Alessio Bernabei / “Nel mezzo di un applauso”: terza partecipazione per l’ex Dear Jack (Festival di Sanremo 2017, prima serata 7 febbraio)

Alessio Bernabei torna per la terza volta sul palco dell’Ariston e propone “Nel mezzo di un applauso”, una canzone dallo stile classico (Festival di Sanremo 2017, prima serata 7 febbraio)

07.02.2017 - La Redazione
sanremo2017_ok_R439
Sanremo 2017

Non c’è due senza tre. Alessio Bernabei torna al Festival di Sanremo dopo aver cantato sul palco dell’Ariston per la prima volta nel duemilaquindici con i Dear Jack. Lo scorso anno è tornato ain Liguria con la canzone ‘Noi Siamo infinito’, mentre quest’anno si presenta col brano ‘Nel mezzo di un applauso’, una canzone che parla di sentimenti: “È una canzone d’amore che racconta una storia nell’inaspettato e nei piccoli particolari, nelle cose che non ti aspetti – ha svelato in anteprima l’ex frontman dei Dear Jack alla viglia del grande evento – Non vedo l’ora di salire sul palco, sarà un assaggio del tour. Il pezzo sarà più orchestrale, molto più sanremese”. Non solo Sanremo per Bernabei, il 2017 si preannuncia un anno molto importante per il cantante, che il 10 maggio si esibirà dal vivo all’Alcatraz di Milano, mentre il 13 maggio sarà all’Orion di Ciampino, nei dintorni di Roma.

Alessio Bernabei si propone al Festival di Sanremo 2017 come possibile sorpresa con il suo nuovo pezzo ‘‘Nel mezzo di un applauso”. Il ragazzo ha dimostrato ancora una volta di essere carico e di voler seguire questo evento rendendo protagonista il suo pubblico. Sui social network infatti ha più volte postato immagini che hanno raccontato la sua prima giornata sanremese ufficiale. Poco fa Alessio Bernabei ha postato l’immagine che ci giunge dal red carpet di Sanremo. Lo vediamo molto elegante con una giacca nera che però con la zip e le cuciture esterne rimane moderna e dei pantaloni scuri oltre alla camicia con la cravatta. Il sorriso è di chi sa che darà tutto per questa manifestazione e la volontà è quella di giocarsi le sue carte, dimostrando sempre di essere vero sia nelle esternazioni che soprattutto nelle esibizioni. Nella foto su Instagram scrive: “Red Carpet Sanremo 2017“, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower.

Alessio Bernabei torna a Sanremo e questa sera salirà sul palco dell’Ariston con la sua ‘Nel mezzo di un applauso‘ scritto da Roberto Casalino, Dario Faini e Vanni Casagrande. L’ex cantante dei Dear Jack ha spiegato ai microfoni di ‘Radio 105’ di sentirsi molto più preparato rispetto allo scorso anno, con una canzone più ‘sanremese’. “La canzone di quest’anno è molto più orchestrale, la sento più da Sanremo” ha spiegato Alessio Bernabei, anticipando il nuovo attesissimo album che conterrà proprio questa canzone. Per quanto riguarda invece la terza serata, quella dedicata alle cover, Alessio Bernabei si esibirà con ‘Un giorno credi’, il noto brano di Edoardo Bennato che risale al 1973. Il countdown è ufficialmente iniziato, Bernabei salirà sul palco dell’Ariston dopo Al Bano, che invece aprirà la sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo. L’emozione è tanta, Bernabei sa già come gestirla.

Alessio Bernabei è arrivato alla sua terza partecipazione a Sanremo, la seconda da solista, e parlando delle emozioni provate durante le prove del Festival di Sanremo 2017 l’ex frontman dei Dear Jack spiega: “Questo per me è il terzo anno e ogni volta che varco l’uscio della porta dell’Ariston per me è come se fosse la prima volta. L’emozione dell’orchestra dal vivo è pazzesca. Gli archi, gli ottoni danno sempre una grandissima emozione dal vivo. Il mio brano di quest’anno è molto orchestrale e quindi ci sta piuttosto bene”. Nell’intervista che troviamo su Raiplay.it il cantante racconta anche come ha appreso la notizia della sua partecipazione a Sanremo 2017: “L’ho saputo mentre ero a casa di un amico. Avevo appena finito di mangiare delle penne al sugo bevendo un bicchiere di vino. Il vino era per dimenticare i problemi e non me l’aspettavo, anche perché ero nell’ultimo gruppo di artisti. Pensavo non sarebbe andata bene e invece quando hanno nominato il mio nome è esplosa in me la gioia e la voglia di essere qua tra queste mura”. Clicca qui per vedere l’intervista ad Alessio Bernabei.

Nel mezzo di un applauso è la canzone con cui Alessio Bernabei gareggerà nella categoria Big del Festival di Sanremo 2017. Per l’ex Dear Jack è la seconda volta da solista sul palco dell’Ariston dopo “Noi siamo infinito”, il pezzo proposto dal cantante nella scorsa edizione. Il brano è stato grande successo ed è stato certificato disco di platino dopo aver venduto oltre 50mila copie. Ora Alessio Bernabei torna a Sanremo con un brano dai tratti più canonici, come descritto dallo stesso artista: “Il brano di quest’anno è un po’ più classico e meno Edm: ma la verità è che non sento più il bisogno di inseguire la novità”. Il cantante, classe 1992, è cresciuto e si descrive come un ragazzo molto più intimista e riflessivo: questi tratti emergeranno nella sua performance sul palco del teatro Ariston? A quanto pare il Bernabei di “Noi siamo infinito” è diverso da quello di “Nel mezzo di un applauso” e il pubblico avrà modo di accorgersene già da questa sera. Nell’edizione di Sanremo 2017 Alessio Bernabei, nonostante i suoi soli 25 anni, ha ottime probabilità di passare alla fase finale e di competere con i migliori artisti. Intorno ad Alessio Bernabei si sono sviluppate molte aspettative, anche alla luce della biografia intitolata Jack è uscito dal gruppo che ha stimolato la curiosità di numerosi fans.

Alessio Bernabei è nato a Tarquinia, ha appena 25 anni ed è già considerato un BIG nella principale competizione canora nazionale. Come molti i ragazzi affronta l’adolescenza facendo un sacco di lavori precari, dal parrucchiere al barista, prima di dedicarsi a 360 gradi alla musica. Alle selezioni di X Factor viene escluso e partecipa successivamente ad Amici di Maria de Filippi vincendo il premio della critica insieme al suo gruppo, i Dear Jack. Il primo album che viene pubblicato si intitola Domani è un altro film (prima parte), che viene seguito da Domani è un altro film (seconda parte) con il singolo Il mondo esplode tranne noi che ne anticipa l’uscita. Questo brano viene presentato nel 2015 alla 65^ edizione di Sanremo classificandosi settimo. Pochi mesi dopo, al termine dell’estate, Bernabei lascia il gruppo dei Dear Jack, in modo condiviso e concordato, per iniziare la carriera del cantante solista. I Dear Jack cambiano front-man con Leiner Riflessi, mantenendo gli altri componenti. Nell’edizione di Sanremo 2016 il pezzo dei nuovi Dear Jack intitolato Mezzo respiro ancora verrà eliminato prima di “Noi siamo infinito”, la canzone portata sul palco dell’Ariston quell’anno da Bernabei. Complessivamente gli album in studio di Alessio Bernabei sono 3: Domani è un altro film (parte prima); Domani è un altro film (parte seconda); Noi siamo infinito. L’ultimo in elenco appartiene alla carriera solista dell’artista mentre gli altri due sono stati scritti insieme al gruppo dei Dear Jack. A corredo della discografia ci sono anche i singoli: Nel mezzo di un applauso; Due giganti; Io e te = la soluzione; Noi siamo infinito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori