sparavano e non credo che stessero cacciando. Non ho mai visto neppure uno scoiattolo là intorno. Credo che avessero visto qualcosa e avessero pensato che ero nascosto e stavano cercando di uccidermi. La maggior parte del tempo l’ho passata con la faccia nella polvere pregando che nessuno mi vedesse”, ha raccontato O’Grady a Repubblica. L’ex capitano si è ritrovato così poco nel suo alter ego cinematografico da far causa alla 20th Century Fox per l’utilizzo della sua storia. Il film, clicca qui per vedere il trailer, è uno degli ultimi di Gene Hackman, che dopo poco ha chiuso la sua carriera anche per problemi di salute. La pellicola andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Owen Wilson e Gene Hackman sono i protagonisti della prima serata di Iris di oggi, 21 dicembre, con Behind Enemy Lines – Dietro le linee nemiche. La pellicola non è al suo primo passaggio in chiaro e sulla rete ma da segnalare come in ragione del buon successo ottenuto da questo film, è il fatto che ne siano stati prodotti ben tre sequel altrettanto appassionanti: nel 2006 è uscito il film Dietro le linee nemiche II – L’asse del male, nel 2009 ha fatto capolino ai botteghini di tutto il mondo la pellicola Dietro le linee nemiche III – Missione Colombia e nel 2014 è uscito Dietro le linee nemiche – Seal Team 8. Tra le altre curiosità legate a questa pellicola da segnalare come in un paio di scene si sia deciso di usare come controfigura il fratello del regista e che in una scena una comparsa per via dell’eccessiva emozione suscitata dalla presenza sul set da parte del celebre Gene Hackman si è reso necessario sostituirla chiedendo ad un operatore assistente della troupe di prenderne il posto. Infine la scena ambientata nella diga è stata girata in una zona periferica della città di Los Angeles in California.

NEL CAST OWEN WILSON 

Il film Behind Enemy Lines – Dietro le linee nemiche va in onda su Iris oggi, giovedì 21 dicembre 2017, alle ore 21.00. Una pellicola dai generi azione e guerra che è stata realizzata negli Stati Uniti nel 2011 dal produttore cinematografico John Davis con la regia di John Moore. Il soggetto è stato scritto da Jim e John Thomas, la sceneggiatura è stata adattata da David Veloz e Zak Penn mentre nel cast sono presenti alcuni volti noti di Hollywood come Owen Wilson, Gene Hackman, Gabriel Macht, Charles Malik Whitfield, David Keith e Joaquim de Almeida. Ma vediamo insieme la trama del film nel dettaglio.

BEHIND ENEMY LINES – DIETRO LE LINEE NEMICHE, LA TRAMA  DEL FILM

Siamo nei territori della Bosnia ed Erzegovina durante la sanguinosa guerra civile scoppiata nei primi anni Novanta in quello che un tempo era la Jugoslavia. Una zona di fronte nel quale appaiono anche le forze militari americani ed in particolare quelle della Marina guidata dall’ammiraglio Regart. Quest’ultimo ordina una missione di perlustrazione del territorio in cui impiega tra gli altri due tenenti della Marina di grande bravura come Burnett e Stackhouse. Durante la missione i due si accorgono di qualcosa di strano dietro ad una montagna e nonostante il raggiungimento di questo punto non rientri nella traiettoria imposta dalla missione, decidono di andare a vedere a bordo del loro F/A-18 Super Hornet. In effetti i due scoprono un vero e proprio genocidio portato avanti dalle forze militari serbe con delle fosse comune che riportano alla mente gli orrori che si sono consumati nel Vecchio Continente nel corso della Seconda Guerra Mondiale. I due soldati americani decidono di scattare delle foto per denunciare quanto sta accadendo ma per loro sfortuna vengono intercettati dai radar serbi con il comandante Sasha che ne ordina l’immediato abbattimento. L’aereo viene colpito per cui cade nella fitta boscaglia con i due militari che si salvano per puro miracolo. In realtà Stackhouse riporta delle pesanti ferite che non gli permettono di muoversi per cui invita Burnett a mettersi in salvo lasciandolo lì in ragione dell’arrivo di alcuni pattuglie di militari serbi. Ha così inizio una incredibile avventura che vede come protagonista il tenente che riesce ad uscire indenne da una serie di innumerevoli tentativi di assassinio ai propri danni. Al termine della missione con il recupero di Burnett grazie alle foto scattate, il Mondo scopre quanto stava accadendo in quella parte del mondo con relativo arresto dei responsabili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori