Arrow 5 / Anticipazioni puntate del 28 e 21 febbraio: Oliver e Laurel di nuovo insieme?

- La Redazione

Arrow 5, anticipazioni 28 e 21 febbraio 2017, in prima Tv assoluta su Italia 1. Barry aiuta Oliver a fermare una minaccia aliena, mentre il giustiziere viene colpito da forti allucinazioni.

arrow5_facebook
Supergirl, The Flash e Arrow

Il prossimo episodio di Arrow 5 andrà in onda su Italia 1 il prossimo martedì, 28 febbraio 2017: si tratta della nona puntata, dal titolo “What We Leave Behind”. Dopo il crossover con The Flash e Legends of Tomorrow, Prometheus tornerà al centro dei pensieri di tutto il team Arrow. Il nuovo villain scoprirà, grazie ad Evelyn, nuove informazioni a proposito della squadra: in seguito, riuscirà ad infettare Curtis con un virus di tubercolosi, mandandolo in ospedale e lasciando tutti con il fiato sospeso. Si scoprirà poi che è stato Justin Claybourne a creare il virus: un nome che può essere ricondotto alla lista che il padre di Oliver gli ha lasciato prima del naufragio. Anche Bill si metterà sulle tracce di Promethes, riuscendo ad inviare a Felicity tutto quello che ha scoperto prima di essere rapito proprio dal criminale: per uno scherzo del destino, e grazie al piano ben congegnato di Prometheus, Oliver ucciderà proprio Bill e tutti scopriranno a chi Evelyn ha dato la sua fedeltà. Sarà il finale del nuovo appuntamento che lascerà il pubblico di Arrow senza fiato: mentre Felicity piange Bill, il marito di Curtis lo lascerà dopo aver scoperto che è uno dei vigilanti e Oliver crederà di aver visto nuovamente Laurel Lance…

:Va in onda stasera un nuovo episodio di Arrow 5 andiamo a vedere le curiosità in merito a questo appuntamento. QUesto è il centesimo di tutta la serie e a eccezione della prima sono stati protagonisti dell’ottava puntata sempre dei crossover. I produttori avrebbero voluto riportare i personaggi di Tommy Merlyn e Roy Harper, ma gli attori non erano disponibili. La collana di Laurel ha lo stesso emblema del Canarino Nero visto nei fumetti. Felicity alla festa di fidanzamento di Ray indossa un abito che aveva già portato in un appuntamento con lo stesso in un episodio precedente. Malcom dice che Tommy sta lavorando a turni tripli come medico a Chicago riferendosi al fatto che COlin Donnel interpreta il Dr. Connor Rodi in Chicago Med.

Va in onda stasera su Italia 1 la puntata numero otto di Arrow 5. Sicuramente sarà interessante andare a vedere il cast e i crediti della puntata in questione. Il soggetto originale della serie rimane quello di Greg Berlanti, ma la puntata è stata scritta nella sceneggiatura da Marc Guggenheim e Wendy Mericle con quest’ultima che sicuramente ha curato tanti degli episodi di questa stagione. Nel settore Marc Guggenheim è davvero molto famoso tanto che questi ha partecipato alla sceneggiatura del film ”Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo – Il mare dei mostri” diretto da Thor Freudenthal nel 2013. La puntata Invasione di Arrow 5 è diretto da James Bamford che oltre ad essere un regista è stato in passato scrittore di best seller negli stati Uniti oltre ad essere noto per scrivere da giornalista a proposito di forze segrete che proprio in Arrow ha debuttato da regista in passato.

Il bello di questo episodio di Arrow 5 non è solo nel fatto che sarà parte integrante (se non la migliore) di questo maxi crossover in scena questa sera su Italia 1, ma che proprio con l’episodio 5×08 Oliver e i suoi hanno spento le 100 candeline. Stephen Amell e l’intero cast della serie sono arrivati al traguardo dei 100 episodi tra colpi di scena, morti illustri e tanto teen drama che spesso ha rovinato la stessa serie “madre” targata The Cw. L’episodio andrà finalmente in onda su Italia 1 e anche il pubblico italiano, per la prima volta in chiaro, potrà vedere Oliver alle prese con una vita alternativa dovuta proprio a quello che sta succedendo a “casa Allen”. Oliver si ritroverà al cospetto delle sorelle Lance e, in particolare, pronto a sposare la sua Laurel come se quello che fosse successo in questi cinque anni non sia mai avvenuto. Anche Thea, per la prima volta, sarà felice e serena ma nel finale del mitico episodio sarà proprio lei a “risvegliare” gli animi di tutti decidendo di tornare al proprio posto rinunciando a questa falsa vita. Cosa succederà a quel punto? Anche Oliver rinuncierà a tutto?

Tornerà in scena anche Ray nell’episodio numero 8 di Arrow 5, il 100esimo di tutta la serie dedicata al vigilante di Starling City. Anche lui rimarrà intrappolato sotto l’effetto del sogno illusorio dei Dominatori, e sarà proprio lo scienziato a capire che non si è trattato solo di una mossa diversiva, ma di qualcosa di più grande. Una volta svegliato, Palmer sarà pronto a scommettere che il loro sonno è servito agli alieni per ricavare informazioni sul loro conto, utili per la realizzazione di un’arma molto, molto speciale, di cui in effetti si scoprirà più avanti. Ray, dunque, ci ha visto giusto? L’ex fidanzato della nostra biondina preferita, Felicity Smokes, rivivrà i terribili incubi di Arrow proprio al suo fianco, insieme anche a Sara, Thea, Diggle, ma al termine proverà a dare la sua spiegazione razionale… Pronti per il mitico crossover?

Robert è morto, anche sua madre Moira è morta, e Laurel Lance, il suo primo grande amore. Arrow lo sa benissimo e – dopo essere stato catapultato in quello che sembra un mondo magico, e carico di opportunità – capirà di essere stato ingannato. Il video promo di Arrow 5×08 mostra delle situazioni irreali, che avranno dei risvolti positivi, ma porteranno il nostro protagonista nuovamente faccia a faccia con alcuni dei demoni del suo passato. Come Malcolm Merlyn, che si è rivelato essere il vero padre della sorella Thea, e che li ha ingannati e usati ripetutamente, perseguendo i suoi scopi, o il terribile Deathstroke. Impossibile non citare Damien Darhk, il grande villain della quarta stagione di Arrow che con la sua magia ha messo più volte a rischio la vita del vigilante di Starling City: come se la caverà Oliver nuovamente di fronte a questi nemici? Sarà interessante scoprire come avverrà il confronto, nel frattempo clicca qui per vedere il video promo dell’ottava puntata di Arrow 2, “Invasion”. 

Il crossover di Arrow 5 con The Flash, Supergirl e Legends of Tomorrow regalerà al pubblico della serie un ritorno totalmente insperato: quello di Laurel Lance, la figlia di Quentin che a lungo nella serie ha vestito i panni di Black Canary (prendendo il posto di Sara) e che è rimasta uccisa per mano di Damien Darhk durante la quarta stagione. Nessuna strana resurrezione, in ogni caso, come era successo invece per la sorella grazie al pozzo di Malcom Merlyn: si tratterà solamente di una trappola dei Dominatori, la nuova minaccia che i nostri eroi dovranno affrontare. Arrow, insieme alla sorella Thea, Diggle, Sara stessa e Ray verranno rapiti e sottoposti ad una sorta di sonno illusorio, che gli farà vivere realtà parallele, dove anche i morti torneranno più vividi che mai a giocare con le loro coscienze. Come in molti hanno sperato di vedere in passato, Laurel Lance sarà vestita in abito bianco, pronta per sposare il rampollo della giovane – e ancora unità, con Robert, Thea e Moira – famiglia Queen. Quale dei prigionieri sarà il primo a rendersi conto che si tratta solo di un inganno? Riusciranno a liberarsi?

Nella seconda serata di oggi, martedì 21 febbraio 2017, Italia 1 trasmetterà un nuovo episodio di Arrow 5, in prima Tv assoluta. Sarà l’ottavo, dal titolo “Invasion!“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: a Star City irrompe un nuovo giustiziere, che i media hanno già rinominato come Vigilante (Mick Wingert), mentre un gruppo di criminali inizia a mettere a ferro e fuoco le strade. Nel passato, Kovar (Dolph Lundgren) rivela a Oliver (Stephen Amell) di aver assunto la madre di Taiana (Elysia Rotaru) fino al loro ritorno. Nel presente, Susan (Carly Pope) riferisce ad Oliver di avere delle informazioni importanti sul suo passato, ma il Sindaco le chiede di lasciar perdere tutto, almeno per il momento. La giornalista gli propone invece di uscire quella sera insieme, notando che è stressato da quanto sta accadendo in città. Intanto, Quentin (Paul Blackthorne) presenta le sue dimissioni a Thea (Willa Holland) a causa degli ultimi eventi, mentre un gruppo armato e mascherato come teschi prende di mira la banca cittadina. Al loro arrivo, il team scopre che uno dei rapinatori è in fin di vita e riescono solo a fare in tempo a capire che è stato aggredito dal Vigilante. Dopo aver capito che il leader del gruppo è Eric Dunn (Toby Levins), Oliver decide di stanare sia lui che il Vigilante. Nel passato, Kovar rivela ad Oliver quali azioni ha realmente compiuto per conto della Bratva, che lo starebbe solo manipolando. Nel presente, Thea affronta Quentin e scopre che cosa gli è accaduto ultimamente. L’ex Tenente le mostra infatti la shuriken che ha ritrovato al suo risveglio. Intanto, Curtis (Echo Kellum) ed il resto team prendono di mira un venditore di armi, che rivela di aver venduto le pistole che cercano a Prometheus. In base ad un testimone, scoprono inoltre quale sarà il prossimo bersaglio, ma inizialmente vengono presi di mira anche dal Vigilante. Arrow prova ad affrontarlo, ma il giustiziere misterioso riesce a fuggire come Dunn. Nel passato, Oliver riesce a ribaltare la situazione a proprio vantaggio, ma viene disarmato e sviene a causa della mancanza di energie. Nel presente, Quentin ripete di nuovo la recente scoperta a Thea, riguardo alla possibilità di poter essere il killer delle Shuriken. Billy (Tyler Ritter) invece interroga uno dei Teschi e scopre dove si potrebbe nascondere Dunn. Fingendo di essere i teschi, la squadra accede in una banca per attirare il Vigilante sul posto, ma Curtis e Evelyn (Madison McLaughlin) vengono presi di mira all’esterno. Il giustiziere affronta apertamente Arrow e gli richiede di poter operare per le strade con il suo permesso. Il Vigilante lo accusa di non prendere abbastanza sul serio il lavoro, forse perché non ha mai perso nessuno o non abbastanza. Dopo un breve scontro, Arrow riesce a catturare la nemesi, ma non appena si avvicina, il Vigilante crea un diversivo e fugge. Nel passato, Oliver scopre che Kovar gli ha detto la verità e che ha un accordo con la Bratva. Nel presente, Evelyn rivela di essere la talpa di Prometheus.

Puntata spettacolare per l’appuntamento di Arrow 5 di questa sera: Invasion! ci accompagnerà dritti verso il primo crossover di questa stagione. Al fianco del nostro giustiziere verde troveremo infatti Barry, Supergirl e le Leggende, grazie ad una trama che coinvolgerà il multiverso e continuerà nei rispettivi show. Il via lo darà The Flash 3, a causa di una grande minaccia per Central City che porterà i nostri a richiedere l’aiuto di Supergirl. Non si tratta tuttavia dell’eroina che conosciamo molto bene, dietro cui troviamo il volto di Melissa Benoist, ma di un suo doppelganger di Terra-36. Oliver vivrà inizialmente una specie di sogno, in cui i suoi genitori non sono mai morti e si sta per sposare con Laurel. Ovviamente si tratta solo di una visione provocata dai Dominatori. Grazie ad un dispositivo, il team riuscirà a risolvere il problema, ma prima Oliver, Sara e Ray vivranno alcune esperienze nelle loro nuove vite. Questo vorrà dire anche che il nostro protagonista dovrà affrontare tre delle minacce che teme di più: Damien, Deathstroke e Malcolm. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori