L’Intervista di Maurizio Costanzo / Raoul Bova a cuore aperto: “Il nuoto un chiodo fisso e il rapporto con Rocio Morales…”

- La Redazione

L’intervista di Maurizio Costanzo, Raoul Bova a cuore aperto:”Il nuoto un chiodo fisso e il rapporto con Rocio…” Raoul Bova a ruota libera nel salotto di Maurizio Costanzo per L’Intervista

Maurizio_Costanzo_R439
L'intervista di Maurizio Costanzo

A cuore aperto nel salotto di Maurizio Costanzo per L’Intervista. Un confronto sincero, in cui l’attore romano ha svelato i suoi lati più umani, senza nascondere le emozioni. Il quarantaseienne ha raccontato il suo amore per il nuoto, per i flgli, raccontando il rapporto con il padre e con la nuova compagna Rocio. “Lo sport era un chiodo fisso, poi ho smesso perchè non mi divertivo più. I figli sono sempre al primo posto, Rocio mi ha colpito non solo per l’aspetto fisico”. Nell’Intervista c’è ampio spazio ai ricordi, quelli che legano Raoul al padre: “Volevo conoscerlo meglio, ma lui con me non si apre“. Bova si è commosso ripetutamente durante il faccia a faccia con Maurizio Costanzo. Ha raccontato i suoi momenti più tristi senza nascondersi, affrontandoli con gli occhi lucidi. Dal terrore terrorismo ai problemi legati alla depressione: “I miei figli e Chiara erano li quella notte, volevo solo che rientrassero a più presto. Io sono sempre stato un tipo malinconico, ma la depressione è superata”. Tante risposte le hanno date gli sguardi profondi di Raoul, sempre genuino e capace di raccontarsi col cuore in mano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori