Clean Bandit / Ospiti della kermesse musicale: Rockabye movimenta l’Ariston (Festival di Sanremo 2017, prima serata 7 febbraio)

Clean Bandit, la band britannica ospite nella prima serata della kermesse canora italiana condotta da Carlo Conti e Maria De Filippi (Festival di Sanremo 2017, prima serata 7 febbraio).

07.02.2017 - La Redazione
Clean_Bandit_Coca_Cola_Summer_Festival_2016
Clean Bandit

I Clean Bandits salgono sul palco di Sanremo come ospiti della prima serata del Festival, portando il loro pezzo Rockabye, premiato doppio disco di platino anche in Italia. Rockabye è stato il primo dei Clean Bandit dopo l’addio del violinista Neil Amin-Smith. Il brano è diventato un vero e proprio tormentone e nel video originale vede la partecipazione di un grande artista come Sean peaul e di Anne Marie. La band inglese ha portata un po’ di musica pop a Sanremo, per chiudere una bella serata di musica e intrattenimento. I Celan Bandits ringraziano e salutano i telespettatori dopo la loro esibizione: “Grazie Italia, grazie davvero”. La loro partecipazione si chiude qui, il conduttore Carlo Conti intanto ha invitato il pubblico a partecipare al televoto, prima che la puntata finisca.

I Clean Bandit sono tra gli ospiti sicuramente più attesi di questo Festival di Sanremo 2017 pronti a dimostrare tutto il loro valore grazie anche al nuovo singolo di successo internazionale Rockabye. I Clean Bandit sono un gruppo che si è unito nel 2009, ma da allora hanno pubblicato un solo albumo ma sono riusciti ad ottenere successi incredibili con i loro singoli lungo gli anni. Per esempio nel 2016 prima sono esplosi con la feauturing insime a Louisa Johnson quando hanno fatto Tears. Poi sono riusciti a riscuotere ancora grande successo con Rockabye che hanno cantato insieme a due artisti straordinari come Sean Paul e Anne-Marie. Staremo a vedere cosa canteranno al Festival di Sanremo anche se sembra probabile che porteranno proprio quest’ultimo successo.

Il trio britannico Clean Bandit salirà questa sera sul palco dell’Ariston per incantare tutti nella sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo. Il loro ultimo album, New Eyes, disco d’oro in Gran Bretagna è primo anche in Italia grazie anche al brano Rockabye, cantato dall’artista inglese Anne-Marie. Questa sera i Clean Bandit canteranno sicuramente questo grande successo, che ha avuto addirittura 230 milioni di visualizzazioni su Youtube, oltre al singolo ‘Extraordinary’ estratto dal loro ultimo album. La band è stata recentemente protagonista dell’ultima puntata di X Factor al Mediolanum Forum di Assago, in questo 2017 sono candidati al Brits Awards con ben due nomination. I Clean Bandit sono stati voluto fortemente dal direttore artistico Carlo Conti che nella conferenza stampa di questa mattina ha confermato la presenza del gruppo britannico sul palco dell’Ariston, anche se non si sa ancora l’orario di uscirta,.

In questa prima serata della 67^ edizione del Festival di Sanremo condotta da Carlo Conti e Maria De Filippi, saliranno sul palco dell’Ariston oltre ai cantanti in gara, tantissimi ospiti di rilievo nazionale ed internazionale come la band britannica dei Clean Bandit. La band è tra le più quotate del momento per quanto concerne il genere musicale elettro-pop/dance. Probabile che possano proporre il loro celeberrimo brano, in testa alle classifiche dei singoli, Rockabye, realizzato con la partecipazione della cantante inglese Anne-Marie e del rapper giamaicano Sean Paul. Il trio formato da Jack Patterson alla programmazione, tastiere, basso e sassofono, Grace Chatto al violoncello e Luke Patterson alle percussioni, è pronto a far breccia nel cuore del pubblico italiano ed in particolare modo in quello delle generazione più in la con gli anni. Il progetto musicale dei Clean Bandit si è formato nel 2009. Il primo singolo è stato A+E, del 2012, che ottenne un successo moderato nel Regno Unito. Il 2014 è stato l’anno in cui ottengono il successo mondiale, con Rather Be.

In realtà i Clean Bandit si sono già esibiti di fronte al grande pubblico in Italia: si sono esibiti in occasione della finale del talent musicale X-Factor 2016, in cui hanno duettato con Roshelle, concorrente finalista del programma. Hanno già conquistato il disco di Platino in sette Paesi ed un doppio Platino in Italia, inoltre hanno ricevuto anche un Grammy Award e due nominations ai Brits Awards 2017. La band ha venduto ben 18 milioni di singoli nel mondo, e 350 mila di essi soltanto in Italia. Uno dei loro principali successi è Rockabye, un brano pop-dance dallo stile in linea con le sonorità più moderne del pop/dance internazionale degli ultimi anni, piuttosto minimalista nella ritmica, portata da una batteria virtuale e una tastiera continue, con battiti quasi sempre all’unisono. La canzone è anche il risultato di una fusione con il reggaetton, i cui elementi inconfondibili sono creati probabilmente grazie all’apporto del giamaicano Sean Paul. Prevale, nel brano, la massiccia presenza delle voci, in particolare quella femminile di Anne-Marie, che gestisce l’intero brano per quasi tutta la sua durata. Queste caratteristiche sono i tratti peculiari del loro sound, come si può riscontrare anche in A+E o in Rather Be.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori