ANTICIPAZIONI UN POSTO AL SOLE/ Puntate 29 e 28 febbraio: i sospetti di Niko

- La Redazione

Anticipazioni Un posto al sole, puntata 28 febbraio 2017: Enriquez intende vendicarsi di Alberto e della violenza da lui subita. Lo farà tornare in carcere? La verità su Antonio si avvicina.

Anticipazioni Un posto al sole, puntata 28 febbraio 2017: Enriquez intende vendicarsi di Alberto e della violenza da lui subita. Lo farà tornare in carcere? La verità su Antonio si avvicina.

La puntata di Un posto al sole di domani sancirà un momento molto importante per quanto riguarda i rapporti allo studio legale. Dopo avere posto fine al litigio tra Enriquez e Palladini, Niko si renderà conto di come Beatrice sia particolarmente sensibile alle opinioni del suo datore di lavoro, pendendo letteralmente dalle sue labbra. Il fatto porterà il figlio di Renato a sospettare del reale rapporto tra il famoso avvocato e la sua più valida collaboratrice: e se tra loro ci fosse qualcosa in più di un semplice rapporto di lavoro? Vittorio sarà in grossa difficoltà, non sapendo cosa fare del video in suo possesso relativo a quanto accaduto tra Antonio e Luca. Ma sarà proprio quest’ultimo a fargli capire che non potrà scherzare con il fuoco! Marina si arrabbierà con Andrea dopo essere venuta a scoprire i problemi di Alice con il bullismo. Ma sarà compito del prode cavaliere Roberto, correre in sua difesa!

Nel nuovo appuntamento con Un posto al sole succederà davvero di tutto. La trama della famosa soap opera italiana di Raitre sta diventando sempre più intrigante. Nella puntata che andrà in onda questa sera, vedremo Luca Grimaldi cercare una giustificazione con Franco ma c’è chi è pronto ad inchiodarlo. Ornella, nel frattempo, ha molti dubbi sull’accaduto e comincia a non credere più alle parole di Luca. Il pubblico, tuttavia, è curioso di scoprire soprattutto il destino di Alberto Palladini. Quest’ultimo, infatti, rischia seriamente di tornare in carcere. Disperato, però, Alberto tenta un’ultima, disperata mossa per evitare di tornare dietro le sbarre. Ci riuscirà? Dopo aver fatto tanto male anche a chi gli ha teso la mano, Alberto Palladini troverà qualcuno disposto ancora ad aiutarlo? A sperare in un suo ritorno in cella, tuttavia, è soprattutto Renato che spera di liberarsi definitivamente del rivale.

La puntata di Un posto al sole andata in onda ieri sera su Rai 3 ha confermato i timori della vigilia: anche se Antonio è stato ricoverato ancora in vita in ospedale, non è riuscito a superare l’operazione alla quale è stato immediatamente sottoposto. Ornella ha avuto il difficile compito di comunicare a Iolanda tale notizia, cercando di placare la sua disperazione. Luca ha atteso con grande preoccupazione di conoscere le sorti dello spacciatore, ma non ha rivelato il vero sviluppo dei fatti, limitandosi ad affermare che si è trattato solo di un incidente. Nel frattempo Vittorio ha riguardato il video da lui filmato, cercando di scoprire cosa sia accaduto ad Antonio dopo la caduta. Alberto ha chiesto scusa ad Enriquez per il pugno, ma le sue parole non sono servite a nulla: è stato Niko a riaccompagnarlo a casa, facendogli notare che la causa di quanto accaduto e della sua solitudine di Alberto è tutta sua. A quel punto Palladini, dopo avere chiamato il suo avvocato, si è rintanato in cantina, rendendosi conto di essere solo come non mai. Rossella si è preparata per la festa di Carnevale, mentre Angela a atteso inutilmente a casa Franco, che ancora una volta non si è presentato a cena. Chi si fosse perso la puntata o desiderasse rivederla, potrà farlo su Raiplay.it o cliccando qui.

Nelle prossime puntate di Un Posto al Sole ci saranno degli sviluppi inaspettati sul fronte della storia tra Nadia e Renato. L’uomo avrebbe voluto incastrarla con un inganno, facendosi picchiare dal suo nuovo amante per costringerlo alla galera, ma il piano è fallito. Cosa succederà ai due? Renato, esasperato, userà veramente violenza domestica contro la sua ormai ex? Solo il tempo potrà dirlo agli appassionati di Un posto al sole. La scena principale della puntata si può dire che sia stata quella in cui Il poliziotto si interroga su cosa debba fare. Il bivio di fronte al quale si trova può cambiare completamente le sorti della fiction. Inoltre, Vittorio non sa (ma i telespettatori sì) che il colpevole, Luca, ha avuto in realtà un accesso di rabbia non controllato. Nessuna premeditazione, dunque, nelle sue botte, e nemmeno nessuna intenzione di fare davvero male: soltanto un raptus che può costargli molto molto caro.

Alla fine Antonio non ce la fatta: le percosse di Luca ai suoi danni e soprattutto la terribile caduta nella scalinata gli sono risultate fatali: la puntata di Un posto al sole di ieri sera, infatti, si è conclusa con l’abbraccio di Ornella e Iolanda, che ha appreso la terribile notizia relativa alla morte del figlio. Luca era presente in ospedale, affranto dai sensi di colpa per avere perso la pazienza come mai un poliziotto avrebbe dovuto fare. Ma avrà oggi il coraggio di ammettere le sue colpe? Fin dal primo momento, il nuovo atleta di Franco ha voluto mettere le mani avanti affermando che si è trattato solo di un incidente eppure, sebbene le sue intenzioni non fossero state tanto tragiche, anche lui ha avuto la sua bella parte di colpa. A confermarlo potrebbe essere il video in possesso di Vittorio, anche se quest’ultimo sembra essere molto confuso e preoccupato per essere stato testimone di un tale avvenimento. La verità verrà svelata quanto prima? E se sì, Luca pagherà per quanto accaduto?

Le parole che Niko ha pronunciato nella puntata di Un posto al sole di ieri sembrano proprio avere colpito nel segno. Dopo avere ascoltato le urla di Alberto allo studio legale, il figlio di Renato è intervenuto accompagnando a casa Palladini e dicendogli che si è meritato di essere abbandonato da tutti. Non avrebbe mai dovuto arrivare a tanto, facendo del male anche a coloro che gli hanno teso la mano (Niko in primis) e poi avendo la sfrontatezza di obbligarli ad aiutarlo. Con questi pensieri in mente, Alberto si è rinchiuso nella sua cantina abbandonandosi alla depressione più totale. Cosa gli riserverà l’immediato futuro? Le sue scuse non sono bastate ed Enriquez lo ha chiaramente minacciato di sporgere denuncia nei suoi confronti. L’idea di finire in carcere e il suo senso di solitudine, spingeranno Alberto a compiere un gesto insensato? Le anticipazioni relative alle prossime puntate non preannunciano nulla di buono per questo personaggio, che potrebbe pagare molto cari i suoi errori.

La morte di Antonio sarà ancora senza un colpevole anche se nella puntata di Un posto al sole di oggi la verità sarà sempre più vicina. Dopo avere raccontato parte dei fatti a Franco, Luca potrebbe rischiare di essere incastrato da Vittorio, che ha filmato il tragico scontro che ha avuto luogo tra lui e lo spacciatore. Avrà il coraggio di denunciare il colpevole di un simile efferato delitto? Anche Ornella si troverà coinvolta in questa vicenda, cominciando a sospettare che i fatti potrebbero essersi svolti in maniera diversa da quanto annunciato in precedenza. I problemi non mancheranno anche per Alberto Palladini, in seguito a quanto accaduto allo studio legale. Enriquez lo ha minacciato, dicendo che lo avrebbe fatto tornare in carcere e a nulla sono serviti i tentativi di scuse da parte dell’ex amante di Nadia. Per lui, a questo tempo le cose potrebbero mettersi molto male: nel caso in cui gli venisse revocata la libertà provvisoria, per lui non ci sarebbe scampo. A gioire a tal proposito saranno proprio Nadia e Renato? Gli ultimi avvenimenti riguardanti il suo datore di lavoro, faranno capire a Niko che Beatrice sta nascondendo qualcosa riguardo il suo rapporto con il famoso avvocato. La loro relazione clandestina verrà presto alla luce?

Nelle ultime puntate di Un Posto al Sole, tutti i riflettori sono stati puntati su Alberto, che nelle scorse puntate ha collezionato una diffida a proprio carico. Oggi l’uomo è stato strano, scostante e piuttosto meditabondo: starà pensando a come tirarsi fuori dai guai? Molti telespettatori temono il peggio per lui, anzi che compia gesti inconsulti: non ci sarebbe da stupirsi se l’uomo si arrischiasse a farsi del male, pentito e amareggiato per quello che ha fatto. Alberto ancora non sa di avere dalla propria alcuni alleati che lo spalleggeranno: per il momento rimane collocato nel gruppo noir di quelli che sembrano i cattivi della situazione. Che cosa sta succedendo a Napoli? È tempo di fare chiarezza per tutti quei telespettatori che hanno perso qualche passaggio nelle avventure di Un posto al sole. Franco, il papà coraggio le cui vicende si sono snodate attorno a quelle criminose del figlio Nunzio, sta ora riprendendosi dal brutto periodo passato nella stagione di fine 2016 e sta pensando al suo matrimonio. Peccato che ci sia poco da pensare, perché il suo legame con Angela sta attraversando un periodo che più nero non i potrebbe. I due hanno sempre avuto caratteri assai diversi, e questa incompatibilità è sempre stata il loro punto di forza, perché la diversità completa. Dopo il momento di tempra e di coraggio che Angela ha dimostrato per rimanere accanto al marito nelle sue difficoltà con il figlio, la donna ora non ne può più e vive il suo legame in modo insofferente: nella puntata di oggi l’ennesima discussione è stata testimone di ciò. Chi, invece, ha abbandonato per sempre il set di Un posto è stato Antonio: vessato da tutte le botte ricevute da Luca nella puntata di chiusura della scorsa settimana, le condizioni del giovane sono sembrate oggi così gravi da non lasciare più nessuna speranza. Un guaio enorme per l’aggressore ed una responsabilità di vita o di morte per Vittorio, che ha assistito a tutta la scena ed ora ha in mano le prove della colpevolezza. Per l’uomo di apre un dilemma morale: denunciare adducendo le prove o no? Vittorio non è mai stato ingiusto, e la sensazione dei telespettatori è che prenderà la via migliore per fare la cosa più equa. Non corre buon sangue neanche tra Arianna e Silvia, tanto che nella puntata di oggi la prima ha rimarcato al suo fidanzato l’insofferenza nei confronti della seconda: Andrea non ha perso occasione per ricordare alla sua donna di quanto si fosse comportata male nella puntata di venerdì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori