L’armata Brancaleone/ Oggi in tv su Rai Movie: curiosità sul film con Gian Maria Volontè (29 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

L’armata Brancaleone, il film in onda su Rai Movie oggi, venerdì 29 dicembre 2017. Nel cast: Vittorio Gassman e Gian Maria Volonté, alla regia Mario Monicelli. Il dettaglio.

larmata_brancaleone_film
il film commedia in seconda serata su Rai Movie

La seconda serata di Rai Movie, si dedica completamente alla messa in onda sdella pellicola di genere comica e d’avventura del 1996 che è stata affidata alla regia di Mario Monicelli che si è occupato anche del soggetto e della sceneggiatura con Age e Scarpelli mentre la produzione è stata firmata da mario Cecchi Gori e la distribuzione è stata invece eseguita dall’azienda Titanus del 1966. Il montaggio del film è stato realizzato da Ruggero Mastroianni con gli effetti speciali di Armando Grilli e con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da Carlo Rustichelli, la scenografia infine, è stata ideata da Piero Gherardi che realizzato anche i costumi di scena. Impossibile non ricordare anche il ruolo fondamentale giocato dalle musiche di Carlo Rustichelli, con il motivo principale della canzone che ancora oggi viene ricordato dagli appassionati, dai cinefili e dalla critica specializzata con grande nostalgia. Alla creazione del celebre motivo partecipò anche il regista stesso, il quale, con Rustichelli, diede vita ad una musica così famosa da diventare un vero e proprio tormentonte. Il successo del film risiede anche nella sapienza degli sceneggiatori, Age e Scarpelli (con lo stesso Monicelli), che riuscirono magnificamente a dare vita ad una rappresentazione storica (ma non per questo non-comica) dell’Italia del XI secolo. Il film venne inoltre premiato con 3 Nastri d’Argento, ma non furono tanto i premi a renderla una pellicola immortale del cinema italiano, fu l’affetto degli italiani stessi a renderlo tale.

NEL CAST VITTORIO GASSMAN

L’armata Brancaleone, il film in onda su Rai Movie oggi, venerdì 29 dicembre 2017 alle ore 22,55. Una pellicola di genere commedia che è stata diretta da Mario Monicelli. Nell’epoca d’oro della commedia all’italiana, sono diversi i nomi dei registi da ricordare e onorare. Artisti in grado di dare nuova linfa al genere italiano per eccellenza, che ha portato alla ribalta un gran numero di attori e attrici che ancora oggi, a distanza di cinquant’anni, vengono ricordati come vere e proprie icone del cinema italico. Tra i registi degni di essere ricordati vi è senza dubbio Mario Monicelli che, con i film “I soliti ignoti”, “La grande guerra” e “L’armata Brancaleone”, ha meritato pienamente il titolo di regista della commedia all’italiana per eccellenza. “L’armata Brancaleone” è un film del 1966, considerato all’unanimità uno dei capolavori del regista romano, alla pari degli altri due titoli citati, tant’è che è considerato uno dei migliori film della storia del cinema italiano. Gran parte del merito va anche al cast, ricco di attori comprimari quali Vittorio Gassman, Gian Maria Volonté, Carlo Pisacane, Catherine Spaak e molti altri. L’appuntamento con la pellicola L’armata Brancaleone, è per ricordare il regista scomparso tragicamente nel 2010. I meriti del successo del film vengono identificati all’unanimità non soltanto nell’elegante regia di Monicelli, qui nello splendore della sua vita artistica e registica, ma anche e soprattutto nella grande prova di Vittorio Gassman, che qui esprime al meglio le sue doti di attore teatrale e cinematografico. Ma ecco in breve la trama del film.

L’ARMATA BRANCALEONE, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

Il film narra le vicende di Brancaleone da Norcia, a capo di un’armata con cui vive diverse avventure-disavventure nell’epoca pre-feudale e feudale, con una serie di “eroi” sgangherati e incapaci di combattere e stare al passo dello spiantato Brancaleone. Il film attraversa la penisola italiana mettendo in evidenza le “capacità” di Brancaleone e i suoi soldati…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori