PAOLO VALLESI E AMARA / Da eliminati ad ospiti all’Ariston con il loro brano (Festival di Sanremo 2017, finale 11 febbraio)

- La Redazione

Paolo Vallesi e Amara, la coppia di cantanti ospite nella quarta serata della kermesse canora condotta da Carlo Conti e Maria De Filippi (Festival di Sanremo 2017, finale 11 febbraio).

sanremo_2017_logo
Sanremo 2017

Questa sera su Rai 1 si chiude la 67^ edizione del Festival di Sanremo condotto da Carlo Conti e Maria De Filippi. Una finale nella quale si deciderà chi si aggiudicherà la vittoria nella più importante kermesse musicale italiana e che vedrà la presenza di tantissimi ospiti di primo piano. Ci sarà spazio anche per il cantante toscano Paolo Vallesi che sarà accompagnato sul palco dell’Ariston dalla cantautrice Amara. I due, come noto, si erano proposti per questo Festival di Sanremo 2017 con il brano Pace salvo non riuscire a superare la fase di casting. Tuttavia il pezzo ha particolarmente colpito Carlo Conti che nel corso della conferenza stampa di presentazione del Festival, parlò apertamente di una concreta possibilità che Vallesi e Amara potessero esibirsi in quanto la tematica affrontata nel testo è quanto mai attuale. Nello specifico Carlo Conti sottolinea come questo sia un modo per “gridare pace dal Festival di Sanremo 2017”. In attesa di ascoltare la performance di Paolo Vallesi e Amara, ricordiamo i principali passaggi delle rispettive carriere.

Paolo Vallesi è nato a Firenze nel mese di maggio del 1964. Ha studiato pianoforte sin dall’età di nove anni per poi affacciarsi nel mondo della musica prima come arrangiatore e quindi come interprete verso la fine degli anni Ottanta. Nel 1991 ha preso parte al Festival di Sanremo nella categoria Giovani in cui si impone con il pezzo Le persone inutili. È un grandissimo successo e preludio di una carriera importante. Esce il suo primo ed omonimo album con cui ottiene più 200 mila copie vendute e nel 1992 si ripresenta al Festival di Sanremo nella categoria Big con il pezzo La forza della vita con cui ottiene un ottimo terzo posto. Il singolo ha un enorme successo anche in fatto in vendita (oltre 500 mila copie). Nel 1994 ha pubblicato l’album Non mi tradire in cui spiccano collaborazioni con grandissimi interpreti come Eros Ramazzotti, Biagio Antonacci e Irene Grandi. Complessivamente ha pubblicato 6 album in studio, 3 raccolte ed un live. Erika Mineo nota con il nome d’arte di Amara è nata a Prato nel giugno del 1984 si è fatta conoscere durante la quinta edizione del talent Amici dove però viene eliminata durante la fase serale. Nel 2015 ha preso parte al Festival di Sanremo nella categorie Nuove proposte con il pezzo Credo e quindi pubblica l’album Donna Libera. Ha scritto diversi brani in carriera tra cui il pezzo Che sia benedetta con cui Fiorella Mannoia sta prendendo parte a questa edizione della kermesse.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori