RIBELLE, THE BRAVE/ Su Rai 2 il film diretto da Mark Andrews: info streaming e trailer (23 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

Ribelle – The Brave, il film d’animazione in onda su Rai 2 oggi, sabato 23 dicembre 2017. Alla regia Mark Andrews, Brenda Chapman e Steve Purcell. La trama.

ribelle_the_brave_film_animazione
Il film d'animazione in prima serata su Rai 2

La prima serata di Rai 3 è dedicata a “Ribelle – The brave”, tredicesimo film della Pixar. Nella versione italiana la voce di Merida nelle canzoni è di Noemi. Intervistato da BestMovie, la cantante ha spiegato cosa l’ha colpita di questo personaggio: “Merida ha un cuore grande e coraggioso, come suggerisce il titolo del film. Affronta mostri e magie, ma soprattutto affronta se stessa e le proprie paure. Ed essere se stessi nonostante tutto e tutti è il più grande atto di coraggio del mondo”. Con “Ribelle”, Noemi ha lavorato per la prima volta alla colonna sonora di un film: “È stata una sfida, ho cercato dei nuovi colori, nella mia voce, che potessero adattarsi al meglio a questo sound così scozzese, davvero meraviglioso. Ribelle – The Brave è un progetto magnifico, ed essendo laureata in storia del cinema, entrare in un mondo di cui finora avevo goduto solo come spettatrice è stata un’esperienza che porterò nel cuore per sempre. Tra vent’anni, la mia voce sarà ancora associata a questo film. È una cosa bellissima”, ha detto la cantante. Nella colonna sonora del film, clicca qui per vedere il trailer, sono presenti alcuni testi in gaelico scozzese tra cui “Noble maiden fair” e “Tha Mo Ghaol Air Aird A’ Chuain”. Ricordiamo che il film andrà in onda su Rai 2 a partire delle 21.20 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui

CURIOSITÀ

Folti capelli rossi e l’animo combattivo e mai in crisi, una vera rivoluzione per le principesse Disney che con Ribelle- The Brave hanno aperto una nuova era. La pellicola è la proposta del prime time di oggi, 23 dicembre, di Rai2 e sicuramente l’offerta sarà gradita da grandi e piccini. Se la sceneggiatura e la regia del film non vi convincono, lo faranno sicuramente le musiche affidate ad un collaudatissimo compositore inglese, Patrick Doyle, al fianco di Kenneth Brannagh in molti film sopratutto ‘en travesti’. ‘The Brave – Ribelle’ è un film il quale non ha forse raccolto il successo che meritava, nonostante abbia ricevuto un Oscar come Miglior Film d’Animazione nel 2013. Il pubblico dei bambini preferisce forse le principesse di stampo classico, ma la trama di Merida è la volontà di Disney di omaggiare l’antica cultura europea nordica e il film ha davvero tante qualità ben espresse nella trama avvincnete e avventurosa. Tra i doppiatori italiani la bella voce di Noemi accompagna Merida durante i momenti di canto mentre Anna Mazzamauro è la voce della strega.

ALLA REGIA MARK ANDREWS

Il film d’animazione Ribelle – The Brave va in onda su Rai 2 oggi, sabato 23 dicembre 2017, alle ore 21.20. Il Natale bussa alle porte delle famiglie italiane divenendo l’occasione per rendere protagonisti davanti l’apparecchio televisivo il pubblico più giovane, incoraggiato anche dagli adulti, eterni bambini, con la trasmissione della pellicola d’animazione Ribelle – The Brave che è stata prodotta nel 2012 dalla Pixar Animation Studios e distribuita congiuntamente alla Walt Disney Pictures. Questo film d’animazione, è stato per certi aspetti una svolta per le eroine del genere animazione/Disney, più simile alla guerriera cinese Mulan, piuttosto che alle classiche principesse. Alla regia il quasi sconosciuto Mark Andrews, più rinomato nel settore dello story-telling, avendo partecipato alla definizione di film d’animazione di successo come ‘Il Gigante Di ferro’, ‘Monsters & Co.’, ‘Gli Incredibili’. Essendo quasi novello in quel 2012, alla regia, la Pixar e la Walt Disney Pictures gli affiancarono Brenda Chapman, regista de ‘Il Principe D’Egitto’ e Steve Purcell, in passato autore di cortometraggi d’animazione. Un cast di regia quindi senza troppe esperienze ma con ottime propensioni alla gestione dell’animazione, il quale ha reso bella e scorrevole la trama della giovane principessa guerriera scozzese. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film d’animazione. 

RIBELLE THE BRAVE, LA TRAMA DEL FILM D’ANIMAZIONE

Merida è una giovane principessa scozzese che vive nel V secolo. Il suo carattere ribelle la mette spesso in competizione con il padre, il rude capo clan Re Fergus DunBroch, regnante di un reame di stampo scozzese nel cuore delle Highlands. Il padre comunque supporta la volontà di Merida di divenire abile nelle arti della guerra e le dona un arco, nonostante il parere contrario della madre, la regina Elinor. Durante una sessione d’esercitazione con l’arco sul limitare della foresta, Merida s’inoltra nella boscaglia per recuperare una freccia scoccata maldestramente, ma entra in contatto con un mondo fatato seguendo alcuni fuochi fatui che la condurranno a curiosare nel bosco. Raggiunta dalla madre e dal padre, i tre verranno attaccati dal malvagio ed enorme orso Mordu il quale, durante l’aspro combattimento, recide una gamba a Re Fergus, sostituita in seguito da una di legno. Merida riceve dalla madre la notizia che presto dovrà sposarsi e che sono già in arrivo tre pretendenti alla sua mano da tre differenti clan. Il suo spirito ribelle non accetta il destino e propone una sfida al tiro con l’arco per capire se i tre saranno in grado di batterla: solo chi ci riuscirà potrà ardire al matrimonio. Merida in quel momento si traveste da uomo, gareggiando ella stessa per vincere e porre fine alle decisioni parentali riguardo alla sua vita. Merida vince, ma la madre le getta l’arco nel fuoco, contrariata dall’inganno subito e Merida per ripicca taglia l’arazzo simbolo del clan, l’inizio di una serie di eventi sfortunati. Scappando nella foresta incontra una strega che le dona una pozione in grado di cambiare il carattere della madre, ma quella pozione (la strega dimentica sul primo momento di dirle gli effetti collaterali) trasforma la madre e i suoi tre fratellini in una grossa orsa e tre orsacchiotti. Ora la giovane ribelle avrà pochi giorni di tempo per sconfiggere l’incantesimo, ripristinando l’arazzo originale, sconfiggendo l’orso che ferì il padre, riportando la pace e la serenità nella sua vita e nei clan. .



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori