Francesco Facchinetti furioso su Facebook/ Furto e aggressione a casa del padre Roby Facchinetti: ora vado a comprare un’arma

Francesco Facchinetti furioso! Furto a casa di suo padre Roby Facchinetti: il drastico appello allo Stato. Momenti di grande paura per il conduttore e imprenditori ieri mattina. 

27.02.2017 - La Redazione
francesco_facchinetti_foto
Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti, momenti drammatici per la sua famiglia: furto in casa di suo padre Roby Facchinetti – Momenti di grande paura per Francesco Facchinetti e per la sua famiglia: il conduttore e imprenditore racconta sui social di un terribile episodio che ha colpito i suoi cari e in primis suo padre Roby Facchinetti ieri mattina: “Basta mi SONO ROTTO I CO***ONI. – sbotta Francesco, che poi racconta -Ieri mattina alle 11 e 30, RIPETO DI MATTINA, è entrato un MOSTRO, una BESTIA in casa di mio papà. Lì vivono anche i miei fratelli, il marito di mia sorella Giulia e il mio piccolo nipote Lorenzo. Questo animale di 2 metri ha cercato prima di rubare e poi, una volta scoperto da Yuri, lo ha tramortito per poi scappare via. Ma vi rendete conto: la domenica mattina 11 e 30! Tutto questo è follia! Ma dove siamo finiti?!”. Francesco Facchinetti è davvero infuriato e conclude, per questo motivo, il suo sfogo con un appello molto forte: “Peggioriamo ogni giorno di più, bisogna reagire e se non lo facciamo noi, non lo farà nessuno per noi. Sto andando a comprarmi un arsenale, se qualcuno entra in casa mia con i miei figli non esce vivo! Se lo stato non mi difende lo farò da solo – sbotta ancora Francesco, che conclude – Mi prendo tutte le responsabilità di quello che ho detto”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori