TOMMASO PARADISO / Il cantante dei Thegiornalisti: “Ho un’emotività molto fragile, sono ipersensibile”

- Annalisa Dorigo

Tommaso Paradiso, cantante dei Thegiornalisti parla del successo della band ma anche di famiglia, amore e passioni in una recente intervista rilasciata al Corriere della Sera.

thegiornalisti_2017
Thegiornalisti

Il 2017 è stato un anno d’oro per i Thegiornalisti e per Tommaso Paradiso, voce e anima di uno dei gruppi più ascoltati dell’ultima estate grazie alla mega hit ‘Riccione’. Ma non sempre tutto è stato facile per Tommaso, come da lui stesso ammesso in una recente intervista rilasciata al Corriere della Sera, nella quale ha parlato dei primi passi della band ma anche della famiglia, dell’amore e delle sue grandi passioni. “Ho un’emotività molto fragile, sono ipersensibile. C’è chi ha la corazza e chi, come me, si mette a piangere per il finale di “Notting Hill”. Anzi, il cinema è proprio una delle cose che mi fa piangere di più”. Ma è il calcio a spiccare tra i suoi hobby con la vera passione per la sua squadra del cuore (la Lazio) di cui non perde neppure una partita e per il Fantacalcio. Precisa, infatti, “con gli altri anche quando siamo in tournée ci organizziamo per non perderci mai un match”.

Tommaso Paradiso tra amore e successo

Tommaso Paradiso prosegue l’intervista al Corriere della sera parlando delle origini dei Thegiornalisti insieme a Marco Musella e Marco Primavera e del primo album che fu un vero fallimento: “I primi dischi sono stati fatti sul divano di casa di mia madre, a Roma. Le abbiamo tolto tutti i mobili in soggiorno per creare uno studio di registrazione e lei ci preparava pranzo e cena, ci portava da bere. E noi eravamo rinchiusi lì, dalla mattina alla sera (…) Una parte dei seguaci storici adesso ci odia perché non facciamo più la musica dei primi dischi. Ma prima ci odiavano perché quegli stessi dischi non andavano bene”. Per quanto riguarda l’amore, Tommaso precisa di essere sempre stato molto felice. Anche se non ha conosciuto il padre, infatti, la madre è riuscita a dargli la giusta educazione: “ono un ragazzo che ha avuto molto fortuna e sono felice. Ho avuto un’ottima madre, non ho mai conosciuto mio padre perché è andato subito dopo la mia nascita. Mia mamma, Nazaria, ha dovuto così farmi da madre e da padre, è stata molto severa ma mi ha viziato il giusto. Mi ha insegnato l’educazione e il rispetto per gli altri”. E per quanto riguarda la sua attuale fidanzata, Carolina, precisa di stare molto bene insieme a lei: “È arrivata inaspettatamente. Non è che uno decide che dopo due anni da solo si fidanza, ma lei è entrata nella mia vita e ha cambiato i miei piani. Abbiamo un rapporto normale e sincero, viviamo una storia che mi fa stare bene”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori