NCIS – LOS ANGELES 6 / Anticipazioni puntata 11 febbraio 2017: Sam viene ferito da un cecchino!

- La Redazione

NCIS – Los Angeles 6, anticipazioni dell’11 febbraio 2017, su Rai 2. Sam e Callen partono in missione, ma vengono rapiti. Un tiratore scelto prende di mira la squadra, Kensi fa dietrofront.

ncislosangeles_facebook
NCIS - Los Angeles 8

Questa sera, sabato 11 febbraio 2017, Rai 2 trasmetterà nella sua prima serata due nuovi episodi di NCIS – Los Angeles 6. Saranno il 15° ed il 16°, dal titolo “La cellula” e “Data di scadenza“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: due bambini muniti di giubbotto esplosivo sfuggono da un gruppo di uomini che cercano di fermarli. Una volta arrivati sulla strada, uno dei due viene investito da un’auto ed esplode insieme al mezzo. L’NCIS cerca di identificare i due ragazzini, che risultano di una nazione, ma non trovano alcun dato. Solo in un seconddo momento scoprono che sono in realtà indiani e che sono stati prelevati alle loro famiglie per fare i kamikaze. Data l’esplosione, si prevede inoltre che anche il secondo ragazzo riuscirà a mettere in atto l’attentato che ha progettato. Grazie al suo intuito, Callen (Chris O’Donnell) scopre che Nadir (Gavin Lewis) si trova in una cisterna d’acqua, in modo che l’esplosione venga in qualche modo attutita. Anche se cerca di farlo ragionare, il ragazzino non intende farsi toccare da quello che considera un infedele. Intanto, Deeks (Eric Christian Olsen) e Kensi (Daniela Ruah) cercano di risalire ai veri genitori dei due ragazzini e realizzano che sono stati concepiti con la maternità surrogata. I due iniziano poi a battibeccare sulla possibilità di avere figli oppure no. Sam (LL Cool J) invece analizza la prima scena del crimine e capisce che l’acqua non avrà alcun effetto sull’esplosione.

Quando Callen gli riferisce tutto e gli ricorda che il gemello è morto, Nadir è ancora più convinto cche non potrà vivere senza il fratello, dato che sono stati entrambi abbandonati. Granger (Miguel Ferrer) ed il resto della squadra scoprono invece che il medico che ha fatto nascere i due gemelli ha venduto gli embrioni al mercato nero. Callen cerca quindi di convincerlo che la sua storia è molto diversa, ma il bambino non comprende termini come DNA o genetica. Nadir continua a credere che sia meglio premere il pulsante, ma Sam fa in modo che i genitori biologici parlino con il bambino, anche se non vorrebbero coinvolgere l’altro figlio, il terzo gemello. In quel momento arrivano i risultati del DNA, che confermano la notizia. Il bambino però non può credere alle loro parole e pensa che lo stiano ingannando, ma i genitori gli mostrano Tomar, il terzo fratello. Gli artificieri cercano di togliere la cintura esplosiva, ma scoprono che non possono disarmarla. Qualsiasi azione farebbe infatti saltare in aria il bambino. Nadir rivela anche che il gruppo di uomini che hanno portato in America lui ed il fratello li ha confinati diversi giorni in una casa vicino allo stadio olimpico. All’interno, Sam si imbatte tuttavia in un gruppo di bambini dotati di cintura elettrica, pronti a farsi saltare in aria. Mentre Callen tranquillizza Nadir e gli artificieri operano al limite del rischio, Sam unisce religione e verità, rivelando ai bambini kamikaze che hanno delle famiglie e che Allah non chiederebbe mai un sacrificio simile. Nel frattempo, Deeks fa la proposta di matrimonio a Kensi.

Sam e Callen vengono rapiti mentre sono alla ricerca di un agente dell’NSA scomparso nel nulla, in seguito ad una soffiata anonima. Quando il resto della squadra scopre che i due agenti non si trovano da nessuna parte, si inizierà ad indagare fra le cellule terroriste. Queste ultime potrebbero infatti aver preso di mira Sam e Callen con lo scopo di colpire l’agenzia investigativa della Marina.Sam e Callen vengono incaricati di accompagnare un disertore dall’India. Quando arrivano, trovano sul posto Jemadar Thapa, il Gurkha che hanno incontrano in precedenza. Mentre stanno parlando, qualcuno inizia a sparare e Sam rimane ferito. Callen, Kensi e Deeks iniziano a cercare il tiratore ed in seguito scoprono che si tratta i Gurkha. Nel frattempo, la relazione fra Kensi e Deeks sembra subire una battuta d’arresto quando l’ex cecchina inizia a temere che si sono mossi troppo velocemente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori