MIETTA/ L’artista tarantina dopo anni ritorna in tv da Fabio Fazio (Che fuori tempo che fa, 12 febbraio 2017)

Mietta, l’artista tarantina, dopo anni di lunghi silenzi ritorna in tv ed è ospite nel salotto di Fabio Fazio in onda questa sera su Rai 3 (Che fuori tempo che fa, 12 febbraio 2017)

12.02.2017 - La Redazione
Mietta_LaPresse_r439
Mietta (LaPresse)

Rivedremo a Che fuori tempo che fa una delle artiste che nei primi anni 90 fece parlare di sé. Stiamo parlando di Daniela Miglietta, in arte Mietta. L’artista tarantina fu protagonista di quel Festival di Sanremo vincendo la categoria giovani con Canzoni, un brano scritto da Amedeo Minghi. La poliedrica artista pugliese torna a far parlare di sé dopo un periodo di silenzio lunghissimo, dove ha deciso di prendersi una piccola pausa. Non un periodo facile come lei stessa parla sui social network, ma a quanto pare sembra essere tornata alla ribalta dopo la vittoria del Festival di Sanremo. E probabilmente si parlerà proprio di quelle emozioni vissute su uno dei palchi più importanti della musica italiana. Sembra anche che ci sia un gran fermento sui social e gli stessi fan non escludono un nuovo progetto, anche se ancora non sembra essere trapelato nulla.

Nell’ultimo periodo Mietta non aveva fatto parlare tanto di sé e della sua carriera musicale. Come già detto, il suo nuovo singolo è arrivato a sei anni di distanza dall’ultimo registrato in studio. Ben due i singoli presentati, scritti insieme a Emiliano Cecere e Oscar Angiulli. I brani sono ispirati al sentimento dell’amicizia e a tutto ciò che ne concerne. In una recente intervista a Vanity Fair la cantante ha spiegato come abbia modificato il suo carattere, prima segnato da tantissime paure. La nascita del figlio, inoltre, ha cambiato il suo modo di essere. La maternità, avvenuta nel 2010, è stato un salto di qualità. La stessa non si sente coinvolta in quel successo che la travolse, ma cercò di rimanere con i piedi per terra. Vincere sul Palco dell’Ariston non è mai facile, figurarsi a vent’anni dove il mercato musicale era sicuramente più accessibile. Un momento dunque per raccontarsi e per far capire a tutti di che pasta è fatta la nuova Mietta. 

Inizia a studiare canto giovanissima, ma come già detto la sua esperienza migliore è quella del 1989, quando vince il contest nuove proposte. L’anno successivo sfiora il successo con Vattene Amore, singolo presentato in coppia proprio con Amedeo Minghi. Terza piazza, ma un successo davvero inaspettato per una canzone che ha fatto da sfondo all’estate 1990. Continua a partecipare al Festival di Sanremo, ottenendo moltissimi consensi, ma nel finale degli anni 90 debutta anche sui teleschermi con la Piovra 8. Un vero e proprio passo in avanti per questa artista, che ha saputo dimostrare il suo senso di adattamento. La sua carriera continua tra musica e scrittura, senza dimenticare la recitazione: è proprio in questo campo che colleziona tantissimi successi che la portandola a cavalcare l’onda. Proprio nel 2016, dopo un lunga periodo di pausa, torna sugli schermi con Ciao Brother, di cui scrive e canta anche due singoli. L’ultimo progetto di cui parla è il suo secondo romanzo, ma a quanto pare c’è il sospetto che ci sia qualcosa di più. E tutti i fan di Daniela potrebbero scoprire ulteriori novità proprio con la puntata di domenica di Che fuori tempo che fa. Un appuntamento da non perdere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori