UPDISE DOWN/ Info streaming e trailer del film con Kirsten Dunst in onda su Rai 4 ( 31 dicembre 2017)

- Matteo Fantozzi

Upside down, il film fantastico in onda su Rai 4 a partire dalle ore 21.00. Scritto e diretto da Juan Solanas, nel cast ci sono Kirsten Dunst, Jum Sturgess e Timothy Spall. (31 dicembre)

upside_down_film
Upside Down in onda su Rai 4

Upside down è un film fantastico del 2012 scritto e diretto da Juan Solanas (The man without a head, Nordeste, Photograbber) ed interpretato da Kirsten Dunst (Spider-Man, Intervista col vampiro, Marie Antoinette), Jim Sturgess (Cloud Atlas, Across the Universe, One day) e Timothy Spall (La verità negata, Sweeney Todd – Il diabolico barbiere di Fleet Street, Come d’incanto). Upside down andrà in onda su Rai 4 nella prima serata di domenica 31 dicembre, alle ore 21.00. All’uscita nelle sale il film ha scatenato molta curiosità anche per il modo in cui è stato presentato nel trailer, una storia d’amore tra due persone costrette a vivere in due mondi diversi, vicini ma inconciliabili. Effetti speciali di grande livello che sono state curate tra gli altri dallo scenografo Alex MacDowell.

LA TRAMA DEL FILM CON KIRSTEN DUNST

Il film è ambientato su un sistema formato da due mondi gemelli molto vicini fra loro. Questo dà origine a leggi gravitazionali molto particolari, dove ogni corpo è attratto dal suo pianeta d’origine e non a quello cui si trova più vicino. Il Mondo di Sopra è ricco e commercia con il Mondo di Sotto, industrialmente sfruttato, solo attraverso la sua società TransWorld. Qualsiasi altro passaggio fra i due mondi è assolutamente proibito. Adam (Jim Sturgess) vive nel povero Mondo di Sotto ed è un orfano. Su indicazione di una zia, sua unica parente, Adam si reca sulla montagna più alta del Mondo di Sotto, che quasi entra in contatto con Mondo di Sopra. Sulla cima del monte Adam incontra Eden (Kirsten Dunst), una ragazzina con cui fa rapidamente amicizia. Passano gli anni e i due diventano amanti e si frequentano sempre più spesso. Vista la vicinanza dei due mondi è sufficiente una corda per passare da questo a quello. I loro sconfinamenti vengono però notati e, durante un’incursione della polizia, Adam viene ferito. I due non si vedono più per 10 anni, in cui Adam diventa un importante ricercatore. Un giorno però rivede Eden in tv: ora lavora per TransWorld. L’uomo decide così di ritrovarla, facendosi assumere dalla stessa società.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori