HOUSE OF LIES 3 / Anticipazioni puntata 20 febbraio 2017: addii nel cast e new entry per il team. Al via la nuova stagione con Don Cheadle.

- La Redazione

House of Lies 3, anticipazioni del 20 febbraio 2017, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic. Jeannie inizia a lavorare con il nuovo team, mentre Marty si destreggia a fatica con lo startup.

houseoflies_facebook
House of Lies 3, in prima Tv assoluta su Sky Atlantic

Al via nella seconda serata di Sky Atlantic di oggi, lunedì 20 febbraio 2017, la comedy House of Lies 3 in prima Tv assoluta. Andranno in onda i primi due episodi, dal titolo “Il vecchio gruppo” e “Potere“. La squadra di Marty è pronta a ritornare per le nuove avventure, mentre ognuno cerca di rimettere in piedi la propria vita. Dal punto di vista del cast, ritroveremo ancora tutti i protagonisti che finora abbiamo imparato a conoscere ed apprezzare, guidati dal protagonista Don Cheadle. Ci saranno quindi Kristen Bell nei panni di Jeannie, l’amore proibito del primo consulente dello studio, Ben Scwartz in quelli dello spocchioso e freddo Clyde, Josh Lawson nel ruolo di Doug, sempre più fra le nuvole e Dawn Olivieri per la parte di Monica, la moglie borderline di Marty. A loro si uniranno altri attori conosciuti sul piccolo schrermo per i personaggi secondari, fra cui Genevieve Angelson, che sarà Caitlyn, parte del nuovo Pod di Marty, Eliza Coupe che interpreterà invece Marisa, la più giovane dei McClintock e fondatrice del giornale MediaWolfOnline, mentre Ryan Gaul sarà Will, un altro nuovo membro del pod. Per Jeanie troveremo invece Lauren Lapkus nella parte di Benita. Dal punto di vista della trama, l’unità fra i diversi componenti dello studio di consulenza sembra ormai essersi spezzata definitivamente in seguito alle ultime novità. soprattutto Jeannie sembra aver trovato nuove prospettive professionali nello studio ed inizierà la propria carriera a prescindere da Marty proprio in questo terzo capitolo. Il protagonista invece dovrà ancora rimettere in ordine nella propria vita, dopo aver avuto dimostrazione da parte di Monica che non sarà mai in grado di cambiare. A ciò si aggiunge la relazione con Tamara, che una volta allo scoperto potrebbe mettere ancora di più in crisi Jeannie. Marty di contro aprirà il suo nuovo studio, la Kaan e Associati, anche se gli manca terribilmente il suo vecchio team. Soprattutto Jeannie, per cui prova ancora qualcosa, sentimento che tuttavia è intenzionato a mantenere per se stesso.

Marty ed il suo nuovo studio, la Kaan e Assoiati cercano di assumere come cliente il CEO di un negozio di alimentari bio. Intanto, Jeannie continua a mantenere in piedi, insieme a Doug, la sua vecchia squadra, anche se esprime una forte avversione per i loro nuovi collaboratori. Clyde invece fa fatica a ricavarsi uno spazio nel suo nuovo ruolo alle dipendenze di Monica, che si rivela essere un boss molto più crudele di quanto avrebbe mai potuto immaginare. Marito e moglie saranno inoltre costretti ad affrontarsi dal punto di vista lavorativo, dato che il cliente di Marty sta disturbando un altro cliente di un negozio di alimentari, che apparteneva alla compagnia di Monica prima che affidasse il tutto a Jeannie.

Marty finisce a letto con un trainer motivazionale e continua ad avere degli incubi. Più tardi, incontra finalmente Lex, la nuova cotta di Roscoe e che si trova nella sua stessa squadra di basket. A Galweather, Jeannie cerca di ottenere un incontro con il Dipartimento di Difesa e riesce a rivedere anche Marty, Roscoe e Jeremiah. Sarah spaventa invece Doug quando gli rivela di voler avere un figlio da lui e che ha già smesso di prendere la pillola da qualche tempo. Nel frattempo, Monica supera il limite con un collega di lavoro, che finisce per attaccare violentemente con un coltello e che ferisce ad una gamba. Clyde vorrebbe che Monica lo licenziasse, ma non riesce a convincerla a farlo. Alla fine, Jeannie chiede a Marty se sia contento di aver iniziato a lavorare in proprio, ma quando l’ex capo è sul punto di rivelarle tutto, indietreggia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori