MONSTERS UNIVERSITY / Diretta streaming e trailer del secondo capitolo della saga d’animazione con Sulley e Mike da piccoli in onda su Rai 2

- La Redazione

Monsters University, il film d’animazione in onda su Rai 2 oggi, lunedì 6 febbraio 2017. Nel cast: Billy Crystal, John Goodman, alla regia Dan Scanlon. La trama del film nel dettaglio

rai_2_facebook
film prima serata

Nella prima serata di oggi, lunedì 6 febbraio 2017 andrà in onda su Rai 2 alle ore 21:05 il film Monsters University. Monsters University è un film del 2013 diretto da Dan Scanlon e prodotto dalla Pixar con la collaborazione della Walt Disney Pictures. Si tratta di un film d’animazione, prequel di Monsters & Co. del 2001, con protagonisti nel cast vocale Billy Cristal, John Goodman e Steve Buscemi. Il film vede come protagonista Mike Wazowski, un piccolo mostro deriso a scuola perché incapace di spaventare ma che, attraverso un percorso apposito di studi all’Università, vuole diventare uno spaventatore a tutti gli effetti ed iniziare a lavorare per la locale centrale elettrica. Il film, dopo il successo di Monsters & Co., ebbe un buon impatto ai botteghini e sulla critica, che lo ha definito uno dei migliori film d’animazione degli ultimi anni. Nel trailer del film compare il personaggio di Mike, il piccolo ed impacciato mostriciattolo verde con un solo occhio che tenta di diventare terribile e “mostruoso” in tutti i sensi per avere un futuro. Trailer del film disponibile quiPer chi vuole seguire il film nella diretta streaming, ricordiamo che può accedere dal sito rai dedicato, cliccando qui.

Monsters University è il film che andrà in onda su Rai 2 oggi, 6 febbraio 2017, in prima serata. Una pellicola d’animazione, commedia e avventura che è stata diretta da Dan Scanlon che si è occupato anche del soggetto e della sceneggiatura con Daniel Gerson e Robert L. Baird. La produzione è stata firmata da Kori Rae con i produttori esecutivi John Lasseter, Pete Docter, Andrew Stanton e Lee Unkrich. Il montaggio è stato effettuato da Greg Snyder, con gli effetti speciali di Guido Quaroni e le musiche che accompagnano il film d’animazione e la colonna sonora composte da Randy Newman, la scenografia infine è stata ideata da Ricky Nierva. La pellicola racconta quello che è successo prima degli eventi di Monsters & Co., pellicola d’animazione di grande successo uscita nel 2001. I doppiatori italiani sono Sandro Acerbo, Saverio Indrio, Loretta Goggi e Renato Cecchetto, manca la voce di Tonino Accolla, presente nel primo film ma deceduto poche mesi prima della produzione di questa seconda pellicola. 

Monsters University è il film in onda su Rai 2 oggi, lunedì 6 febbraio 2017 alle ore 21.05. Una pellicola d’animazione americana del 2013 che è stata diretta da Dan Scanlon. Il regista ha lavorato anche al soggetto e alla sceneggiatura insieme a Daniel Gerson e Robert L. Baird con gli effetti speciali sono stati realizzati da Guido Quaroni. Le voci del doppiaggio in lingua inglese sono di Billy Crystal, John Goodman, Steve Buscemi, Charlie Day e Dave Foley. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Mike Wazowski sogna di diventare un mostro di tutto rispetto nella sua città animata. Al momento è solo un cucciolo di colore verde e con un grande occhio ma il suo aspetto è tutt’altro che terribile, è quasi adorabile. Il mostro frequenta la scuola elementare e durante una gita alla Monsters & Co., capisce quale sarà il suo futuro, spaventare gli esseri umani per ottenere corrente elettrica. Diventato grande, Mike si iscrive alla Monsters University e fa amicizia con Randy e Sulley, quest’ultimo figlio di una celebrità nell’arte del terrore. Mike è certo che con lo studio e l’impegno riuscirà a ottenere buoni risultati ma i suoi sogni cozzano con la realtà, non fa paura a nessuno. Il giovane durante una prova intercorso distrugge un prezioso trofeo di Abigail Tritamarmo, sua insegnante al corso base di spavento. Il preside per punizione lo espelle dall’università insieme a Sulley, responsabile quanto Mike del disastro. Mike però decide di fare una scommessa con la sua insegnante, parteciperà alle Spaventiadi. La competizione fa scontrare tra loro le più spaventose confraternite dell’università e Mike entra nella Oozma Kappa purtroppo, però manca un elemento e mal volentieri il mostro verde è costretto a gareggiare con Sulley. Tra i due non corre buon sangue perché Mike si sforza di spaventare ma ha un aspetto troppo carino per incutere terrore, l’altro fa paura è talentuoso ma non si impegna. Il gruppo OK riesce a stento a superare la prima prova, poi viene ripescato e tra colpi di fortuna e inaspettati traguardi arriva alla sfida finale. Mike si rivela un grande motivatore e aiuta tutti i componenti del suo team. Sulley per aiutarlo a vincere decide di truccare la gara finale e manomette il meccanismo che simula lo spavento. Mike vince la gara e ottiene l’agognato riconoscimento nel corso di spavento per principianti ma capisce di essere stato ingannato da Sulley. Il povero mostro decide allora di andare nel mondo umano per verificare dal vivo la sua vera capacità di terrorizzare le persone e usa una macchina trasportatrice. Sulley, pentito del suo gesto, lo segue ma i due finiscono per restare intrappolati dall’altra parte. L’unico modo per tornare nel loro mondo e quello di spaventare abbastanza persone in modo da ottenere l’energia sufficiente per ripristinare il teletrasporto. Grazie all’aiuto e alla disciplina imposta da Mike, Sulley da vita a uno spavento senza precedenti che distrugge anche il record della professoressa. I due mostri tornano con grande gloria all’università, grazie a questa esperienza Mike e Sulley hanno capito di essere un’ottima squadra e così una volta conclusi i corsi vanno a lavorare insieme alla Monsters & Co, il primo come motivatore e il secondo come spaventatore professionista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori