E.t. L’extraterrestre Stasera in tv su Italia 1: info streaming. Regia di Steven Spielberg (23 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

E.T. – L’Extraterrestre, il film in onda su Italia 1 oggi, sabato 23 dicembre 2017. Nel cast: Drew Berrymore ed Henry Thomas, alla regia Steven Spielberg. Il dettaglio della trama.

e_t_extraterreste_film
Il film di fantascienza in prima serata su Italia 1

La prima serata di Italia 1 propone un grande classico “E.T. L’extraterrestre”, di Steven Spielberg. In occasione dei 30 anni della pellicola – uscita l’11 giugno 1982 – il regista Premio Oscar ha spiegato il suo rapporto con il film, che quest’anno compie 35 anni: “E.T. è il mio film più personale, quello che più mi ricorda di me e del mio rapporto con mio padre”, ha scritto Spielberg, come riporta Repubblica. E ha aggiunto: “Ho sempre visto il piccolo alieno come una figura paterna, un saggio, un uomo-bambino, un vecchio-bambino. Ricordo quello che dissi al “burattinaio” Carlo Rambaldi: l’aspetto di E. T. deve essere infantile e vecchio allo stesso tempo! E lo ha fatto splendidamente con il suo pupazzo. Quella storia era il mio modo per ricordare a tutti quanto sia importante il legame tra padri e figli”. Per il suo lavoro Rambaldi ha vinto l’Oscar per i Migliori effetti speciali nel 1983. Tra le scene più famose e più amate del film, clicca qui per vedere il trailer, quella in cui la bicicletta di Elliot vola oltre la luna e E. T. mormora “casa casa”. “E.T. L’extraterrestre” va in onda su Italia 1 a partire dalle 21.30, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui. 

LE CURIOSITÀ SUL FILM

Uno dei film più amati e più citati della storia del cinema, questo è per tutti E.T. – L’Extraterrestre che oggi, 23 dicembre, ci terrà compagnia nel prime time di Italia1 per la gioia di grandi e piccini e pronto per conquistare un’altra generazione. Le musiche di ‘E.T. – L’Extraterrestre’ furono affidate al grande compositore John Williams, musicista in grado di scrivere musiche per il cinema di grande impatto emotivo già al fianco di Spielberg ne ‘Lo Squalo’ o di George Lucas nella saga di ‘Star Wars’. Cosa aggiungere su un film che ha decretato una svolta epocale come ‘E.T. – L’Extraterrestre’?. Un film ancora frutto di un cinema per tanti aspetti artigianale e la prova ne è la costruzione e la meccanica dell’alieno affidata ancora una volta ad un grande italiano, re delle costruzioni meccaniche per il cinema come Carlo Rambaldi, ricordiamolo, costruttore di ET, King Kong, White Buffalo, Alien etc. ‘E.T. L’Extraterrestre’ ha guadagnato tanto e vinto tanto tra cui quattro Oscar, uno dei quali fu rivolto proprio agli Effetti Speciali di Rambaldi, uniti ad ulteriori cinque candidature tra le quali la Miglior Regia a Spielberg. Ma il palmares del film, negli awards internazionali, è vasto e ricco di coppe e trofei e riconoscimenti, soprattutto al botteghino, un vero cult-movie tra i più importanti della storia del cinema.

STEVEN SPIELBERG ALLA REGIA

Il film E.T. – L’Extraterrestre va in onda su Italia 1 oggi, sabato 23 dicembre 2017, alle ore 21.35. L’avvincente e commovente E.T. – L’Extraterrestre è il sesto film diretto da Steven Spielberg che proprio in quegli anni, dopo i successi de ‘Lo Squalo’, ‘Incontri ravvicinati Del Terzo Tipo’, ‘I Predatori Dell’Arca Perduta’, si consacrò come il regista di punta per la Hollywood cinematografica dell’epoca. Nel cast di E.T. – L’Extraterrestre, prodotto da Universal Pictures e Amblin Entertainment, si consacra anche al cinema la piccola Drew Berrymore, forse assieme a Wynona Rider la vera erede di Shirley Temple, attrice in seguito in piena carriera sino all’età adulta e non meteora rivelazione in età giovanissima. Ma il vero protagonista del film è il fratello maggiore (nel film) della Barrymore, il giovanissimo attore Henry Thomas, anche lui in seguito al centro di una brillante carriera coronata da film importanti come ‘Gangs Of New York’, ‘Ouija – L’Origine Del Male’, e, per citare l’ultima pellicola in produzione in questi mesi, la trasposizione s grande schermo del romanzo di Stephen King ‘Il Gioco Di Gerald’. Ma vediamo adesso lal trama del film nel dettaglio.

E.T. L’EXTRATERRESTRE, LA TRAMA DEL FILM DI FANTASCIENZA

Durante una notte apparentemente tranquilla, un’astronave aliena atterra in seguito ad un’emergenza ad un reattore, nei boschi adiacenti una tranquilla cittadina degli Stati Uniti. La polizia locale avverte la presenza del velivolo e di strane creature nel bosco e, durante la ricerca, spaventa gli alieni costretti a fuggire per non essere individuati. Ma uno di loro rimane sulla Terra, un giovane alieno impaurito che si nasconde nella vegetazione cercando poi rifugio in una casa di periferia sul limitare del bosco. In questa casa vivono tre fratelli, ed il ragazzino con l’età di mezzo, Elliot, sentendo strani rumori nella rimessa, trova l’alieno impaurito e lo conduce in casa nascondendolo sia ai fratelli, tra cui la maggiore Mary (l’attrice Dee Wallace) e la piccolissima sorellina Gertie (Drew Barrymore). Ma il segreto sarà presto svelato e l’alieno si rivelerà anche agli altri fratelli con la promessa però di mantenerne segreta l’identità. Ciò funzionerà per qualche giorno, giorni in cui il piccolo alieno instaura con i tre fratelli una profonda amicizia ma anche la necessità di chiamare la sua astronave per rientrare sul suo pianeta, iniziando a costruire un rudimentale apparecchio per trasmissioni radio. Il mondo scientifico è sulle tracce dell’alieno, aiutato dalla polizia e dall’FBI nella ricerca presto individua nell’abitazione di Elliot la presenza di ET, così lo chiamano i tre fratelli. ET si ammala, necessita di tornare sul suo pianeta ma è ostaggio degli scienziati. Il compito di Elliot, delle sue sorelle e di tutti i ragazzini della città, sarà allora quello di liberare l’alieno e condurlo nel punto in cui è previsto il contatto con l’astronave che lo riporterà a casa. Il tutto condito con momenti di alta commozione in pieno stile Spielberg.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori