Elodie/ Video, la sua ”Tutta colpa mia” nello spot di Laura Biagiotti (Capodanno in Musica)

- Francesco Agostini

Video, Elodie si racconta a tutto tondo e spiega perché i social network non le piacciono più di tanto nonostante il grande successo di massa che hanno. 

Elodie_web_2017
Elodie (web)

Continuano i successi per Elodie Di Patrizi che sicuramente sarà felice di vedere come le cose, a distanza di un anno dalla partecipazione a Maria De Filippi, continuino ad essere in crescita. La cantante infatti stasera sarà a Capodanno in Musica per condividere con il pubblico le emozioni che ci accompagneranno verso il 2018. Di recente Elodie Di Patrizi ha avuto anche l’emozione di essere all’interno dello spot di Laura Biagiotti con il suo nuovo brano Tutta colpa mia. Il video presenta il nuovo profumo che si chiama Roma e la nota casa di moda ha decido di scegliere proprio il brano che aveva partecipato al Festival di Sanremo riscuotendo un buon successo e ottenendo anche un piazzamento alla vigilia inaspettato. Staremo a vedere se stasera racconterà anche i suoi prossimi progetti di fronte al pubblico di Canale 5. (agg. di Matteo Fantozzi)

“OGGI TROPPA DIPENDENZA DAI SOCIAL”

Elodie è una delle nuove realtà della musica italiana, una cantante a tutto tondo che si appresta a entrare nel giro che conta.Il suo nome rimbalza nelle radio e su Youtube già da qualche anno e a poco a poco sta prendendo piede sempre di più in ogni ambito, anche in quello cinematografico. La giovane interprete, infatti, è stata chiamata a contribuire all’ultimo film di Federico Moccia, nel quale ha partecipato con un piccolo cameo. Ecco cosa ha raccontato Elodie a Radioitalia.it: “La parola cameo mi fa sorridere perché mi fa pensare ai dolci… scherzi a parte, sono davvero contenta di aver partecipato al film di Federico Moccia, non vi nascondo che sono una sua grandissima fan. 3 metri sopra il cielo lo avrò visto almeno 15 volte, è una pellicola che a distanza di anni ricordo con tenerezza. Il film, poi, è significativo perché pone l’attenzione su un problema attuale come quello relativo ai social network. Al giorno d’oggi tantissimi ne sono dipendenti, io invece so a malapena come si usano. Preferisco parlare negli occhi alle persone, farlo attraverso una chat è troppo difficile, si rischia di vivere una realtà virtuale e di fingere… la cosa non mi piace affatto.”

ELODIE E LA TIMIDEZZA

A vedrla così in pochi direbbero che Elodie è una ragazza molto timida. Solitamente chi fa questo mestiere (chi, cioè, lavora alacremente nel mondo dello spettacolo) è abituato in qualche modo ad esporsi al pubblico, anche a quello volgare e pieno di odio (i famigerati haters) di Facebook e dintorni. Eppure Elodie ha dichiarato, sempre a Radioitalia.it di essere fondamentalmente una ragazza timida: “Non ho mai ancora scritto un testo tutto mio, sono troppo timida per farlo, non me la sento. Ho fatto leggere qualcosa ai parenti più stretti ma al momento la cosa è rimasta lì, non me la sento ancora di espormi. Nel frattempo mi sto concentrando sul mio lavoro di cantante e non voglio assolutamente sedermi sugli allori. Per diventare una brava cantante bisogna studiare tanto, lavorare e applicarsi. Certe volte bisogna avere anche il coraggio di prendere strade diverse e di cambiare per non rimanere fermi. In questo caso io solitamente seguo sempre il mio istinto e non sbaglio.” Poi sul testo della sua canzone, ‘Semplice’: “Mi piace molto, lo trovo vicinissimo a me e mi piace tanto cantarlo. Anche io nella mia vita a volte non sono stata centratissima.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori