Sapore di Te / Diretta streaming e trailer del film con Vincenzo Salemme e Maurizio Mattioli in onda su Canale 5 oggi, 23 febbraio

- La Redazione

Sapore di te, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 23 febbraio 2017. Nel cast: Vincenzo Salemme e Maurizio Mattioli, alla regia Carlo Vanzina. La trama del film nel dettaglio.

Foto-Mediaset_new
film

Per la prima serata di oggi, giovedì 23 febbraio 2017 su Canale 5 va in onda, in prima serata a partire dalle ore 21.10, il film commedia italiano Sapore di te (2014) per la regia di Carlo Vanzina, con Serena Autieri e Nancy Brilli nel cast. Il trailer (visionabile qui) mostra varie scene estive di coppie in vacanza al mare, più o meno giovani. Ci sono ragazzi alle prese con i turbamenti legati al primo amore, e ci sono uomini più attempati alla ricerca di avventure e scappatelle con fanciulle avvenenti. In particolar modo c’è una graziosa attrice che sta girando un film al mare che viene presa di mira dall’onorevole di turno, che però deve guardarsi dalla sua gelosissima moglie… Per chi invece desidera seguire la diretta streaming del film ricordiamo che può farlo da qui

, il film in onda su Canale 5 oggi, giovedì 23 febbraio 2017 alle ore 21.10. Una pellicola molto leggera, datata 2014 e prodotta in Italia dalla Medusa unitamente alla International Video 80. La pellicola che è stata diretta da Carlo Vanzina ha visto come sceneggiatore lo stesso regista, unitamente al fratello Enrico. Il film vede come interpreti principali il bravo Vincenzo Salemme e Maurizio Mattioli, la parte principale femminile è invece rappresentata da Nancy Brilli, attrice che viene affiancata da Katy Saunders e Serena Autieri. La pellicola non è per nulla una prima televisiva essendo stata rappresentata più volte all’interno dei palinsesti televisivi.

Gli anni di ambientazione di Sapore di Te sono proprio quelli dell’uscita del più famoso capostipite, quella metà degli anni ottanta in cui in Italia la villeggiatura era vista ancora come un attività estiva, alla quale non poter assolutamente rinunciare. La location è quella della bella cittadina balneare di Forte dei Marmi in Toscana, qui tra un bagno nelle magnifiche acque cristalline e una tintarella grazie al sole cocente, si intrecciano le storie dei protagonisti, storie che sono lo specchio dell’Italia di quegli anni. Lo spettatore assiste cosi alle continue prepotenze di un uomo politico, l’onorevole socialista De Marco, (interpretato magistralmente da Salemme) che nonostante sia in vacanza con la moglie riesce ad vere una storia fatta da poco amore e tanto sesso, con la avvenente Susy (Serena Autieri), con quest’ultima che nonostante sia negata per il cinema che riesce ad ottenere, grazie all’interessamento del potente di turno, una parte ottimamente retribuita, nello show Drive in. Ci sono poi due giovani ragazzi al primi anno di università, che si innamorano di Sabrina, la bella figlia di un commerciante romano, molto coatto e altrettanto tifoso della squadra capitolina. Nella trama non poteva mancare il bel bagnino, in questo film interpretato da Polo Conticini, uomo bello e palestrato a cui non mancano le donne. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori