LA SIGNORA IN GIALLO/ La ballata del ragazzo, su Rete 4 il film con Angela Lansbury e Fionnula Flanagan (oggi, 23 febbraio 2017)

- La Redazione

La signora in giallo: La ballata del ragazzo perduto, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 23 febbraio 2017. Nel cast: Angela Lansbury, Fionnula Flanagan, alla regia Anthony Pullen Shaw. 

Foto-Mediaset_new
film

, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 23 febbraio 2017 alle ore 16.50. Una pellicola dal genere giallo del 2003 che è stata diretta da Anthony Pullen Shaw (In volo per un sogno, La spia che mi amava, Quell’ultimo ponte) ed interpretato da Angela Lansbury (In compagnia dei lupi, Pomi d’ottone e manici di scopa, Olympia). Nel cast figuarno anche Fionnula Flanagan, Sarah Jane Potts, Peter Donat. La signora in giallo (Murder she wrote, in originale) è stata una popolarissima serie televisiva di genere giallo andata in onda dal 1984 al 1996, ma continuamente replicata fino ad oggi. La serie narra le vicende di Jessica Fletcher, un’insegnante in pensione che, una volta rimasta vedova, si è data alla narrativa gialla con notevole successo. Grazie alla sua fama di scrittrice, ma più spesso per pura coincidenza, la Fletcher si trova coinvolta in sempre nuovi casi di omicidio, e il suo contributo alle indagini sarà sempre essenziale per la risoluzione dei vari misteri. In totale sono state realizzate 11 stagioni, le prime ambientate a Cabot Cove, cittadina immaginaria del Maine in cui vive il personaggio della Fletcher. Dal 1991 la serie fu spostata, per apportare alcune novità e svecchiarla un po’, a New York, dove la Fletcher divenne insegnante di criminologia. La ballata del ragazzo perduto è un film tv spin off della serie La Signora in Giallo. Dopo la conclusione della serie tv, nel 1997, sono infatti stati dedicati alla protagonista, scrittrice di gialli ed investigatrice dilettante, 4 film per la tv. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

In questo film, Jessica Fletcher (Angela Lansbury) viene convicata in Irlanda per la lettura del testamento di un suo amico, Eamon Byrne (Peter Donat). Nel testamento l’estinto ha organizzato una caccia al tesoro per tutta la famiglia, in cui i vari membri dovranno mettere da parte rancori e vecchie inimicizie per guadagnarsi un vero tesoro nascosto. Quando uno dei familiari viene ucciso, Jessica comincia ovviamente ad indagare e raccogliere indizi. Purtroppo un secondo e poi un terzo membro della famiglia vengono barbaramente uccisi, prima che Jessica cominci ad intravedere una soluzione all’enigma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori