The Amazing Spiderman 2: Il Potere di Electro/ Oggi in tv su Rai 4: curiosità sul film (6 dicembre 2017)

- Cinzia Costa

The Amazing Spiderman 2: Il Potere di Electro, il film in onda su Rai 4 oggi, mercoledì 6 dicembre 2017. Nel cast: Andrew Garfield e Jamie Foxx, alla regia Marc Webb. Il dettaglio.

the_amazing_spider_man_2_il_potere_di_electro
il film action in prima serata su Tv8

Serata all’insegna dei supereroi con il secondo capitolo della serie The Amazing Spiderman. Alla regia ritroviamo Marc Webb e nei panni del supereroe Andrew Garfield. Intervistati da EveryEye il regista e il protagonista di “The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro” hanno parlato del successo del film: “Quello che rende il nostro eroe così speciale è che è una persona normale: è solo un ragazzo qualunque, non un alieno, non un miliardario. Solo un ragazzo che, come tutti, ha problemi con la ragazza, è squattrinato, e così via”, ha detto Marc Webb. “Chiunque può essere sotto il costume. Non vedi il colore della pelle. Non vedi da dove viene. Chiunque può riconoscersi sotto la tuta di Spider-Man. Può essere un esile ragazzo del Queens, potrebbe essere bianco, nero, cinese… “, ha aggiunto Garfield. Quando è stato girato il film, clicca qui per vedere il trailer, Andrew Garfield ed Emma Stone (che interpreta Gwen) erano fidanzati. Ricordiamo che il film andrà in onda su Rai 4a partire delle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ

Azione, fantascienza e avventura caratterizzano la pellicola che è stata diretta da Marc Webb mentre il soggetto è stato adattato da Alex Kutzman e Roberto Orci con Jeff Pinkner e James Vanderbilt ed è stato tratto dal fumetto della Marvel creato da Stan Lee e Steve Ditko. La produzione è stata curata da Avi Arad e Matthew Tolmach con le case di produzione Columbia Pictures e Marvel Enterprises mentre la distribuzione del film in Italia è stata gestita dalla Warner Bros. Il montaggio è stato realizzato da Pietro Scalia con gli effetti speciali di H. Barclay Aaris e con le musiche della colonna sonora scritte da Hans Zimmer, Pharrell Williams, Johnny Marr e Junkie XL. La pellicola è stata realizzata in USA nel 2014 e si la sua durata di estende per ben 141 minuti. La realizzazione di un secondo film della saga di Amazing Spiderman venne già programmata alcuni mesi prima l’uscita nei cinema della prima pellicola diretta da Marc Webb. The Amazing Spiderman 2-Il potere di Electro ha incassato circa 700 milioni di dollari a livello internazionale ma non è riuscito ad eguagliare il primo film della saga. Il direttore del montaggio è stato Pietro Scalia, montatore italiano nato a Palermo che ha ottenuto una nomination ai Nastri d’Argento come miglior montaggio del 2012. Scalia ha vinto un Premio Oscar nel 2012, per aver diretto il montaggio del film JFK-Un caso ancora aperto.

NEL CAST ANDREW GARFIELD

Il film The Amazing Spiderman 2: Il Potere di Electro va in onda su Rai 4 oggi, mercoledì 6 dicembre 2017, alle ore 21.00. Una pellicola ispirata a uno dei più amati personaggi ideati dalla Marvel con Marc Webb alla Regia, la pellicola è il sequel di The Amazing Spiderman, primo film della seconda saga cinematografica dedica all’Uomo Ragno che è riuscita a eguagliare il successo riscosso dall’epopea diretta da Sam Raimi e interpretata da Tobey Macguire. A vestire i panni dell’Uomo Ragno in The Amazing Spiderman 2: Il potere di Electro è l’attore statunitense Andrew Garfield, affincato da un cast d’eccezione formato da Jamie Foxx, Emma Stone e Colm Feore. Le musiche del film sono state curate da Hans Zimmer, compositore e musicista tedesco, noto per aver composto le colonne sonore di altri grandi colossal come Angeli e Demoni, Il gladiatore, Pearl Harbor, Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma e L’ultimo Samurai. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

THE AMAZING SPIDER MAN 2: IL POTERE DI ELECTRO, LA TRAMA DEL FILM

Mentre Spiderman, alias Peter Parker, è impegnato a difendere Manahattan dal crimine in cui imperversa, il proprietario della Oscorp, Norman Osborn, è in fin di vita. Ad accorrere al suo capezzale è Harry, suo figlio. Il ragazzo scopre che il padre è affetto da una grave malattia genetica ereditaria che presto o tardi colpirà anche lui. Poco prima di morire, Norman consegna al ragazzo una pen-drive contente materiale dall’alto interesse scientifico che potrà aiutare Harry a curare la patologia genetica. Alcuni giorni dopo dal suo arrivo a Manahattan, e dopo essere diventato il direttore della Oscorp, Harry riceve la visita di Peter Parker, uno dei suoi migliori amici durante l’infanzia. Nel frattempo Max Dillon, un dipendente della Oscorp che Spiderman ha tratto in salvo diversi giorni prima, rimane intrappolato in una vasca elettrificata, tramutandosi irrimediabilmente in un essere mutante, dotato di straordinario poteri elettrici. Il nuovo Max, noto col nome di Elettro, irrompe a Time Square e solo l’intervento di Spiderman riesce a calmarlo. Il mutante poco dopo viene catturato dalla Oscorp ma riesce tuttavia a fuggire dalla struttura in cui viene rinchiuso, causando la morte dell’equipe medica che intendeva studiarlo. Intanto la malattia genetica ereditaria inizia a manifestarsi in Harry, le cui condizioni fisiche diventano sempre più critiche. Dopo essere entrato in possesso di una foto che attesta l’amicizia tra il suo amico Peter e Spiderman, Harry chiede al suo compagno d’infanzia di farlo incontrare con l’eroe mascherato. Solo il sangue di Spiderman potrà debellare la patologia di cui è affetto. Dopo vari tentennamenti Peter decide di non aiutare Harry, generando un vortice di odio e frustrazione del ragazzo nei suoi confronti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori