BERNADETTE: MIRACOLO A LOURDES/ Diretta streaming e trailer del film con Katia Cuq e Alessandra Martines

Bernadette: Miracolo a Lourdes, il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 28 febbraio 2017. Nel cast: Katia Cuq e Alessandra Martines, alla regia Jean Sagols. La trama del film nel dettaglio. 

28.02.2017 - La Redazione
Foto-Mediaset_new
film

Nella prima serata di oggi, martedì 28 febbraio 2017, sulle frequenze di Rete 4 dalle ore 21:10, viene mandato in onda il film Bernadette: Miracolo a Lourdes, Tale pellicola viene realizzata con lo scopo di raccontare la storia di Bernadette una ragazza che nella grotta di Massabielle del suo paese vede per ben 18 volte la Beata Vergine Maria. Quando inizia a diffondere i messaggi della Vergine Maria, gli abitanti la credono pazza e la rinchiudono in un convento per farla guarire. Singolare la scena della prima apparizione che non tralascia intravedere nulla allo spettatore della Madonna, ma che mostra il volto di Bernadette talmente estasiato, colpito e sereno da comprendere la grandezza di quello che sta accadendo alla protagonista. Per visualizzare il trailer clicca qui. Chi invece vuole seguire la diretta streaming del film, può farlo dal sito Mediaset raggiungibile cliccando qui

Bernadette: miracolo a Lourdes è il film che verrà trasmesso su Rete 4 oggi, martedì 28 febbraio 2017, in prima serata. Una pellicola di genere drammatica, che è stata prodotta in Francia nel 2011 per la regia di Jean Sagols, regista, scrittore e attore francese, padre dell’attore Thomas Sagols. Tra gli attori che interpretano i protagonisti del film troviamo Katia Cuq, Michel Aumont e Francis Huster. La prima Katia Cuq è nota per aver interpretato i film Je m’appelle Bernadette nel 2011, Disparitions e Retour Aux Sources nel 2008. Accanto a lei ha recitato Michel Aumont, attore francese membro ordinario della Comedie-Francese. Tra i film più conosciuti da lui interpretati vanno citati L’unico erede, La donna in blu, Un angelo in cielo, Parlami d’amore, Il giocattolo, The Closet, Il mio nome è Bernadette e Nuovo Marte. La storia di Bernadette raccontata nel film di Jean Sagols è stata tratta da avvenimenti realmente accaduti in quegli anni in Francia.

Bernadette: miracolo a Lourdes è il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 28 febbraio 2017 alle ore 21.15.  Una pellicola dal genere drammatica che è stata realizzata in Francia nel 2011 per la regia di Jean Sagols che decise di realizzare questo film con la collaborazione dei seguenti attori Katia Cuq, Alessandra Martines, Michel Aumont, Francis Huster, Francis Perrin, Alain Doutey, Gilles Lemaire, Nicolas Jouhuet ed Eric Laugerias. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Miracolo a Lourdes racconta le vicende della giovane Bernadette che tra febbraio e luglio dell’anno 1958 è resa protagonista di alcuni episodi singolari. Nella grotta di Massabielle la ragazza vede per ben diciotto volte la Beata Vergine Maria. Bernadette è figlia di poveri agricoltori, non è una persona benestante anzi le sue umili origini la rendono una donna estremamente sensibile e caritatevole. I suoi genitori sono talmente poveri che a malapena riescono a nutrire i 4 figli, ma Bernadette nonostante problemi di salute si mostra sempre disponibile, generosa ed onesta. La Beata Vergine Maria durante le apparizioni alla ragazza le chiede di diffondere amore e benevolenza tra i suoi compaesani. Rivelazioni del genere scatenano reazioni contrastanti all’interno del paese quasi a scatenare una rivolta che potrebbe sovvertire l’ordine socio economico stabilito dall’impero francese. Una scena particolarmente toccante è la prima apparizione che la Beata Vergine Maria fa a Bernadette. La ragazza era alla ricerca della legna quando seduta su una roccia per riposare sente un leggero vento che muove i cespugli e poi una luce che esce dalla grotta. L’immagine estasiata, incredula ma beata della protagonista fa intravedere la meraviglia di quello che stava osservando e che lo spettatore può solo immaginare attraverso la descrizione accurata che Bernadette fa alle autorità che ovviamente stentano a crederle. Anzi la fanno passare per una pazza e la rinchiudono in un convento per curarla. Ma con il passare del tempo le voci di quel luogo mistico si diffondono e gli abitanti iniziano a dare credito a quello che Bernadette diceva. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori