Fabrizio Frizzi / Gli auguri di Natale speciali del conduttore sui social (Techetechetè)

- Francesca Pasquale

Fabrizio Frizzi è uno dei protagonisti di questa speciale puntata natalizia di Techetechetè dedicata alle performance di personaggi famosi alle prese con classici brani di Natale.

fabrizio_frizzi_01_2017
Fabrizio Frizzi

Una vigilia di Natale speciale quella che vive oggi Fabrizio Frizzi. Il conduttore, che stasera tornerà in tv attraverso le immagini di Techetechetè, è infatti reduce da un grande spavento. Vittima di una leggera ischemia, nelle ultime settimane ha lottato con forza per riprendersi. La sua battaglia per la completa guarigione non è ancora finita, anche se abbiamo avuto modo di rivederlo in tv. Ora però una pausa natalizia per recuperare le energie con la famiglia al suo fianco. Eppure Fabrizio Frizzi non smette mai di pensare agli altri, infatti per gli auguri di Natale ha dedicato un pensiero ai colleghi di TvBlog che si sono ritrovati all’improvviso a chiudere i battenti. «Tutta la vicinanza e la solidarietà agli amici di #tvblog per la situazione terrificante in cui si sono trovati da un momento all’altro.. vi auguro un Natale di rinascita e che possiate trovare presto una nuova possibilità di esprimere la vostra passione e competenza», ha scritto Fabrizio Frizzi su Twitter. (agg. di Silvana Palazzo)

“DEVO COMBATTERE ANCORA”

Questa sera va in onda nella prime time di Rai 1 un appuntamento speciale con il format Techetechetè. Una puntata giustamente dedicata al Natale nella quale verranno riproposte le interpretazioni di alcuni personaggi famosi del mondo dello spettacolo sulle note di intramontabili classici natalizi. Tra essi anche il conduttore de L’Eredità, Fabrizio Frizzi ristabilitosi dal malore che lo aveva colto lo scorso 23 ottobre proprio all’interno dello studio televisivo del programma della prima rete Rai. Frizzi si è ripreso ritornando alla guida de L’Eredità con il suo bellissimo sorriso e con la sua semplicità tanto amata dal pubblico. Il conduttore sta bene anche se il problema di salute, come lui stesso ha sottolineato durante l’ospitata a Telethon 2017, non è stato del tutto risolto: “Io vi ringrazio di cuore. L’affetto che ho ricevuto è stata la cosa positiva di questa vicenda che in realtà non è stata per niente bella. Sto meglio. Come vedi sto molto meglio di come stavo il 23 ottobre e nei giorni successivi, quello che mi è successo. Devo combattere ancora… diciamo che spero, spero bene. Ma come vedi mi sono già ripreso abbastanza”.

“CON FABRIZIO SA QUANTE RAGAZZE SI PROPONEVANO?”

L’ex moglie di Fabrizio Frizzi, Rita Dalla Chiesa, in una recente intervista rilasciata al quotidiano Libero ha parlato dei tanti casi di molestie sessuali che stanno emergendo nel mondo dello spettacolo. La Dalla Chiesa ha voluto andare un po’ controcorrente rimarcando come in alcune occasioni siano le donne a creare certe situazioni. Nel suo racconto la Dalla Chiesa ha tirato in ballo anche Fabrizio Frizzi: “Tanti uomini, ragazzi, hanno subito ricatti sessuali da tal regista, o da tal produttore, che vede un bel giovane e ci prova. Ho sentito dire tanti ‘no’ e conservare la propria dignità. Conosco donne che stanno con uomini importanti per avere un lasciapassare. In tanti anni con Fabrizio Frizzi, sa quante ragazze che si proponevano? Che si presentavano ai provini con minigonne inguinali, che atteggiavano in un certo modo, anche davanti a me, la moglie? In certe circostanze basta dire no e bussare a un’altra porta. La mia posizione è impopolare. Ma della vicenda Weinstein e Brizzi penso che noi donne, anche a 20 anni, siamo ben strutturate. Diciamo tanto che siamo più mature degli uomini, a parità d’età, e allora dimostriamolo. Mi metti le mani addosso? E io lo dico a tua moglie, o sporgo denuncia. Se davvero c’è un’aggressione, vado dai Carabinieri. Oppure faccio i conti con me stessa: non sarà che sono stata zitta per avere un tornaconto?”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori