OBLIVION / Le curiosità e il trailer del film con Tom Cruise in onda su Italia 1 oggi, 2 febbraio 2017

- La Redazione

Oblivion, il film in onda su Italia 1 oggi, giovedì 2 febbraio 2017. Nel cast: Tom Cruise e Olga Kurylenko, alla regia Joseph Kosinski. Ma ecco la trama del film nel dettaglio

Foto-Mediaset_new
film

Oblivion, è il film che andrà in onda su Italia 1 oggi, giovedì 2 febbraio 2017. Azione, fantascienza e avventura, sono i generi che caratterizzano la pellicola che è stata diretta, scritta e sceneggiata da Joseph Koninski con Arvid Nelson, William Monahan, Karl Gajdusek e Michael Arndt, la produzione è stata firmata dallo stesso regista con Peter Chernin, Dylan Clark, Duncan Henderson e Barry Levine mentre le case di produzione che hanno aderito a questo progetto sono Chernin Entertainment, Ironhead Studios, Radical pictures, Truenorth Productions e Universal Pictures. La fotografia è stata diretta da Claudio Miranda ed il montaggio è stato realizzato da Richard Francis-Bruce con le musiche della colonna sonora che sono state composte da M83. La scenografia è stata ideata da Darren Gilford ed i costumi di scena portano la firma di Marlene Stewart, il trucco dei personaggi invece, ha visto la collaborazione di Melanie Deforrest, Stacey Herbet, Daniel Jouet, Annabelle MacNeal e Jami Ross. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2013 con la durata pari a 124 minuti.

Questo film di fantascienza uscito nelle sale nel 2013 è stato diretto da Joseph Kosinski e come protagonista ha il celebre Tom Cruise, oltre ad un cast che vanta anche il premio oscar Morgan Freeman e l’affascinante Olga Kurylenko. La storia narra le vicende di Tom Harper, interpretato da Cruise, che vive su un pianeta Terra distrutto ed abbandonato in quello che si può definire uno scenario post apocalittico. Oltre a ciò il protagonista deve fronteggiare un’invasione aliena con l’aiuto di un manipolo di terrestri ancora in vita. Il film andrà in onda su Italia 1 oggi, giovedì 2 febbraio alle ore 21:10. Il trailer che è visionabile cliccando qui mostra per bene la location catastrofica e la lotta contro gli alieni maligni che vogliono conquistare una volta per tutte l’ambito pianeta Terra. Chi desidera invece seguire il film nella sua diretta streaming, può accedere dal sito mediaset, cliccando qui.

Oblivion è il film in onda su Italia 1 oggi, giovedì 2 febbraio 2017 alle ore 21.10. Una pellicola fantascientifica che è stata realizzata nel 2013 e diretta da Joseph Kosinski che si è occupato anche del soggetto basato su un suo stesso fumetto e della sceneggiatura cui ha lavorato insieme a William Monahan, Karl Gajdusek e Michael Arndt. Gli attori presenti nel cast sono Tom Cruise, Olga Kurylenko, Morgan Freeman, Nikolaj Coster-Waldau e Andrea Riseborough. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Il film è ambientato in un futuro prossimo il 2077. La Terra è ormai un pianeta disabitato in seguito ad una guerra nucleare scoppiata tra i terrestri e un popolo alieno chiamato Scavengers. Jack Harper è un meccanico specializzato che, nonostante le radiazioni, continua a vivere sul pianeta perché si occupa del funzionamento di alcune trivelle oceaniche in grado di assicurare energia alla stazione spaziale Tet, che orbita intorno alla Terra. L’uomo vive insieme con un altro tecnico di nome Victoria ma a poche settimane dalla partenza definitiva verso la stazione spaziale, fa strani sogni su un posto della Terra, dove gli umani potrebbero tornare a vivere. I pochi alieni sopravvissuti alla guerra continuano a essere una minaccia per l’approvvigionamento energetico e un giorno Jack finisce quasi per essere catturato. Durante un’ispezione l’uomo scopre che la popolazione aliena ha costruito un faro in grado di attirare navicelle spaziali e a bordo dell’ultima arrivata ci sono anche dei coloni umani. Un drone adibito alla protezione inizia a distruggere la nave ma Jack salva una donna ibernata di nome Julia. Mentre cerca di portarla nella sua capsula, l’uomo viene fermato da alcuni Scavengers che lo conducono dal loro capo. Con grande sconcerto Jack scopre che gli Scavengers in realtà sono degli umani sopravvissuti alla guerra nucleare e che in realtà è la stazione spaziale che orbita intorno alla Terra a essere occupata dagli alieni. I terrestri sono stati uccisi quasi tutti e la guerra nucleare non c’è mai stata. Ora gli alieni sfruttano Jack per appropriarsi delle fonti energetiche terrestri. Jack scopre il suo passato, l’uomo era un astronauta spedito sessant’anni prima in missione contro la piattaforma aliena ma poi catturato e ibernato. Beech sta provando a costruire un’arma nucleare per distruggere il Tet ma Jack non gli crede e va via. Presso alcune rovine di New York, Jack rivive alcuni momenti dei suoi sogni e ricorda che Julia è sua moglie. Era lui a capo della navicella sulla quale ha trovato la donna. Sally, l’alieno che si è finto il superiore di Jack, dietro suggerimento di Victoria, prova ad uccidere l’uomo e la nuova ospite. I due fuggono da un drone e si ritrovano in un luogo della Terra, dove Jack non è mai stato. Il suolo non è radioattivo e con grande sgomento Jack scopre che è popolato da altri suoi cloni, che hanno il medesimo compito, di attivare le trivelle energetiche per la stazione spaziale. Jack e Victoria sono stati clonati dagli alieni per permettere loro di accumulare l’energia necessaria per trasferirsi su un altro pianeta del sistema solare. Jack decide di aiutare Beech a distruggere la stazione spaziale e a bordo della sua navicella fa credere a Sally di aver portato con sé Julia. In realtà l’astronauta ha messo a punto una bomba nucleare insieme a Beech e ora nel cuore del Tet può farla esplodere uccidendo tutti gli alieni. Nel finale, dopo alcuni anni, Julia, la figlia avuta da Jack e altri sopravvissuti sono tornati a popolare la Terra e uno dei cloni dell’uomo è tornato dalla moglie perché ha recuperato la memoria sul suo passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori